Jump to content

Guscio molle forse e' in letargo ma e' troppo piccola...sta morendo????aiutoooo


valluzzza

Recommended Posts

attachment.php?attachmentid=19042&d=1298975854Ciao a tutti, vi scrivo perchè spero che qualcuno possa aiutarmi a capire cosa sta succedendo alla mia tartarughina...da poco più di un mese mi hanno dato due tartarughine d'acqua, io ho sempre avuto a che fare con cani,gatti, uccelli ed è la prima volta che mi ooccupo di animali del genere...quando me le hanno date erano in una vaschetta piccola di plastica, un pò spaventate e malnutrite...leggendo vari forum ho capito che ci sono molti fattori che possono far stare male questi animali quindi ho comprato un acquario nuovo, più grande,con cascata,filtro per l'acqua e riscaldamento.Ho comprato del cibo adatto e delle vitamine...fatto questo speravo che si riprendessero però non è stato così o almeno per una delle due. Una si è ripresa del tutto, bella vispa attiva e sempre affamata, l'altra non ha avuto miglioramenti, anzi...è peggiorata!!! fin dall'inizio avevo notato in lei qualcosa di strano, sembrava più morta che viva, mi avevano detto che era in letargo e che in condizioni migliori(acqua e temperatura più calda)si sarebbe svegliata...non è stato così, si muove raramente,sta sempre ferma in un punto,ha gli occhi sempre chiusi(con le palpebre bianche)pensavo fosse cieca ma qualche volta li ha aperti,NON MANGIA NULLA e non riesco a darle le vitamine ma soprattutto ha il guscio molle,troppo molle, mollissimo!!!!con i quadratini del guscio un pò sollevati..perchè?perchè sta così??????non voglio che muoia!!!per favore aiutatemi a capire..cosa posso fare?????ora pubblico alcune foto e spero che qualcuno mi aiuterà,grazie in anticipo^-^
Link to comment
Share on other sites


Non sempre si riesce a farle "ripartire". :noidea:

 

Se con quello che hai fatto non si è ripresa temo non ci sia granchè da fare.

 

Se la metti in acqua tiepida (30 - 35° ) cosa fa? Nuota o galleggia inerte?

Link to comment
Share on other sites

quando è in acqua dopo qualche minuto si comincia a muovere,nuota e va a mettersi su una pietra cercando di tenere il corpo tutto fuori,se non ci riesce sta per metà dentro e per l'altra metà fuori...ogni tanto dà dei segni di vita...raramente apre gli occhi..diciamo solo quando cerco di capire se è ancora viva, la tocco un pò o la metto in acqua per capire se reagisce, lei si muove,nuota,alza la testa per respirare...la cosa che mi preoccupa è che non mangia nulla da troppo tempo e il guscio continua a diventare sempre più mollo...le vitamine che ho comprato mi hanno detto di mettergliele in bocca o sul cibo ma...come si fa ad aprire la bocca ad una tartarughina????ho troppa paura di farle male...e poi se non mangia neanche l'atra possibilità è fattibile. la temperatura dell'acqua mi hanno detto di metterla a 25/28gradi...è sbagliato?mi hanno detto che aumentandola potrei cuocerla^-^
Link to comment
Share on other sites

C'è un sistema, cosiddetto del "brodo".

 

Prendi una ciotola da cui non possa uscire, metti acqua tiepida e schiacci i pellets aggiungendo le vitamine.

 

Metti la tarta a mollo, così quando beve per forza ingoia anche il "brodo vitminizzato".

 

Per scaldarla usa la lampada.

 

L'acqua deve essere bassa per permetterle di respirare facilmente.

 

Gli altri sistemi per aprire la bocca sono molto invasivi e non ti consiglio di provare se non sei già esperta. (Non mi fiderei nemmeno io)

 

Lasciala in quella situazione un paio d'ore, poi butta tutto e rimettila nella vasca principale.

 

Se va bene in un paio di giorni dovrebbe riprendersi.

 

Però non contarci molto. ;)

 

P.S. il sistema funziona anche con i medicinali, a condizione però che non siano irritanti per occhi e mucose.

Link to comment
Share on other sites

c'è un sistema, cosiddetto del "brodo".

 

Prendi una ciotola da cui non possa uscire, metti acqua tiepida e schiacci i pellets aggiungendo le vitamine.

 

Metti la tarta a mollo, così quando beve per forza ingoia anche il "brodo vitminizzato".

 

Per scaldarla usa la lampada.

 

L'acqua deve essere bassa per permetterle di respirare facilmente.

 

Gli altri sistemi per aprire la bocca sono molto invasivi e non ti consiglio di provare se non sei già esperta. (non mi fiderei nemmeno io)

 

lasciala in quella situazione un paio d'ore, poi butta tutto e rimettila nella vasca principale.

 

Se va bene in un paio di giorni dovrebbe riprendersi.

 

Però non contarci molto. ;)

 

p.s. Il sistema funziona anche con i medicinali, a condizione però che non siano irritanti per occhi e mucose.

grazie mille ci provo subito!!!!una domanda,cosa sono i pellets?i bastoncini,raffy p?poi come vitamine mi hanno dato "reptilin,vitamine per tartarughe",vanno bene?grazie ancora,ti faro' sapere

Link to comment
Share on other sites

grazie mille ci provo subito!!!!una domanda,cosa sono i pellets?i bastoncini,raffy p?poi come vitamine mi hanno dato "reptilin,vitamine per tartarughe",vanno bene?grazie ancora,ti faro' sapere

 

Esatto. schiacciane due o tre e aggiungi una goccia di vitamine.

 

Cerca di metterla su qualche cosa in modo che resti con la testa fuori dall'acqua senza sforzo ma possa infilarla dentro per bere.

 

P.S. Bevono aspirando dalle narici! ;)

Link to comment
Share on other sites

esatto. Schiacciane due o tre e aggiungi una goccia di vitamine.

 

Cerca di metterla su qualche cosa in modo che resti con la testa fuori dall'acqua senza sforzo ma possa infilarla dentro per bere.

 

P.s. Bevono aspirando dalle narici! ;)

grazie 1000^-^bevono dalle narici...non lo sapevo!!!assurdo!^-^grazie ancora^-^
Link to comment
Share on other sites

Se ci pensi, non avendo labbra è l'unico modo che hanno per aspirare qualche cosa.

HO TANTO DA IMPARARE SU DI LORO,HO SEMPRE AVUTO ALTRI ANIMALI MA TARTARUGHE MAI,E' LA PRIMA VOLTA^-^SPERO TANTO CHE SI RIPRENDA PRESTO^-^grazie ancora^-^

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Ho scritto su un'altra discussione su qusto stesso argomento, io ho lo stesso problema, o è micosi o carenza di calcio, comunque vorrei saper come fate a darle l'osso di seppia? Lo cuocete come ho letto altrove o lo sbricioltra nell'acqua? Ma soiprattutto come posso fare per farle mangiare visto che anche che quella che sta bene (sono due il masco è attivo, nuota e la femmina ha il problema in questione) nob mangia. Ho comprato unitamebnte alle tarta il solito barattolino di Arlyx premium 100% Gammarus, ma giò so della dieta tranquilli, allora? st'osso di seppia ammesso che mangino come gli lo do? Ciao a presto
Link to comment
Share on other sites

Scusate, ma lampade UV per rettili ne han bisogno le piccoline, specialmente se malaticce e rammolllite. Il rammollimento e' una carenza di caclio avanzata che ha provocato Malattia Ossea metabolica (Iperparatiroidismo nutriz) per curare animali in questo stato ci vogliono terapie aggressive (iniezioni) e le lampade!
Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.