Jump to content

Report letargo 2010/2011 (Laghetto).


letargo 2010/2011  

73 members have voted

  1. 1. letargo 2010/2011

    • Specie: Trachemys
    • Specie: Pseudemys
    • Specie: Graptemys
    • Specie: altro
    • età: 0/2 anni
    • età: 3/5 anni
    • età: 6/10 anni
    • età: 11 anni e più
    • profondità laghetto inferiore al metro
    • profondità laghetto superiore al metro
    • nord Italia
    • centro Italia
    • sud e isole d'Italia
    • Decessi
    • Formazione Ghiaccio sul laghetto (rispondere solo in caso affermativo)
    • Calo di peso nelle tartarughe sane al risveglio
    • Calo di peso nelle tartarughe sane al risveglio
      0
    • Calo di peso nelle tartarughe sane al risveglio > 20%
    • Farò fare ancora il letargo
    • Non farò fare ancora il letargo


Recommended Posts

Anche quest'anno sono interessato ai vari risultati (speriamo positivi) per le nostre tartarughe alloggiate nei laghetti al risveglio dal letargo.

 

Purtroppo inizio io con una brutta notizia: una Trachemys di tre anni deceduta...non so il motivo, ma quest'anno ha fatto meno freddo del solito; la "piccola" era già nata con una malformazione al carapace, ma non credo sia questa la causa.

Ecco il dettaglio degli ultimi anni:

 

inverno 2008/2009: 20 su 20 tartarughe

inverno 2009/2010: 23 su 23 tartarughe

inverno 2010/2011: 22 su 23 tartarughe (rimangono dunque 10 Trachemys, 7 Graptemys e 5 Pseudemys)

Edited by alexalex
Link to comment
Share on other sites


Delle mie 2 Trachemys Scripta scripta che hanno passato il letargo nel laghetto, una è morta mentre l'altra è in ottima forma. E' morta la tartaruga che mi era stata affidata di recente, secondo me a causa di un'alimentazione sbagliata dei precedenti proprietari. Cmq io con il letargo ho chiuso definitivamente. Non voglio più rischiare. :-(
Link to comment
Share on other sites

Le 2 trachemys scripta elegans (3 o 4 anni, ma al loro primo inverno in laghetto) sono sveglie, in salute e mangiano. Penso non abbiano fatto un vero e proprio letargo perché spesso le vedevo muoversi. Una delle due una volta era proprio sotto lo strato di ghiaccio tant'è che l'avevo sciolto per controllare che fosse tutto ok.

 

La Trachemys scripta scripta purtroppo non ce l'ha fatta, ma forse era troppo piccola per farle fare il letargo (meno di 1 anno) anche se sembrava in salute.

 

La Trachemys scripta troosti (3 anni), invece, è ancora la sul fondo...:sada:

Fino a qualche giorno fa l'acqua del laghetto non consentiva di vedere molto, perchè durante l'inverno avevamo spento sia il filtro che lo sterilizzatore. Ora che si vede il fondo invece si nota che lei è ancora laggiù. Ogni tanto la posizione cambia, si trova girata, ma non so se sia perchè e lei a muoversi o le altre tarte o i pesci che la spostino...

Voi cosa ne pensate? Resto in attesa un altro po' di giorni, vediamo che succede

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

ho perso una trachemys elegans al suo primo letargo e un graptemys oachinensis al terzo letargo.

le altre tutte vive e voraci(se sono mangiate un anatra intera)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.