Jump to content

Convivenza Tartarughe


ILSanto_1985

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi!

Sono un nuovo utente di TartaPortal e mi chiamo Valerio.

Sono un ragazzo di 26anni della zona di Bergamo.

 

Oggi, proprio qualche ora fa, ho avuto il piacere di prendere una 2a tartaruga.

La 1a, invece, mi era stata regalata da una collega ad Ottobre 2010, poichè non aveva più la possibilità di tenerla.

Entrambe dovrebbero essere delle Trachemys Scripta Scripta (poi allegherò delle foto, così le vedete).

 

Mi sono informato sul mondo delle tartarughe e sono a conoscenza sia degli spazi che devono avere, sia delle loro esigenze di temperatura, cibo e quant'altro.

Il mio sogno, tra qualche anno, è quello di avere un acqua-terrario di dimensioni "importanti", con un esemplare maschio ed uno femmina, al fine di poterli far accoppiare.

Ma, per ora, i 2 esemplari in mio possesso sono entrambi "piccoli" (la 1a ha 2 anni e mezzo, mentre quella nuova ha 6-7 mesi), quindi è e resta un sogno, almeno per ora.

 

In futuro sulla loro convivenza non ho dubbi...

Ho letto svariati commenti a riguardo ed ho visto innumerevoli fotografie.

Ma per l'immediato... Qualche dubbio ce l'ho.

 

Non è rischioso metterle insieme, considerato che una (la più grande) è davvero molto più grande della nuova?

Esiste il cannibalismo tra tartarughe?

Non potrebbe "scambiarla" per un qualcosa da mangiare?

Domando, eh...

 

In allegato (se riesco) qualche immagine di loro 2... Per ora, in 2 vasche separate.

 

Grazie mille a chiunque vorrà e potrà rispondermi.

Valerio

Link to comment
Share on other sites


Puoi provare, ma se la differenza di dimensione è notevole meglio aspettare che abbiano entrambe una dimensione simile, e anche allora, non è detto che la convivenza continui senza problemi.
Link to comment
Share on other sites

ciao benvenuto! purtroppo io le foto non riesco a vederle (tanto per cambiare!).... :( :(

comunque vorrei solo farti riflettere sul fatto che di trachemys ce ne sono già migliaia abbandonate da persone che quando crescono non le vogliono più quindi farle riprodurre e aumentare ulteriormente il loro numero secondo me non è la cosa migliore.....

per il fatto della convivenza quoto katrosh..

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.