Jump to content

possibile congiuntivite?


MarcoPolo

Recommended Posts

ciao a tutti...io ho 2 tss e purtroppo ultimamente non le ho potute seguire io xke sono della mia ragazza. Fatto sta che al mio ritorno le ho trovate nell'acqua molto sporca e ho notato la palpebra inferiore abbastanza gonfia in entrambi gli esemplari. Dopo un momento di arrabbiatura per l'incuria della mia lei è iniziata la proccupazione...cosa potrebbe essere? come le posso curare? Tra le altre cose ho notato che una delle due (circa 5cm) ha il carapace bianchissimo (sembra quasi calcare) grazie mille in anticipo per i consigli
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 25
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Purtroppo sono state tenute molto male!

Dobbiamo vedere con una foto se sono infezioni, funghi o scuti staccati!

Dobbiamo sapere com'e le nutri e dove le tieni!

Piu'ne foto metti meglio e'!

Dimora e tarta tutto insomma,,

Filtri??

Lampade??

Riscaldatori!?

Spazi?

Alimentazione?

Dicci tutto!

Link to comment
Share on other sites

Non sono ancora riuscito a caricare le foto...lo farò appena possibile...cmq e una vasca in vetro 50*30 e contiene circa 10lt di acqua (tra poco la sostituiro con una vasca di 80*50) il filtro e interno (sotto l'isoletta) ed e composto da zeolite,lana di perlon e materiale biologico con una pompa da 330 lt/h...ho un riscaldatore da 25w regolato a 26 gradi e le nutro con il mangime in pellets e 1 volta a settimana i gamberetti (e quando c'è in casa hanno sempre un po di pesce fresco). Non ho ancora lampade dedicate alla tartarughiera ma ho un acquario proprio affianco e sembrano gradire molto la luce della plafoniera e stanno spesso sulla zona emersa. (il problema agli occhi sembra stia calando gradualmente) mentre il guscio mi preoccupa ancora (le foto la piu presto)
Link to comment
Share on other sites

Ciao andrebbe rivisto un po tutto l'allevamento,i gamberetti se sono quelli secchi non devi darne più ,i pellet una volta a settimana, devi dare per lo più pesce fresco o decongelato,gamberetti freschi o decongelati,e verdure,tarassaco,radiccchio ecc, questo per la dieta,per le lampade oltre alla spot serve l'uv,5%uvb-30%uva, diciamo che già così migliriamo,secondo me ed è una mia opinione, puoi anche mancare di qualcosa,magari il filtro non è sufficientemente potente,o manca la lampada,per dei periodi si può sopportare,se però le tarte sono ben alimentate,se la dieta è buona e varia la tarta qualche sacrificio lo sopporta,ma se oltre alla mancanza di attrezzature,ci aggiungi la dieta scorretta,arrivano le malattie,ora il problema deglim occhipotrebbe si essere congiuntivite dovuta alla scarsa pulizia dell'acqua ,ma potrebbe essere una mancanza di vitamine dovuta ad una alimentazione squillibrata,quindi secondo me ti converrebbe come prima cosa correggere l'alimentazione e poi concentrarti sull'Habitat.

 

P.S. scusa se sono stato troppo lungo.

Link to comment
Share on other sites

No figurati! i consigli sn molto ben voluti! per l'alimentazione provvedero! (il tarassaco lo devo dare fresco? xke diciamo che nn e proprio stagione e nn so dove trovarlo) per quanto riguarda il filtro posso anche avere una pompa regolabile con mandata da 650 lt/h fino a 1150 ma ho paura che sia troppo potente...e che crei troppo movimento nell'acqua (non disturba le tartarughe?)...quella pompa la usavo nel filtro di un acquario da 150 lt nn e eccessiva per 10 soltanto?
Link to comment
Share on other sites

Il tarassaco lo prendi in un qualsiasi campo ,basta che non ci siano perticidi,ma puoi anche dare cicoria ecc insomma erbe di campo in generale,per il filtro non serve aumentare la pompa se la capacità di filtraggio è sempre quella,al limite puoi ovviare facendo cambi parziali più frequenti,parziali,non totali,ho letto che vuoi cambiare vasca,in quel caso ti consiglio di prendere direttamente un filtro estrno sovradimensionato, un pratiko 400 tipo.
Link to comment
Share on other sites

Non lo so proprio che roba era! Stavo cercando di caricare un immagine del carapace della mia tarta ed e uscito quello 0.o (grazie per averlo cancellato) sto cercando di hostarla tramite URL ma sembra un impresa impossibile...cm si fa??
Link to comment
Share on other sites

<!--url{0}--> (penso proprio di aver fatto bene questa volta :D ) potete gentilmente dirmi che caspita è...e come posso curarla? P.S il problema agli occhi dopo un accurata pulizia della tartarughiera e aver messo acqua nuova e passato...rimane solo questo brutto colore al carapace... grazie 1000 per tt i consigli
Link to comment
Share on other sites

Ah...allora è quello che sembrava :D grazie 1000...posso chiedere un altro consiglio...volevo prendere una lampada alle tarte potete linkarmi qualche prodotto valido..ma senza spendere una cifra (nn per non volere male alle bestiole ma...sn un precario e aspetto un bambino)....ho visto quelle a led...che ne pensate a riguardo?
Link to comment
Share on other sites

Ok fantastico...buono anche il prezzo...ma quello e solo il neon...dove lo piazzo sopra una tartarughiera aperta di 80 cm? il neon e 60...altre soluzioni? nn mi hai detto che ne pensi dei led...
Link to comment
Share on other sites

I led fanno solo scena non ti servono il neon uv è necessario perchè sostituisce il sole, se hai problemi col neon della sessa marca c'è anche la compatta che sembra come una lampada a risparmio energetico e costa anche di meno,e la puoi mettere con un semplice portalampada a clip,se cerchi su quel sito che ti ho linkato trovi anche la compatta ,ricorda uv 5.0,5%uvb-30%uva dovresti pagarla intorno ai 14-15 euro.
Link to comment
Share on other sites

si infatti guardavo proprio la lampada col la stessa gradazione del neon... :D chissa...probabilmente faro il regalo di natale alle mie tarte facendogli la casetta nuova competa di tutti i confort... :D
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.