Jump to content

Problema con isole galleggianti


Parifal

Recommended Posts

Ciao a tutti; come da titolo ho dei grossi problemi con le isole galleggianti; mi spiego:

Ho 2 trachemys di 10 mesi con carapace lungo circa 10 cm che non riescono proprio a salire sull'isola galleggiante, in quanto fanno uno sforzo immane sollevandosi con le due zampette anteriori, ma poi non riescono a tirare su il resto del corpo, ricadendo così in acqua, con la conseguenza che sull'isola non ci salgono mai.

 

Precedentemente avevo un pezzo di sughero ove si presentava lo stesso problema, per cui l'ho dovuto modificare per fargli una rampa di accesso sommersa (molto antiestetica) per cui avevo risolto.

Adesso ho comprato la turtle bank large della exo terra Exo Terra : Turtle Bank / Isola galleggiante magnetica , e devo dire che è davvero un ottimo prodotto, se non fosse per il fatto che si ripresenta dinuovo lo stesso problema sulla salita delle tarta.

Ho provato perfino a mettergli su del cibo cercando di invogliarle, ma ne sale sopra solo una delle due (con una fatica immane), e poi la cosa mi sembra un poco cinica nei confronti delle tarta, per cui ho rinunciato a mettere il cibo.

Come devo fare ? Aiutatemi.. voi non avete lo stesso problema con il sughero o con la vostra isola?

Mi sono chiesto a questo punto non è che sono le mie tarta che sono così mosce da non riuscire a salire?

 

Vi ringrazio tutti

Link to comment
Share on other sites


Ce l'ho anche io l'isola turtle bank e avevo lo stesso problema.. in effetti ho risolto sganciando la calamita sul lato corto e mettendole entrambe sul lato lungo... in questo modo l'isola ha comunque presa e rimane ferma e tu puoi inclinarla quanto vuoi. In effetti puoi disallineare le calamite anche lasciandole dove sono ma l'inclinazione sarà minore...

Ancora, in alternativa, puoi immergere di più l'isola che è comunque creata con un leggero dislivellamento... ma così perdi davvero tanto tanto spazio (+ o - 1/3 se l'isola è formato grande).

Io ti consiglio la prima soluzione che al momento applico.... lo svantaggio è che perdi un po' di zona emersa che diventa rampa ma amen..in ogni caso l'isola non può rimanere con tutta la sua superficie fuori dall'acqua... devi necessariamente sommergerne una porzione altrimenti non basteranno nè piccone e rampini nè esche a base di cibo (anche io cercai di invogliarle a salire mettendo del cibo sopra...il punto è che non ce la fanno proprio). :)

Link to comment
Share on other sites

ciao!!! io generalemnte uso un sughero fissato framite un filo ad una parete, se le tarta non riscono a salire consuma il sughero su di un estremità (sulla parte inferiore) così da diminuire la spinta del galleggiamento, in questo modo quando le tarta ci si appoggiano il sughero sprofonda un pokino consentendogli di salire!!
Link to comment
Share on other sites

Se hai abbastanza spazio potresti prendere un' isoletta piccola, di quelle con le ventose e l'attacchi sotto l'acqua vicino a quella grossa a mò di scalino..così le tarte non fanno dei super sforzi e non perderesti parte della zona emersa..
Link to comment
Share on other sites

Allora: intanto grazie a tutti per gli utilissimi consigli;

Ho risolto mettendo sotto l'isola (praticamente dalla parte dove salgono, una pietra in modo che faccia da rampa per poggiare le zampe posteriori.

Link to comment
Share on other sites

Allora: intanto grazie a tutti per gli utilissimi consigli;

Ho risolto mettendo sotto l'isola (praticamente dalla parte dove salgono, una pietra in modo che faccia da rampa per poggiare le zampe posteriori.

 

:good:

Link to comment
Share on other sites

Allora: intanto grazie a tutti per gli utilissimi consigli;

Ho risolto mettendo sotto l'isola (praticamente dalla parte dove salgono, una pietra in modo che faccia da rampa per poggiare le zampe posteriori.

:)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
Ciao anche io avevo il tuo stesso problema e ho risolto prendendo un pezzo si plexiglass trasparente spessore 3/4mm ne ho piegato una parte (con il phon di mia moglie ;) ), ricavandone una rampa allla quale ho fatto dei piccoli fori con il trapano per agevolare la presa delle zampe delle tarte , l'ho incollato sotto all'isola magnetica con il silicone, risultato ho un'isola un pò + grande con una parte che entra in acqua dove le tarte di notte vanno anche a dormire non tolgo loro spazio per nuotare e adesso non hanno + problemi di salita .
Link to comment
Share on other sites

Ciao anche io avevo il tuo stesso problema e ho risolto prendendo un pezzo si plexiglass trasparente spessore 3/4mm ne ho piegato una parte (con il phon di mia moglie ;) ), ricavandone una rampa allla quale ho fatto dei piccoli fori con il trapano per agevolare la presa delle zampe delle tarte , l'ho incollato sotto all'isola magnetica con il silicone, risultato ho un'isola un pò + grande con una parte che entra in acqua dove le tarte di notte vanno anche a dormire non tolgo loro spazio per nuotare e adesso non hanno + problemi di salita .

 

Creativo. Me gusta. :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.