Jump to content

Modifica Roccia-Filtro tartarughiera


nirv4n4

Recommended Posts

Salve, ho da poco acquistato una tartarughiera 60x30 con isola-filtro incorporata siliconata alla vasca.

 

http://www.facebook.com/media/set/?set=a.10150500057666343.420230.551446342&type=1&l=10043e7957

Dopo qualche giorno mi sono accorto che il silicone non era uniforme in tutto il perimetro dell'isola e quindi l'acqua risucchiata dalla pompa (di 300 l/h) non veniva solamente filtrata dai filtri messi in serie (lana e carboni attivi), ma entrando dalle parti senza siliconatura veniva risucchiata direttamente dalla pompa senza essere filtrata.

 

Così mi sono convinto a staccare l'isola e attaccarle 2 pezzi di policarbonato sagomati per fare il fondo e la parte posteriore, in modo da avere un'isola "stagna" a meno dei buchi posti nel lato in cui vado a mettere la lana e i carboni attivi.

 

 

Oggi ho fatto le prove con la pompa e dovrebbe funzionare. Aspetto solamente che il silicone reticoli per poterla mettere nella tartarughiera.

Ho anche messo due mattoncini in modo da rialzare l'isola di 5-6 cm in modo da poter alzare il livello dell'acqua della vasca, prima vincolato dall'altezza dell'isola.

Inoltre penso che essendo adesso un pezzo staccato dalla vasca, sarà molto più facile la pulizia sia della vasca sia dell'isola.

 

Qualcuno aveva mai fatto un'operazione simile per potermi dare dei consigli?

Edited by nirv4n4
Link to comment
Share on other sites


Ciao non so se qualcuno ha già fatto una cosa simile e non riesco a vedere le foto,quindi non vedo cosa hai realizzato ma dalla descrizione sembra una buona cosa, ti consiglio di togliere i carboni che a lungo andare sporcano l'acqua e alle tarte non serono,e al loro posto inserisci cannolicchi.
Link to comment
Share on other sites

meglio se alzi ancora il livello dell'acqua :) non so consigliarti se adesso possa andare meglio o peggio perchè non l'ho mai fatto:)

 

comunque se sei riuscito ad alzarla con 2 mattoncini...perchè non metterne ancora per poter alzare il livello dell'acqua??:)

Link to comment
Share on other sites

Aroval Le foto del nuovo link che ho messo non si vedono?

non ho mai comprato i cannolicchi, sono insaccati (come i carboni) oppure sfusi?

inoltre nell'isola non è che ci sia tutto questo spazio, visto che già alloggia i filtri, la pompa e il termostato...

 

 

Fujumy non vorrei alzare il livello dell'acqua ulteriormente perchè ho paura che troppo peso possa sbilanciare il tavolinetto su cui poggia la tartarughiera.. inoltre non credo che esteticamente sia il massimo.. e poi le tarta sono ancora piccole.. :) quando cresceranno, provvederò :)

Link to comment
Share on other sites

Perchè probabilmente ha il vetro anteriore troppo basso.....

Beh, quando usavo la mia isola filtrante di "bucava" letteralmente cioè l'acqua passa anche dai fosri che si formavano sull'isola non solo dai fori preposti nella zona poma/filtro...

Link to comment
Share on other sites

se non vuoi alzare il livello per paura che il tavolino non regga allora ok!!:)

 

però le tue tarta anche se baby sarebbero felici con un pò d'acqua in più ;) vedi se puoi metterlo su un'altro ripiano!!:)

Link to comment
Share on other sites

Ok ora si vede,i mattoncini sono fissati? perchè altrimenti mi sembra precaria,i cannolicchi li vendono anche nelle retine ,comunque al posto del sacchetto del carbone ci metti i cannolicchi lo spazio è lo stesso e il filtraggio migliora.

 

Il sole attraverso il vetro della finestra non filtra,i raggi che servono alle tarte vengono bloccati dal vetro,dovresti mettere una lampada uv 5.0,5%uvb-30%uva.

Link to comment
Share on other sites

Aroval, si li ho appena fissati con il silicone, dovrebbero reggere.

Vedrò cosa si può fare per i cannolicchi. Prima però vorrei consumare i carboni visto che li ho comprati da poco.

Perchè dicevi che per le tarta i carboni attivi non servono? Sui vari forum ho letto che andavano comunque bene..

Pensavo che mettendole in un posto dove batte il sole potesse andar bene per il basking (approposito, come minimo quanto tempo dovrebbe durare?). E se aprissi la porta scorrevole?

Link to comment
Share on other sites

se apri la porta scorrevole non serve perchè il sole dopo batte sul vetro della tartarughiera ed è la stessa cosa ...e rischieresti di fargli prendere freddo e si potrebbero ammalare dato che stiamo a dicembre e fa freddino :)

 

quindi le tue tarta ora che ci penso non fanno basking!!!non c'è neanche la spot...

Link to comment
Share on other sites

Aroval, si li ho appena fissati con il silicone, dovrebbero reggere.

Vedrò cosa si può fare per i cannolicchi. Prima però vorrei consumare i carboni visto che li ho comprati da poco.

Perchè dicevi che per le tarta i carboni attivi non servono? Sui vari forum ho letto che andavano comunque bene..

Pensavo che mettendole in un posto dove batte il sole potesse andar bene per il basking (approposito, come minimo quanto tempo dovrebbe durare?). E se aprissi la porta scorrevole?

Il carbone dopo una quindicina di giorni rilascia le sostanze che ha assorbito,quindi prima che lo faccia o lo cambi o lo togli e metti i cannolicchi,non è che non si può mettere ,ma visto che le tarte sporcano molto il carbone è inutile,meglio sfruttare lo spazio mettendoci i cannolicchi.

 

Può andare bene in estate se il sole arriva diretto,ma adesso aprire lo scorrevole non mi sembra il caso anche per te che in casa avresti sempre una temperatura bassina.

Link to comment
Share on other sites

quindi le tue tarta ora che ci penso non fanno basking!!!non c'è neanche la spot...

Dopo aver letto la discussione sulla scelta delle lampade http://www.tartaportal.it/16-terrari-e-acquaterrari/65493-guida-all-utilizzo-di-luci-uv-e-spot, credo di aver capito che le lampade spot servano solo per il calore (che nella mia vasca arriva abbondantemente, visto che è esposta al sole per diverse ore al giorno). Quella che manca quindi è una lampada uv, dato che i vetri della finestra e della vasca non fanno passare questo tipo di raggi. :)

Link to comment
Share on other sites

si capisco che la tua vasca sia esposta al sole e che arrivi calore...però è dicembre!!quanto calore può emanare il sole??

 

alle tarta serve avere sulla zona emersa 30° e credo proprio che il sole non scalda la tua zona emersa a 30 ° :)

 

quindi prendi una spot cioè la lampadina ad incandescenza dal ferramenta da 40 watt!!(non sono quelle a risparmio energetico ) e logicamente la lampada uv :)

Link to comment
Share on other sites

si capisco che la tua vasca sia esposta al sole e che arrivi calore...però è dicembre!!quanto calore può emanare il sole??

 

alle tarta serve avere sulla zona emersa 30° e credo proprio che il sole non scalda la tua zona emersa a 30 ° :)

 

Fujumy mi hai fatto venire la curiosità ed ho fatto una prova empirica. Questo è il risultato :) http://www.tartaportal.it/album.php?albumid=6141&attachmentid=23151

Direi che 32°C è più che sufficiente. :D

Ho anche notato un'altra cosa interessante...cioè che le lenti fotocromatiche dei miei occhiali (quelle che si oscurano con i raggi uv, per intenderci..) si scuriscono (anche se meno che alla luce diretta del sole) anche dietro i vetri della vasca. Quindi alle mie tarta arrivano anche un po di raggi UV.. :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.