Jump to content

Mi dite come riempire il Pratiko 400?


Piero89

Recommended Posts

Come da titolo potete dirmi come riempire il Pratiko 400 considerando che ho 2 tss di 7 mesi?

p.s.ho già i canolicchi attivi del precedente filtro interno li metto dentro a quello nuovo?

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 25
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Quoto quanto detto da bamboocha:

lascia solo le spugne originali e poi riempi tutto di cannolicchi! :)

 

Puoi mettere quelli del vecchio filtro, ma non credere che così il tuo filtro sarà maturo. Dovrai comunque far maturare il resto della colonia, quindi per qualche tempo cambi parziali frequenti! :)

Link to comment
Share on other sites

Ecco il mio problema era riguardo ai canolicchi

Quanto dovrò aspettare perciò che il filtro sia totalmente maturo?

(diciamo che ora sarà maturo a metà di canolicchi)

Vanno bene sui 500 g di canolicchi?

Link to comment
Share on other sites

Il filtro è arrivato!è enorme!

Nella parte sinistra c'è la parte per il filtraggio meccanico delle parti più grosse con le spugne

In quella destra ci sono 4 cestelli cosa devo metterci dentro?io ho solo una scatola da 500 g di canolicchi più un 50 g di canolicchi attivi nel filtro attuale

Ho letto di Bioball(quelle nere a sfera) e altre ma non ho capito bene cosa sono

Link to comment
Share on other sites

Con 50g di cannolicchi gia attivi...non ci fai nulla, il filtro va rimaturato, con cambi parziali del 10% tutti i giorni.

Compra compra che con 500g ci riempi, forse, soltanto un castello :D

Link to comment
Share on other sites

Se mi dici così mi fai perdere le speranze ti averla facile con questo pratiko 400!

 

ma va che non c'è niente di complicato! :D

se fai maturare con le tarta dentro fai dei cambi parziali del 10% ogni giorno con acqua declorata e via...;-)

Link to comment
Share on other sites

Evito di farlo maturare con le tarta dentro voglio evitare la puzza

Lo faccio maturare da solo tanto basta che lo riempio di acqua declorata metto i canolicchi nei cestelli e chiudo il filtro

Volevo sapere se per maturare il filtro deve per forza girare cioè essere collegato alla corrente??

Link to comment
Share on other sites

eh si...

i batteri hanno bisogno di un flusso costante d'acqua per vivere...

ricordati di fare dei rabbocchi con l'acqua sporca delle tarta...così da dare nutrimento ai batteri...;-)

Link to comment
Share on other sites

Ma se lo attacco alla corrente lasciandolo acceso poi dove metto i tubi di entrata e uscita?(che non uso perchè il filtro deve ancora maturare!)

 

mmmh...forse sei un po' in confusione...:D

allora...durante la maturazione il filtro deve girare "normalmente"

per farla terra-terra...devi montare il filtro, attaccarlo alla vasca e farlo andare...quindi i tubi vanno nella vasca, altrimenti come ci arriva l'acqua nel filtro? :p

occhio ad accenderlo senza che ci sia l'acqua...rischi di bruciare il motorino...

Edited by =Bamboocha=
Link to comment
Share on other sites

Premetto che sono un neofita sulle tarte, ma seguo molto questo e altri siti da qualche settimana e ho anch’io il Pratiko 400, lo uso per un acquario con circa 120L di acqua e 1 TSS di quasi 7 mesi.

Ho messo le 4 spugne nella griglia lunga, dopodiché nei 2 cassetti più bassi ho messo la lana sintetica (perlon) 2 falde su ogni cestello, non saprei dirti il peso, comunque non esagerare o rischi che faccia da tappo e rallenti troppo il flusso. Nei 2 cestelli superiori ho messo in totale 3 pacchi da 325g di cannolicchi della Askoll (e sono a circa ¾ di cestello, non credo ce ne stia un altro intero).

Il filtraggio biologico è importante con le tarte, ma perché venga fatto bene non si deve lesinare sul filtraggio meccanico, in questo caso le spugne trattengono le impurità medie e la lana quelle piccole.

Il filtro funziona da circa 10gg e ho i nitriti a 0-1 (ho usato anche un attivatore batterico).

Link to comment
Share on other sites

io eviterei la lana...

il carico di sporco che creano le tarta è parecchio...la lana si intasa molto velocemente, quindi andrebbe sostituita spesso...le spugne bastano per il filtraggio meccanico...;-)

Link to comment
Share on other sites

io eviterei la lana...

il carico di sporco che creano le tarta è parecchio...la lana si intasa molto velocemente, quindi andrebbe sostituita spesso...le spugne bastano per il filtraggio meccanico...;-)

 

Già son daccordo. Da notare anche che pure i cannolicchi eseguono un filtraggio meccanico (oltre a quello biologico) ;)

Link to comment
Share on other sites

Ho caricato così il filtro:

 

- a sinistra nella griglia lunga ho lasciato le 4 spugne lunghe standard

- a destra nei 4 cestelli dal basso verso l'alto:

1°canolicchi circa 500 g con la calzetta bianca che avvolge il cestello in modo che filtri le particelle più piccole

2°canolicchi circa 500 g

3°canolicchi circa 500 g

4°canolicchi circa 500 g

Così credo sia sufficente;a giorni accendo il filtro perchè mi mancano i tubi

Userò un attivatore batterico

Link to comment
Share on other sites

il filtro caricato così va bene...;-)

ma...non c'erano i tubi nella scatola?

 

comunque eviterei gli attivatori...creano una colonia batterica troppo debole per sopportare lo sporco creato dalle tarta e quindi il rischi collasso è maggiore...

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ragzzi scusate se approfitto della discussione per fare iuna domanda.

Ho attivato il mio pratiko 300 da 3 settimane circa e oggi l'acqua è diventata torbida biancastra.

Cercando sul web ho letto che è causato dal carbone attivo che se tenuto troppo rilascia tutto ciò che ha assorbito (io non lo sapevo) =(

Cma ho aperto il filtro e lavato le spugne (4) ,tolto i 3 sacchettini di carbone e inserito al loro posto cannolicchi. Adesso quindi ho i 3 cestelli pieni di cannolicchi!

Ma l'acqua è ancora torbida....come posso ovviare al problema???

Cambio totale dell'acqua della vasca???

Aiutatemi please.

Altre info .....ho 2 t.s.s. di un'anno ,la vasca non è grande (devo cambiarla a breve ) mis 50x30x30 ed è riempita a metà.

Link to comment
Share on other sites

Che misure hanno le tarte? comunque dovrai cambiarla per due T.s.s. adulte la vasca serve 120x60x60 . Per le tarte il carbone non serve meglio cannolicchi o spugne in più per l'acqua prova a fare un cambio parziale e vedi come va.
Link to comment
Share on other sites

Facendo il mio solito lavaggio di filtro al pratiko 300 (spugne sempre, uno dei tre cestelli, e una volta si e una volta no alberetto sulla testata). Ho notato che il legnetto sottile vicino la girante si è spezzato in due... nonostante ciò il filtro gira che è una meraviglia. posso continuare tenerlo spezzato avendo cura di mettere le due parti una da un lato e una dall'altro in modo che tocchino tra loro? o devo cambiarlo? e se devo cambiarlo è possibile sostituire solo quel legnetto bianco?!? grazie per le risposte.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.