Jump to content

Il 'solitario George' guida la classifica delle tartarughe in estinzione


giorgio

Recommended Posts

Vive alle Galapagos: 25 specie nella classifica, 17 sono in Asia IL VIDEO

26 febbraio, 16:40

 

ansa.it/webansa.it/web

 

112.jpg

 

ROMA - Si chiama 'Lonesome George', letteralmente 'il solitario George', ed ha un triste primato: questo esemplare di tartaruga Chelonoidis abingdonii, e' l'unico rimasto della sua specie, ed e' ovviamente il piu' in pericolo di estinzione del mondo. La 'classifica' delle 25 specie piu' a rischio e' stata stilata dalla Ong Turtle Conservation Coalition nel rapporto 'Turtle in Danger', che ha lanciato l'allarme sulle condizioni di questi animali, sempre piu' minacciati.

 

"La crisi delle tartarughe e' peggiorata molto negli ultimi 15-20 anni - scrivono gli autori - le tartarughe sono sempre state usate in maniera sostenibile, ma non e' piu' cosi'. Ora vengono sempre di piu' catturate per essere usate come cibo, nella medicina tradizionale asiatica e per il traffico di animali, e tutti questi usi sono aumentati a causa della crescente economia cinese. Anche gli habitat sono minacciati dall'inquinamento e dallo sfruttamento umano".

 

Delle 25 specie in classifica (ma secondo il rapporto meta' delle 300 conosciute sono a rischio), 17 vivono in Asia, mentre le altre sono distribuite in Sudamerica, come Lonesome George che vive alle Galapagos, Africa e Australia. In Asia vive la seconda in classifica, della specie Rafetus swinhoei, di cui sono rimasti solo 4 esemplari, tre maschi e una femmina.

 

"Per salvare le tartarughe serve un lavoro intenso che richiede molte persone e molti fondi - hanno spiegato i ricercatori che hanno stilato il rapporto a Singapore, dove e' stato presentato - ma nello stesso tempo l'insaziabile richiesta di tartarughe da parte dell'uomo non accenna a calare".

 

 

ecco le altre prime 5:

 

113.jpg

 

114.jpg

 

115.jpg

 

116.jpg

Link to comment
Share on other sites


Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.