Jump to content

Problema calcare?


leouz

Recommended Posts

Ciao a tutti!

 

Vi espongo i miei problemi..

 

per prima cosa il mio povero Martino (TSS) non se la passa alla grande, perchè ha tutto il guscio sporco, secondo me da incrostazioni di calcare.. voi cosa dite?

 

immagine

 

lo ammetto, per ora devo ancora mettergli le luci spot e uv.. ma per quello sto riparando, come posso fare per togliermi questo problema? ammesso che sia calcare..

 

e ne subisce pure il vetro dell'acquario.. guardate che schifezzo!

 

immagine

 

...e che lo pulisco!!

 

mi consigliate un cambio totale in modo da pulire per bene il vetro e poter inserire acqua senza calcare? (ma basta lasciarla qualche giorno a riposare)?

 

Mi affido a voi!!

Grazie.

 

P.S Secondo voi il buon Martino è obeso?

 

Foto1 Foto2

Link to comment
Share on other sites


poverino non so se si tratta di calcare!!!però mi sembra che sia troppo rovinato il guscio per trattarsi solo di calcare!!!

 

poi l'acqua sembra sporca.. quel tubo è il filtro esterno vero???

Link to comment
Share on other sites

L'acqua e' scura per il bio condizionatore che la scurisce!

Il filtro esterno e' un pratiko 300.

 

mai visto un biocondizionatore che scurisce l'acqua....

Puoi comunque evitare di usarlo. lascia decantare l'acqua per 24/48 ore prima di fare il camio parziale.

Alza il livello dell'acqua.

 

il filtro è maturo?

 

Le lampade sono indispensabili per uno sviluppo corretto del carapace.

 

Il calcare non causa problemi al guscio. se di calcare si tratta.

Link to comment
Share on other sites

Ciao, secondo me non e' affatto obeso, mi sembra normale, non mi sembra che abbia carne o ciccia in eccesso nella zona delle gambe

... X pulirlo... Io ho usato uno spazzolino da denti x pulire le mie 2 TSS quando erano tt ricoperte di alghe perche non le curavo molto. Prova a strofinare stando in modo leggero... Attento al bordo del guscio che e' piu delicato dove e' frastagliato.

Link to comment
Share on other sites

mai visto un biocondizionatore che scurisce l'acqua....

 

eccolo qua!

 

Alza il livello dell'acqua.

 

hai ragione! provvedo subito!

 

 

il filtro è maturo?

Qui ti dico che non lo so con precisione, non ho mai fatto le analisi del caso, ma presuppongo di si, in quanto l'ho lasciato "andare" per parecchio tempo con acqua senza tartaruga, e poi con tentro la tarta è da qualche mese che è "inviolato", quindi spero per lui che sia maturo.. comunque che sia quello il problema? mi si formano le alghe per colpa del filtro? forse è meglio se faccio l'analisi dell'acqua..

 

 

Le lampade sono indispensabili per uno sviluppo corretto del carapace vbglossarlink.gif .

 

Me ne sono reso ocnto, infatti sto porvvedendo ad installarle dell'acquario!

 

 

Ciao, secondo me non e' affatto obeso, mi sembra normale, non mi sembra che abbia carne o ciccia in eccesso nella zona delle gambe

... X pulirlo... Io ho usato uno spazzolino da denti x pulire le mie 2 TSS quando erano tt ricoperte di alghe perche non le curavo molto. Prova a strofinare stando in modo leggero... Attento al bordo del guscio che e' piu delicato dove e' frastagliato.

 

Grazie mille per l'opinione! masiamo sicuri dello spazziolino? perche ho letto in giro che non sia molto indicato! anche se ho provato a dargli una spazzolatina.. ma sembra non andare via!

Edited by leouz
Link to comment
Share on other sites

... X pulirlo... Io ho usato uno spazzolino da denti x pulire le mie 2 TSS quando erano tt ricoperte di alghe perche non le curavo molto.

 

scusa, ma in natura vanno dall'estetista a farsi togliere le alghe? il carapace non va affatto toccato.

spazzolino da denti.....

Link to comment
Share on other sites

Qui ti dico che non lo so con precisione, non ho mai fatto le analisi del caso, ma presuppongo di si, in quanto l'ho lasciato "andare" per parecchio tempo con acqua senza tartaruga, e poi con tentro la tarta è da qualche mese che è "inviolato", quindi spero per lui che sia maturo..

 

se gira da qualche mese, possiamo presupporre che sia maturo. una controllata a NO2 ed NO3 la farei comunque

 

comunque che sia quello il problema? mi si formano le alghe per colpa del filtro? forse è meglio se faccio l'analisi dell'acqua..

 

in realtà le alghe si formano per eccesso di nutrienti (NO3, PO4 ecc) in vasca o di elevata esposizione alla luce.

 

Intanto controlla i valori. i cambi parziali li fai ogni quanto?

Link to comment
Share on other sites

OK quindi al piu presto controllo i valori!

 

Per i cambi parziali li faccio almeno una volta a settimana! circa 5 litri di 60 di acquario!

Link to comment
Share on other sites

Scusate, calcare dell'acquario a parte, mi sembra che martino stia bene, nonè una tss, ma credo che sia e qui potrei sbagliarmi, aspetto Zippo che dica la sua,comunque sembra una tse, ha le orecchie rosse mi pare, e forse è una tse con colore particolare ce ne sono in giro,il carapace cos'ha che non va? il colore ? credo che sia il suo colore naturale, quanti anni ha la tarta?

 

P.S. NON SIUSANO SPAZZOLE SPAZZOLINI ECC PER PULIRE I GUSCI (scusate il maiuscolo) .

Link to comment
Share on other sites

aroval io non ho mai visto una trachemys con quel guscio ecco il perchè della mia risposta :) quindi la tarta sta bene?? non c'è da preoccuparsi se una tarta ha il guscio di quel colore?!:)
Link to comment
Share on other sites

Esistono biocondizionatori che hanno tannino, che scuriscono l'acqua, per fare un esempio, io uso il sera morena che rende l'acqua scura.

PEr la tartaruga, sembra solo calcare, con un paio di mute se ne dovrebbe andare, che valori ha la tua acqua di rubinetto?

Edited by zippo90
Link to comment
Share on other sites

Ciao, anch'io penso di avere un problema simile.. ovvero, l'acqua delle mie zona (Bozano-Alto Adige) è ricca di calcare, quindi le mie tarte (specialmente Max che sta più in acqua..) mostrano una leggera patina, all'apparenza calcare, sul guscio. Diciamo che non è proprio bianca come la tua ma un pò ne ha. Per i vetri li devo pulire ogni due o tre giorni :)

Comunque ti sconsiglio di pulire il guscio con spazzolini o varie.. le tarte oltre a stressarsi, si inca**ano proprio ahahaha e le mie tentano di mordere :)

Sai cosa, METTI SUBITO LE LUCI (Uvb e Spot), così facendo le bestiole escono per fare basking e restando all'asciutto ed al caldo e uscendo quindi per qualche ora dall'acqua, la situazione migliorerà. E con il cambio muta dovrebbe appunto sparire :)

Link to comment
Share on other sites

Il calcare è solo un problema estetico di solito, non incide sulla salute dell'esemplare, se volete, si potrebbe fare un 50% con acqua di osmosi e un 50% d'acqua di rubinetto, ma prima fate i test
Link to comment
Share on other sites

Il guscio è bello sodo! :highfive:

 

Che test mi consigliate per l'acqua dell'acquario?

 

In giro da qualche parte dovrei avere le analisi dell'acqua del rubinetto.. cosa devo controllare?

Link to comment
Share on other sites

Che test mi consigliate per l'acqua dell'acquario?

 

i soliti, nitriti, ammoniaca, nitrati, fosfati, quelli della sera sono buoni

 

In giro da qualche parte dovrei avere le analisi dell'acqua del rubinetto.. cosa devo controllare?

 

se è acqua potabile non ci dovrebbe essere nulla di strano, a parte l'eccessiva durezza di cui parlavi, ma ininfluente per la tarta

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.