Jump to content

Anticipo di primavera


alexalex

Recommended Posts

E' scoppiata in anticipo la primavera, ma sicuramente qui nel Torinese torneremo ancora in inverno nel mese di Febbraio, e con questi tepori (15/17° diurni ma sullo zero al primo mattino) la prima tarta si gode un po' di sole...è una Graptemys!!!

Tirate le somme un inverno mite questo che sta passando, specie rispetto agli ultimi due molto freddi che fortunatamento non mi hanno lasciato vittime sotto il ghiaccio.

Speriamo che, anche dopo questo letargo, riesca a vedere riaffiorare tutte e 23 le tarte vive e vegete....

Graptemys.JPG

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Ecco altre uscite di ieri con il sole e 15°...oggi piove e ci sono 7°

Due Trachemys e una Graptemys...sono molto zoommate... per non farle scappare le ho fotografate dall'interno dell'appartamento...!

tarta febbr (1).JPGtarta febbr (2).JPG

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Altra giornata primaverile qui nel Torinese tra una botta fredda e l'altra...anche i prossimi giorni si preannunciano freddi e quindi dovremmo attendere ancora per l'uscita definitiva...

Intanto le capatine si fanno più frequenti e più diffuse:

 

 

P3060004.JPGP3060001.JPGP3060001 (2).JPGP3060007.JPG

P3060002.JPG

Edited by alexalex
Link to comment
Share on other sites

io approfittando dei primi tepori in Liguria ho messo il mio cucciolo di graptemys ssul balcone aprender il sole un paio d'ore,ma nella sua prima mini-vaschetta e col coperchio x non prender troppa aria,ho fatto bene?

ps:belle quelle uscite dal letargo,che ficata!!!!!!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Eccole di nuovo, sono una 15ina su 22 rimaste...come accennato in un altro post una Trachemys di tre anni, sarebbe stato il 4° quest'anno, con carapace deformato dalla nascita è morta...dopo due letarghi perfetti, questo terzo a mietuto la sua vittima...è pensare che quest'inverno è stato molto meno freddo degli altri due!

CIAOOO

P3190004.JPG

Link to comment
Share on other sites

Grazie chisigiaco09 (Giacomo?)...

Si letargano tutte lì dentro....

 

Allora:

lunghezza 3 metri circa

larghezza maggiore 1.5mt

larghezza minore 1.1 mt

profondita massima al centro 70/80cm...

livelli intermedi: da un lato due scalini di circa 45cm e 10cm, dall'altro scalino di 50cm e poi da 30cm parte una salita in pendenza sino al bordo...

 

capacità di circa 1400 litri

 

Saluti

Alex

Link to comment
Share on other sites

Grazie x la risposta,il mio nuovo laghetto è profondo 1mt e ho paura che il fondo sia troppo stretto(35*53*40) x 2 tse,ma tu con un laghetto profondo 80 ne hai 22 quindi mi fai ben sperare!!!!!!Hai della sabbia sul fondo?se si quanti cm?

Evidentemente non tutte stanno nello scalino + basso,ma nonostante questo non rischiano il congelamento.

Altra domandina quanto posto hanno x camminare?metteresti una fotina?????

Grazie ancora,

Chiara!

Link to comment
Share on other sites

Anche da me è stretto il fondo, a dire il vero il mio laghetto è sovraffolato! Sul fondo ho ghiaia mista a sabbia, ma solo nella parte più profonda, nel resto l'hanno fatta scivolare giù e quindi ho dovuto toglierne un po'...

Per il letargo in effetti le tarta stanno un po' ammassate sul fondo, ma qualcuna sta anche sugli scalini di 45/50 cm senza problemi!

Per camminare hanno uno spazio di circa 35 metri quadrati di giardino e alle volte scavalcano il recinto e vanno nella zona delle terrestri.

Ecco le foto, un po' datata quella normale, del 2007, invece quella della neve e ghiaccio e del Gennaio 2009!:

 

 

 

LAGHETTO 6_3_07.jpg

11_01_2009.jpg

pencil.png

Edited by alexalex
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.