Jump to content

consigli per le mie due tarte


DiegoSlash

Recommended Posts

ciao a tutti sono Diego e vorrei consigli su come allevare le mie scripta scripta :D

 

un anno fa ho comprato la mia tarta quasi per gioco e l'ho messa nell'acquario dei pesci da 80 litri che gia posseggo da almeno una decina di anni.... passando il tempo vedevo che la mia tarta cresceva e non sapendo come "muovermi" mi sono documentato su internet come allevarle...

"cippola" ora provvisoriamente sta in un acquaterrario da 65 litri askoll pieno per metà d'acqua con una zona emersa di rocce, il fondale è di sabbia a grana da 2/5 mm

e in compagnia di un nuovo amichetto "cippo" ancora piccolo/a 3mesi

stanno in salute entrambe le alimento con carne pesce surgelato mangime per i pesci in scaglie con vitamine (anche vitamina A) spinaci, lattuga, gamberetti secchi una volta la settimana e di tanto in tanto mela

 

non ho ancora la lampada uva uvb a breve la compro e non so che faretto mettere???

inoltre ho l'acqua sui 28 gradi e un filtro esterno che filtra 300 litri l'ora se avete consigli o sbaglio qualcosa nell'allevarle sono pronto a rimediare immediatamente

spero a breve di postarvi delle foto del terracquario e delle tarte grazie in anticipo delle risposte ;)

Link to comment
Share on other sites


ciao a tutti sono Diego e vorrei consigli su come allevare le mie scripta scripta :D

 

un anno fa ho comprato la mia tarta quasi per gioco e l'ho messa nell'acquario dei pesci da 80 litri che gia posseggo da almeno una decina di anni.... passando il tempo vedevo che la mia tarta cresceva e non sapendo come "muovermi" mi sono documentato su internet come allevarle...

"cippola" ora provvisoriamente sta in un acquaterrario da 65 litri askoll pieno per metà d'acqua con una zona emersa di rocce, il fondale è di sabbia a grana da 2/5 mm

e in compagnia di un nuovo amichetto "cippo" ancora piccolo/a 3mesi

stanno in salute entrambe le alimento con carne pesce surgelato mangime per i pesci in scaglie con vitamine (anche vitamina A) spinaci, lattuga, gamberetti secchi una volta la settimana e di tanto in tanto mela

 

non ho ancora la lampada uva uvb a breve la compro e non so che faretto mettere???

inoltre ho l'acqua sui 28 gradi e un filtro esterno che filtra 300 litri l'ora se avete consigli o sbaglio qualcosa nell'allevarle sono pronto a rimediare immediatamente

spero a breve di postarvi delle foto del terracquario e delle tarte grazie in anticipo delle risposte ;)

 

ciao Diego benvenuto! ma le misure dell'acquario quali sono? tieni conto che da grandi se sono entrambe femmine possono raggiungere i 30 cm di carapace quindi dovrai prendere un alloggio adeguato.. :)

la dieta ora che son baby dovresti basarla sul pesce a cui ogni tanto si alterna verdura con un rapporto calcio/fosforo a favore del calcio e quindi NIENTE verdura verde ma invece radicchio rosso, tarassaco, malva.. a questi cibi affiancherai un pellet multivitaminico di buona marca una volta alla settimana e un giorno di digiuno a settimana.. :) la frutta io la eviterei perchè provoca fermentazione intestinale in quanto il metabolismo delle tarte è molto lento. la carne max una due volte al mese ed eviterei anche il cibo per pesci.... qui trovi un'ottima guida sull'alimentazione

 

http://www.tartaportal.it/39722-cibo-da-dare-o-evitare-per-le-tartarughe-dacqua.html

 

la UV prendila al più presto perchè è fondamentale per l'assorbimento del calcio.. alla UV devi affiancare una lampada che riscaldi la zona emersa sui 30 gradi, quindi va benissimo una comunissima lampadina opaca a incandescenza.. oppure, se vuoi spendere un po' di più credo vadano bene anche quelle infrared.

 

il fondale con le trachemys si può evitare di metterlo, non è indispensabile... se proprio vuoi, allora devi mettere sabbia granulometria 0.3-0.5 mm (ma quella che hai messo è 3-5 mm o hai sbagliato scrivendo??)..

 

inoltre, se già non lo hai dovresti anche dotarti di un termoriscaldatore che scaldi l'acqua sui 22-23°, fondamentale in inverno..

Link to comment
Share on other sites

Io ho trovato questo link:

Buone Fonti di Calcio

dove vengono presentati vari alimenti, con le varie quantità di calcio e fosforo e il relativo rapporto!

In realtà non capisco perchè vengano spesso sconsigliate verdure verdi come lattuga, radicchio verde o altro, quando il loro apporto di calcio è ben superiore a quello di fosforo. Ho letto che si dovrebbe avere un rapporto di 1:3... credo quindi che finchè si sta su verdure con

 

0.4

(io per esempio dò spesso il cavolo cinese (0.4), che è un'insalata verde...)

 

possa andare bene!

 

A questo punto mi sorge una domanda: quando il rapporto è troppo elevato, facciamo l'esempio delle foglie di menta (0.004), si possono avere delle controindicazioni?

 

Grazie a tutti per le risposte!

Edited by fred83
Link to comment
Share on other sites

le misure dell'acquario sono 65 lunghezza 40 altezza 35 profondità ancora ci nuotano alla grande... e la zona emersa è sufficiente da contenere la grande moooooto comoda la grande sarà poco piu grande di un pacchetto di sigarette... :D

 

per la loro dieta provvedero a evitare la carne che la mangiano troppo spesso e la sostituisco con del pesce e con gli alimenti della scheda che mi hai fornito

 

il fondale ho messo la sabbietta dell'acquario da 2 mm max 5mm preferisco metterla che mi mantiene l'acqua piu pulita e il termoriscaldatore l'ho passato dai 28 gradi ai 23 gradi

 

ps:come faccio a mettere le foto del carapace e del piastrone nel prox post???

Link to comment
Share on other sites

le misure dell'acquario sono 65 lunghezza 40 altezza 35 profondità ancora ci nuotano alla grande... e la zona emersa è sufficiente da contenere la grande moooooto comoda la grande sarà poco piu grande di un pacchetto di sigarette... :D

 

per la loro dieta provvedero a evitare la carne che la mangiano troppo spesso e la sostituisco con del pesce e con gli alimenti della scheda che mi hai fornito

 

il fondale ho messo la sabbietta dell'acquario da 2 mm max 5mm preferisco metterla che mi mantiene l'acqua piu pulita

in realtà i sassi, o la ghiaia, trattengono lo sporco, io non ho niente ad esempio sul fondo

 

e il termoriscaldatore l'ho passato dai 28 gradi ai 23 gradi

abbassa la temperatura di un grado al giorno, sarebbe uno sbalzo troppo forte per loro, abituate ai 28°

 

ps:come faccio a mettere le foto del carapace e del piastrone nel prox post???

devi creare un account su "imageshack", dopodichè carichi le foto lì e, quando fai post su questo forum, incolli il link che ti viene fornito da Imageshack

Link to comment
Share on other sites

ok ora provo a caricarle da imageshack per quanto riguarda la temperatura è gia arrivata ai 24 gradi ormai lo sbalzo termico l'hanno avuto che faccio lo rialzo??? mi sembra una cavolata ormai :S :S :S
Link to comment
Share on other sites

ok ora provo a caricarle da imageshack per quanto riguarda la temperatura è gia arrivata ai 24 gradi ormai lo sbalzo termico l'hanno avuto che faccio lo rialzo??? mi sembra una cavolata ormai :S :S :S

Mm... magari mantienila sui 24 per adesso... io cmq la mantengo sui 21°, non di più... e uso il riscaldatore solo perchè ho una baby, altrimenti con le temperature di casa, non servirebbe neanche!

Link to comment
Share on other sites

la sabbia va bene di granulometria 0.3-0.5 mm non 3-5mm.. è troppo grossa e se ingerita può provocare occlusioni intestinali...

per la temperatura porca zozza non pensavo la tenessi così alta sennò ti avrei detto di abbassarla gradatamente.. ormai lasciala a 24 perchè sennò le faresti subire due sbalzi termici.. poi magari abbassala di uno due gradi..

riguardo al fatto del termoriscaldatore o meno, è molto discussa la cosa.. c'è chi dice che non ne hanno bisogno c'è invece chi dice che ne abbiano bisogno (in inverno s'intende).. io personalmente nella mia baby ho notato un rallentamento del metabolismo già a 20-21° quindi lo aveva il riscaldatore... per ora che sono piccole continua a lasciarglielo... poi da grandi vedrai un po' perchè dipende anche dalle temperature casalinghe..

 

per le foto, usa imageshak come già suggerito.. :)

Link to comment
Share on other sites

Link to comment
Share on other sites

Io ho trovato questo link:

Buone Fonti di Calcio

dove vengono presentati vari alimenti, con le varie quantità di calcio e fosforo e il relativo rapporto!

In realtà non capisco perchè vengano spesso sconsigliate verdure verdi come lattuga, radicchio verde o altro, quando il loro apporto di calcio è ben superiore a quello di fosforo. Ho letto che si dovrebbe avere un rapporto di 1:3... credo quindi che finchè si sta su verdure con

 

0.4

(io per esempio dò spesso il cavolo cinese (0.4), che è un'insalata verde...)

 

possa andare bene!

 

A questo punto mi sorge una domanda: quando il rapporto è troppo elevato, facciamo l'esempio delle foglie di menta (0.004), si possono avere delle controindicazioni?

 

Grazie a tutti per le risposte!

 

ciao fred83! sostanzialmente bisogna dare verdure che contengono più calcio rispetto al fosforo.... come ben sai le tarte hanno bisogno del calcio per crescere e avere il guscio bello duro.. un eccesso di fosforo invece riduce notevolmente l'assorbimento del calcio.. ti linko una scheda di un altro forum (spero di non essere linciato) dove ti fa vedere quali sono le verdure e le erbe di campo più adatte alle tarte, proprio per i motivi di cui sopra.

 

tartarughe:Scheda erbe selvatiche

Link to comment
Share on other sites

la sabbia va bene di granulometria 0.3-0.5 mm non 3-5mm.. è troppo grossa e se ingerita può provocare occlusioni intestinali...

 

per labbia da 0.3/0.5 mm intendi tipo sabbia di fiume o di mare???

Link to comment
Share on other sites

 

avremmo bisogno di una foto del collo di profilo per essere certi, ma senz'altro non sono tss pure.. piuttosto, mi sembrano delle trachemys scripta troosti..

Link to comment
Share on other sites

la sabbia va bene di granulometria 0.3-0.5 mm non 3-5mm.. è troppo grossa e se ingerita può provocare occlusioni intestinali...

 

per labbia da 0.3/0.5 mm intendi tipo sabbia di fiume o di mare???

 

oddio non te lo so dire io non l'ho mai usata ma nei negozi di acquariologia vai sul sicuro e la trovi senz'altro...

Link to comment
Share on other sites

vai sul tuo profilo, album, aggiungi foto.... dope averle inserite nel tuo album.... apri una foto, sotto ti spuntano 2link, prendii il primo e lo copi, vieni qua... dove scrivi, cliccli sul quadratino dell'immagine(inserisci immagini).... e incolli il link!
Link to comment
Share on other sites

vai sul tuo profilo, album, aggiungi foto.... dope averle inserite nel tuo album.... apri una foto, sotto ti spuntano 2link, prendii il primo e lo copi, vieni qua... dove scrivi, cliccli sul quadratino dell'immagine(inserisci immagini).... e incolli il link!

 

cri ma le foto le ha già pubblicate... :D :D :D

Link to comment
Share on other sites

neon uvb preso e montato immediatamente e lampada spot anche c'e una lampadina a incandescenza da 40w a bordo dell'acquario che misura 39 cm in altezza secondo voi va bene????
Link to comment
Share on other sites

neon uvb preso e montato immediatamente e lampada spot anche c'e una lampadina a incandescenza da 40w a bordo dell'acquario che misura 39 cm in altezza secondo voi va bene????

la UVB deve stare a circa 20 cm di distanza

con la spot devi regolarti: devi fare in modo che sulla zona emersa ci siano circa 30°.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.