Jump to content

Fuori dal terrario, proprio mai?!


Kikkina1981

Recommended Posts

Ciao a tutti! Sono nuova in detenzione di tartarughe e vorrei sapere una cosetta. Le mie 2 tartarughe sono in terrario, riscaldato ed illuminato. Ogni tanto però mi danno l'impressione di soffrire un pò per la loro "reclusione":disapointed:. Pertanto volevo sapere se voi le permettete di tanto in tanto di fare un giretto anche fuori..intendo dire in casa. Grazie mille!:beauty:
Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti! Sono nuova in detenzione di tartarughe e vorrei sapere una cosetta. Le mie 2 tartarughe sono in terrario, riscaldato ed illuminato. Ogni tanto però mi danno l'impressione di soffrire un pò per la loro "reclusione":disapointed:. Pertanto volevo sapere se voi le permettete di tanto in tanto di fare un giretto anche fuori..intendo dire in casa. Grazie mille!:beauty:

 

ciao! allora, non devi assolutamente farle girare in casa per vari motivi... intanto perchè i passaggi terrario-pavimento di casa-terrario potrebbero far loro subire uno sbalzo di temperatura con conseguente raffreddore... in secondo luogo, le tarte devono camminare nella terra e non sul pavimento.. camminare sul pavimento per tempo prolungato può provocare malformazioni agli arti.... inoltre le tarte sono rettili per cui vanno maneggiati solo se è proprio necessario: infatti si stressano molto se vengono toccate.......

l'unica soluzione sarebbe fare un terrario più grande.. :D :D

tra l'altro mi associo alla domanda di Frafri: perchè non stanno facendo il letargo (vedo che hai una graeca e una hermanni)??

Link to comment
Share on other sites

se il terrario è adeguatamente grande non dovrebbero soffrire la detenzione .

è meglio evitare di farle fare dei giretti per casa , troppi sbalzi di temperature senza contare i mille rischi che corrono

Link to comment
Share on other sites

Grazie tante per aver risposto!!! E' stato il veterinario a consigliarmi di non farle andare in letargo. Una delle 2 ha appena superato una parassitosi intestinale e l'altra una polmonite!!!! Oltre a ciò sono anche piccole...
Link to comment
Share on other sites

Grazie dei consigli...sai sono "nuova"! Comunque come divevo a Frafri, è stato il veterinario a consigliarmi di non mandarle il letargo! HO fatto costruire il terrario ed è abbastanza grande (70x50 cm), visto che entrambe sono piccole!
Link to comment
Share on other sites

Forse i miei dubbi derivano dal fatto che il terrario è di vetro, quindi loro vedendo l'esterno continuano a grattare le pareti pensando di poter uscire...

 

La cosa la puoi risolvere mettendo una striscia di nastro adesivo larga una decina di cm. attorno alla base del terrario ;)

Link to comment
Share on other sites

Il problema "passeggiate" è comune sia ad acquatiche che a terrestri.

 

Assolutamente da evitare nel periodo invernale a causa delle temperature, può essere riconsiderato in estate.

 

A parte i soliti rischi (schiacciamento, fuga, caduta da balconi e scale, aggressioni di altri animali) dobbiamo considerare il problema pavimento.

 

Tappeti e moquettes presentano problemi sanitari per acari e polvere, oltre che per poter essere imbrattati dalle tartarughe stesse.

 

Mattonelle, cotto, conglomerato e marmo sono duri e freddi.

 

Il Parquet è duro e, a lungo andare, provoca lesioni alle zampe come gli altri pavimenti duri.

Link to comment
Share on other sites

Scusate se faccio la pignola di turno, ma avere prima il dubbio che chiuse in un terrario possono soffrire perchè non possono gironzolare liberamente?

Hai pensato a come fare quando saranno cresciutelle?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.