Jump to content

letargo o no??!!


kira

Recommended Posts

ciao a tutti, io sn una nuova iscritta e da ieri ho una tartaruga di un mese quasi due...nn è la prima volta k ne ho una ma l'altra m è morta!!

vi scrivo per kiedervi un consiglio visto k nn so a ki kiedere....

la mia Tabby dorme sempre e ma mangia poco, tipo s è addormentata ieri sera e ora sn le !5 e nn si è ancora svejata....cm mai??!!

grazie e risp in tanti!!! <_ src="%7B___base_url___%7D/uploads/emoticons/smile.png.f6970abcb3038eb4aa4c2fec32fe0e7f.png" alt=":)">

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 50
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

intanto benvenuta kira:D , per il resto non devi preoccuparti in questo periodo quasi tutte le tarte diminuiscono l'apporto del cibo e prolungano la nanna, per il letargo comincia a leggerti un po di post per farti un'idea e poi se hai dei dubbi ne parliamo tutti insieme (appasionatamente) :rolleyes:
Link to comment
Share on other sites

innanzi tutto t ringrazio dei consigli...ho già letto molte cose sulla loro crescita,e spero d nn sbagliare!!

volevo kiederti -visto k c siamo-io nn l'ho ancora sistemata in un terraio o qlc d simile, ma m kidevo.....e se invece della torba mettessi della sabbia??!!

secondo te/voi??

grazie mille :) :unsure: :D

Link to comment
Share on other sites

Ciao Kira, benvenuta anke da parte mia. Non ti dò consigli xkè l'argomento letargo assilla tanto anke me così preferisco riceverne k darne... Cmq tranquilla k qui ci sono tanti esperti.
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Io ti consiglio di farlgi saltare il primo letargo e di preparargli subito un terrario con tappetino riscaldante e neon uvb! Costo tra tutto, se come terrario ti accontenti di un FaunaBox (tanto considera che gli dovrai far saltare solo il primo letargo), meno di 50 euro.

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

qnd devo tenerla al caldo il più possibile??!!

anke perkè in casa ho il camino termico e nn fa freddo d'inverno!!!!!!

qnd va bene??altrimenti la mettevo in un posto+freddo....

Link to comment
Share on other sites

per quanto riguarda la sabbia ti consiglierei di mescolarla con abbondante terra, se poi metti solo terra con torba tanto meglio :)

 

beh per il letargo è davvero difficile darti consigli, come vedi ci sono due correnti nel merito e relativamente all'opportunità, o meno, di far fare il letargo alle baby nel primo anno... io posso solo dirti che le mie ci sono andate da sole (il terrario lo tenevo in veranda dove al massimo ci sono una decina di gradi) e non ho fatto altro che ricoprirle ben bene di foglie secche :)

Link to comment
Share on other sites

nn so ke tarta è,cerkerò d farle una foto...

cmq io qnd avevo qll di prima e la tenevo incasa xk m avevano dtt k era trp piccola per stare fuori,nn è andata in letargo, dormiva ma poi si svegliava,la casa nn era caldissima ma nn andava del tutto in letargo....come mai??

poi mi è morta di una malattia ke ancora non so....quanto ci ho pianto!!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites

ah...volevo kiedervi....io per ora ce l'ho sulla sabbia ma ho paura ke la ingerisca...è possibile??!!

risp grazie ciao!!!

Link to comment
Share on other sites

Le tartarughe non possono passare l'inverno in un posto che non e' abbastanza freddo per entrare in letargo e che non e' abbastanza caldo per mangiare ed assimilare il cibo.

Si consumano loro le batterie come in una macchina dimenticata per mesi con i fari accesi.

Link to comment
Share on other sites

La mia tarta è nata a settembre 2004 e me l'hanno data a febbraio 2005, era sveglia. Portata in casa io non le ho fatto fare il letargo ma in effetti non so se i mesi precdenti ha dormito...
Link to comment
Share on other sites

cmq ho letto ke la temp max, per alcuni studiosi,nn deve superare i 14-16 gradi durante il letargo.mentre x altri si parla di 10 gradi.ke ne dite?? <_>
Link to comment
Share on other sites

> se questi studiosi stanno parlando di testudo italiane significa che NON hanno mai visto una tartaruga se non in fotografia. La temperatura di letargo OTTIMALE e’ fra 5 gradi e 8 gradi.
Link to comment
Share on other sites

volevokiedervi un altra cosa....

la mia camilla da qnd me l'hnno data ho notato ke è molto energica...ora la tengo in uno scatolo abbastanza grande,cn terra e sabbia,una vasketta per l'acqua e un pezzo di cortaccia rpvesciato tipo casetta dv va a dormire....ma ho notato una cosa...qnd è sveglia nn fa altro ke "sbattersi"per tutti e 4 gli angoli dello scatolo e cammina mlt velocemente essendo ancora piccola...è normale o m devo preoccupare??ho un pò paura

Link to comment
Share on other sites

Originally posted by Riccardo@Sep 30 2005, 04:16 PM

Io ti consiglio di farlgi saltare il primo letargo e di preparargli subito un terrario con tappetino riscaldante e neon uvb! Costo tra tutto, se come terrario ti accontenti di un FaunaBox (tanto considera che gli dovrai far saltare solo il primo letargo), meno di 50 euro.

 

Ciao ciao

scusa ma io non riesco a trovare una lampada UVA/B a meno di 50 euro.....mi puoi dare qualche dritta su dove trovarla...?

cia

julie

Link to comment
Share on other sites

Kira è normalissimo. Questi animali purtroppo soffrono a stare chiusi in piccoli recinti (scatole!). Ma non è una critica xkè anke la mia purtroppo sta dentro una lettiera attrezzata, è troppo piccola x farla scorazzare libera senza pericoli. Ogni tanto la esco ma ci sto appresso e lei si fa i metri (x non dire i kilometri). Quando la rimetto dentro o ricomincia a grattare a gli angoli o... se è sfinita, va a nanna. :( E' triste lo so...
Link to comment
Share on other sites

Lara,loro fanno i perimetri per natura.anke se gli mettessi a disposizione 50 ettari la troveresti sempre ai margini! :D .lo zozzo ha a disposizione 5 mt quadri ma al centro della domus(o zozzilandia :) )nn ce l'ho mai visto.di questa tendenza me ne ha confermato la veridicità anke un mio amico ke le sue le tiene in campagna nel giardino(sconfinato)di casa sua! ;)
Link to comment
Share on other sites

lo scopo diaverne due era anche questo,per me (oltre a fare un brodino più sostanzioso e la montatura degli occiali più forte,chiaramente:P:P:P:P) però una sta sempre a fare le belle ninne e l'altra un giorno di questi va lì e le dà una roncolata,perchè è spesso sveglia a tramare la fuga dal terrario :)
Link to comment
Share on other sites

Per quel che ne so io, potresti mettere le tarte in un recinto di 100 metri, che loro si comporterebbero nella medesima maniera.

Sembra quasi che vogliano conoscere i confini del loro ambiente.

E' normalissimo, come ti dice RED, anche TRY ha a disposizione quasi 60 metri e l'avrò visto un paio di volte nel centro.....

Le casette di tutti i terrari sono sempre situati ad uno degli spigoli,........sarà un fatto di protezione, ma è sempre così.

 

Io non sono molto d'accrodo col non fare andare in letargo le tarte il primo anno di vita, ma ognuno ha le sue idee..........probabilmente seguirò il consiglio di Giò, cercando di proteggere nel migliore dei modi il loro "sonno" con delle foglie tritate....... ;)

 

Le lampade a spettri solari UV-B in qualsiasi negozio dovresti trovarle a cifre ben più accessibili di 50€. Altrimenti dai a me i 50 € e te ne invio due ;) (ovviamente le spese sono a carico mio) :D

 

Anna, sei un mito, l'esempio della macchina e della batteria rende l'idea alla perfezione......

 

Bacio a tuttiiiiiii :ph34r:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.