Jump to content

carapace macchie bianche temo qualcosa di brutto...


frensike

Recommended Posts

ciao a tutti,

ho notato oggi che una delle mie piccole ha il carapace macchiato di bianco.

Non ho notato nulla nel comportamento di strano,

mangia ( latterini, gamberi, radicchio, insalata), nuota e fa basking.

Si trova in una vasca di vetro, con spot, uvb, termoriscaldatore fra 22 e 24 gradi,

filtro interno ( pompa e spugna) che è poco efficace, ma cambio spesso l'acqua.

Ho letto qualche discussione su casi di presunta micosi,

ma non sono sicura di nulla,

e le macchie mi sembrano troppo grandi per essere semplice muta.

 

Spero possiate dirmi qualcosa, al più presto,

sono molto preoccupata, anche perchè se fosse malata dovrei immediatamente separala dall'altra.

 

grazie

 

http://img94.imageshack.us/slideshow/webplayer.php?id=93454884.jpg

Link to comment
Share on other sites


La mia macchina fotografica non è un gran che,

proverò a farne delle altre,

da queste che hai visto ti sembra micosi o qualcosa di anomalo?

la muta la stanno facendo, c'è il fondo pieno di pelli,

ma l'altra, la più grande di dimensioni, non ha mantenuto il suo colore verde normale.

Link to comment
Share on other sites

Il filtro sarebbe da rivedere: inserisci molti cannolicchi e al primo cestello invece ci metti la spugna!

 

Deve avere una potenza adatta per una vasca dal litraggio doppio rispetto a quello reale!

 

L' alimentazione va bene, i gamberetti sono secchi o freschi? Se secchi, evita di darglieli!! Se non hai fantasia sugli alimenti, ricorda di non fossilizzarti: usa questa => Guida all' alimentazione: Cibo da dare e da evitare per le tartarughe d' acqua

 

 

Per quanto riguarda le macchie, o sono muta o micosi ma servirebbero foto...

Link to comment
Share on other sites

i gamberetti ovviamente sono freschi, quando posso, più spesso surgelati, ma mai secchi!

una volta a settimana gli dò le alici anche queste surgelate,

zucchine, carote, insomma cerco di variare senza sforare la guida.

Il filtro fa schifo e lo sò, vorrei comprarne uno esterno, ma insieme a un acquario definitivo, ed è un un pò che sono in cerca di qualcosa di conveniente.

Cmq la foto è quel quadratino sotto il "grazie" , a me lo apre.

potete riprovare?

grazie

Link to comment
Share on other sites

Ma... La risoluzione non è malvagia! ;)

 

Eccole:

 

http://desmond.imageshack.us/Himg94/scaled.php?server=94&filename=93454884.jpg&xsize=640&ysize=640

 

http://desmond.imageshack.us/Himg38/scaled.php?server=38&filename=81441744.jpg&xsize=640&ysize=640

 

http://desmond.imageshack.us/Himg641/scaled.php?server=641&filename=47676991.jpg&xsize=640&ysize=640

Link to comment
Share on other sites

sono stata dal veterinario,

e WindoFox devo dire che avevi proprio ragione tu: il mio problema è il filtro.

La piccola ha un principio di Scud, in realtà non ha ancora la malattia di per se, ma è molto soggetta a infezione provocate da batteri, che non sono patogeni, ma sono quelli normali che provengono dalle feci o dai resti del cibo; quindi facendo la muta qualcosa può infilarsi fra gli scuti e provocare infezione.

Per una settimana la lavo con il betadine e poi la riporto da lui.

Fino a che non trovo un acquario più grande, con un filtro decente starò attenta a tenere l'acqua pulitissima,

anche togliendo ogni giorno con il retino possibili residui,

per ora ho cambiato solo pompa, perchè quella che avevo faceva un gran rumore, e probabilmente, anche se l'acqua usciva, non funzionava più.

 

Il veterinario è stato un grande, gentile e disponibile,

mi ha anche informato di questo evento che mi sembra piuttosto interessante:

 

Chelonian Expo

 

una mostra mercato dedicata solo alle tartarughe che si terrà ad Arezzo a maggio.

 

 

spero di non aver parlato da sola.

Link to comment
Share on other sites

Ciauz!

 

Un veterinario esperto può sempre essere una buona soluzione!

 

Le tartarughe sono animali di per sè piccoli (rimangono sotto i 30 cm, le trachemys) ma necessitano di soldi per essere tenute bene:

 

vasca, luci, filtro adeguato...

 

Metti da parte dei soldi per comprarti tutta l' attrezzatura finale: quel che voglio consigliarti è evitare tutte le vasche intermedie, con relativo filtro e luci e varie: comprati direttamente l' acquario finale con filtro e luci adeguate ed è fatta! Ovviamente non sarà una cosa immediata, ma meglio che 200 vasche, una per mese! ;)

 

Comunque il 7-8 maggio a Milano ci sarà il tartaportalexpo organizzato proprio da Tartaportal!!! Ci sarai?

 

Per informazioni, leggi qua => Tartaportalexpo 2011

 

Se hai altre domande invece, non tirarti indietro! :D

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

le piccole mi sono state regalate,

e io, anche se non navigo nell'oro io credo sia giusto non farsi scrupoli di soldi, visto che non hanno scelto loro di stare con me!!

Il veterinario mi è sembrata la cosa migliore, tanto una visita non fa mai male e le ho portate tutte e due tanto che c'ero,

sono stata una brava mamma,

se avessi lasciato passare del tempo avrebbe potuto ammalarsi seriamente di scud e lì avrei perso molti più soldi e molte più speranze!!

Spero quindi di risolvere con il betadine.

Pensavo da tempo di comprare una sistemazione definitiva e anche io avevo pensato di prendere un acquario almeno di un metro di lunghezza, con un bel filtro esterno, così da sistemarle una volta per tutte.

Il mio veterinario mi ha informata della mostra mercato che si terrà ad arezzo sempre verso maggio,

diciamo che nonostante io sia molto legata al forum, privilegio arezzo per una questione di comodità e vicinanza, nel senso che io sto a firenze e in un ora di treno solo lì,

comunque magari un salto a milano lo faccio lo stesso.

grazie ancora!

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

le piccole mi sono state regalate,

e io, anche se non navigo nell'oro io credo sia giusto non farsi scrupoli di soldi, visto che non hanno scelto loro di stare con me!!

Il veterinario mi è sembrata la cosa migliore, tanto una visita non fa mai male e le ho portate tutte e due tanto che c'ero,

sono stata una brava mamma,

se avessi lasciato passare del tempo avrebbe potuto ammalarsi seriamente di scud e lì avrei perso molti più soldi e molte più speranze!!

Spero quindi di risolvere con il betadine.

Pensavo da tempo di comprare una sistemazione definitiva e anche io avevo pensato di prendere un acquario almeno di un metro di lunghezza, con un bel filtro esterno, così da sistemarle una volta per tutte.

Il mio veterinario mi ha informata della mostra mercato che si terrà ad arezzo sempre verso maggio,

diciamo che nonostante io sia molto legata al forum, privilegio arezzo per una questione di comodità e vicinanza, nel senso che io sto a firenze e in un ora di treno solo lì,

comunque magari un salto a milano lo faccio lo stesso.

grazie ancora!

 

BRAVISSIMA!! La tua è una frase che dovrebbe essere impressa nella testa di qualsiasi amante degli animali! :)

 

Magari ad Arezzo potresti trovare qualche Tartaportaliano, chissà! :D

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.