Jump to content

cymbidium con macchie nere


domegliara

Recommended Posts

L'anno scorso era fiorito!! questo autunno ultimo scorso l'ho ritirato dal giardino con le foglie un pò + chiare del solito e con qualche macchiolina nera nella foglie e.....niente fiori!!

 

aiuto!!!!!

Link to comment
Share on other sites


riesci a postare una foto?

anche le mie non fioriscono regolarmente, sono capricciose!

non credo di riuscirci ma ci provo

le macchioline sono piccole, nella parte bassa e centrale della foglia, vicino al bulbo e poco sul bordo, meno di metà di un chicco di riso = pochi mm l'una, color nero, in gruppo di oltre 10 circa x foglia e interesano anche i bulbi + giovani e le foglie sono decisamente + chiare dell'anno scorso e di altre piante vicine e "sane"

Link to comment
Share on other sites

L'anno scorso era fiorito!! questo autunno ultimo scorso l'ho ritirato dal giardino con le foglie un pò + chiare del solito e con qualche macchiolina nera nella foglie e.....niente fiori!!

 

aiuto!!!!!

Foto00591.jpg
Link to comment
Share on other sites

secondo me potrebbe essere o fusarium o un virus... se è fusarium prova a diminuire il tasso di umidità intorno all'orchidea diradando le annaffiature e facendo cambiare spesso l'aria della stanza ed evita di bagnare la parte aerea quando annaffi... se è un virus non ci sono cure... cmq io adesso inizierei a dargli un po' di concime x orchidee e verso aprile maggio la rinvaserei se è tanto che non la rinvasi...e per avere i fiori è necessario farle rimanere fuori x qlc settimana quando le minime notturne sono intorno ai 10°C... anche per le phal io faccio così... 2-3 settimane con le minime a 16°C e poi quando le porto dentro fioriscono tutte...
Link to comment
Share on other sites

secondo me potrebbe essere o fusarium o un virus... se è fusarium prova a diminuire il tasso di umidità intorno all'orchidea diradando le annaffiature e facendo cambiare spesso l'aria della stanza ed evita di bagnare la parte aerea quando annaffi... se è un virus non ci sono cure... cmq io adesso inizierei a dargli un po' di concime x orchidee e verso aprile maggio la rinvaserei se è tanto che non la rinvasi...e per avere i fiori è necessario farle rimanere fuori x qlc settimana quando le minime notturne sono intorno ai 10°C... anche per le phal io faccio così... 2-3 settimane con le minime a 16°C e poi quando le porto dentro fioriscono tutte...

GRAZIE 1000..........

 

scusa l'ignoranza: cos'è il fusarium?

 

L'ho rinvasata 3 anni fa e le faccio "prendere il freddo" in autunno ma è vero che forse ho esagerato con l'acqua in estate, di sera e sulle foglie. Lei, nei mesi caldi, vive all'aperto, sotto un fico in giardino, nel recinto delle tarta

 

Consigli x un concime "naturale"? Io ho usato "the di guano di gallina" (che schifo! scritto così..)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
GRAZIE 1000..........

 

scusa l'ignoranza: cos'è il fusarium?

 

L'ho rinvasata 3 anni fa e le faccio "prendere il freddo" in autunno ma è vero che forse ho esagerato con l'acqua in estate, di sera e sulle foglie. Lei, nei mesi caldi, vive all'aperto, sotto un fico in giardino, nel recinto delle tarta

 

Consigli x un concime "naturale"? Io ho usato "the di guano di gallina" (che schifo! scritto così..)

 

Scusa il ritardo... Il fusarium è un fungo...ma ci sono vari tipi...la pianta si ammala di solito x eccessi di umidità o asfissia delle radici...x il concime prendine uno specifico x orchidee in un garden... Quelli x orchidee sono di solito giá abbastanza "naturali"...

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
Scusa il ritardo... Il fusarium è un fungo...ma ci sono vari tipi...la pianta si ammala di solito x eccessi di umidità o asfissia delle radici...x il concime prendine uno specifico x orchidee in un garden... Quelli x orchidee sono di solito giá abbastanza "naturali"...

 

ora che riparte la stagione, che cosa mi conviene fare? reinvaso?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
si rinvasa... ti metto qui un link dove spiega esattamente come rinvasare e che tipo di terreno usare Cymbidium - Orchidee - Tecniche di coltivazione e principali specie dell'Orchidea Cymbidium... poi fammi sapere se si riprende!!:)

forse forse riprende...fatto reinvaso e vi sono 2 (solo!!!) bulbi che spuntano; speriamo!!!!

Link to comment
Share on other sites

Bene! L'hai già messo fuori vero?

é fuori, sotto un fico da poco potato, e quindi con un pò d'ombra nelle ore centrali del giorno, rialzato da terra su un treppiedi e senza sottovaso, così non ristagna l'acqua ai "piedi"

Link to comment
Share on other sites

perfetto! ricordati il periodo a ottobre di freddo a 10°C x stimolare la fioritura!

 

sicuro! fatto già da qualche autunno, 1 volta è andata bene, l'anno scorso no! ma mi hai già dato delle dritte utilissime...e se ne hai delle altre.....

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
Non credo se ne andranno via...il più è che non aumentino di numero xke indicherebbe ancora qlc problema...tu vai di fertilizzante blando e annaffiature come sempre!:)
Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...

riprendo!

in estate comparsi 8 bulbi/germogli; ora, visto il clima mite, è ancora all'aperto; quasi sospese le annaffiature

ci spero nei fiori???

 

ho anche 2 phal al lavoro, con aria condizionata e clima costante tra 20 e 26 gradi; spuntano solo foglie però!

Link to comment
Share on other sites

Ciao, ho letto ora la discussione, secondo me partendo dal problema in apertura si tratta ( come già giustamente accennato)

di un virus in particolare del: Virus del mosaico del Cymbidium: si manifesta con punteggiatura necrotica a mosaico sulle foglie e con striature o punteggiature necrotiche di colore bruno nero sui fiori. Il virus è molto infettivo e si può trasmettere da pianta a pianta per contatto diretto, nonché per il tramite di insetti (afidi e cicadelle) o durante le normali pratiche colturali. Essendo il trattamento curativo impossibile, occorre basarsi su norme preventive: eliminare le piante infette, controllare la diffusione di parassiti (quali gli afidi), alcuni accorgimenti possono essere fare attenzione alle pratiche di innaffiatura e al contagio per contatto

In questo periodo innaffiuature distanti e mai lasciare depositi d'acqua nel vaso, sempre far drenare.Come concimazione, per completare il discorso, come tutte le orchidee, devono essere concimati con una certa abbondanza.

Si utilizzando concimi bilanciati tra azoto, fosforo e potassio (15 15 15 o 20 20 20). Sarebbe bene concimare ogni quarta annaffiatura.

Edited by bozza
Link to comment
Share on other sites

Con l'abbassamento delle temperature, più fresche dovrebbe fiorire, periodo da dicembre ad aprile in Europa con temp minime di 10 gradi per permetterlo
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
potrebbe essere o un virus o un fungo, prova cn un pesticida adatto a essere nebulizzato sulle foglie... o chiudilo in ub sacchetto trasparente e prova a soffocare in bacillo...
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.