Jump to content

aiutoooo tartaruga morsa!!!


winx88

Recommended Posts

:shock: la mia tartaruga più piccola è stata morsa da un altra più grande e le ha staccato metà zampe posteriori e metà coda... vorrei sapere se col tempo ricresceranno... ora momentaneamente ho messo il plexiglass in acquario x dividerle e ho messo ai due lati 2 pietre x farlo mantenere dritto... qualcuno può suggerirmi una sistemazione migliore? vi posto delle foto della tarta.. :(

www.tartaportal.it

Link to comment
Share on other sites


quanto è grande l'altra? è una trachemys?

la più piccola è una graptemys sicuramente ma serve una foto migliore per la sottospecie.....

 

comunque non ricresce nulla :(

 

Ps: non ci sono alternative... devi separale! si evita sempre di mettere una tarta piccola con una più grande proprio per evitare che succeda questo :(

Edited by Viper_77
Link to comment
Share on other sites

le zampine ci sono solo ke gliene ha staccate un pezzo di entrambe e in più mezza coda.. :( in pratica delle 5 unghie ke aveva alle zampine posteriori ne è rimasta solo una...

la tarta più grande è una trakemys di 10 cm... mentre la piccolina è una graptemys di 5 cm... ma le foto ke ho postato si vedono?

Link to comment
Share on other sites

si si le ho divise stamattina ho messo un plexiglass anke se devo sistemarlo meglio xke ho paura ke la più grande riesca a spostarlo dato ke è super violenta e nn sta mezzo secondo ferma :) cmq in ke modo devo disinfettarla? va bene se metto sull ovatta un pò di lyso form (il disinfettante verde) e glielo passo sulle zampine e coda?
Link to comment
Share on other sites

si si ce.. cmq puoi dirmi per favore se posso disinfettarla con un pò di lyso form? pminotti mi ha detto di disinfettarla ma nn so se quello va bene o può causarle fastidio o infezione.. :( voglio poterla aiutare in qualke modo xke sta sempre ferma nn si muove più... :(
Link to comment
Share on other sites

ASSOLUTAMENTE NO!!!! puoi usare il betadine che una specie di mercurio si compra nelle farmacie però devi evitare che vada negli occhi e sulla cloaca se no si crea un infezione.usa il cotton fioc
Link to comment
Share on other sites

Oggi è successa la stessa cosa a me per fortuna senza alcun danno, la tartaruga è stata morsa per un paio di secondi alla zampa dall'altra.

Capita che litigano spesso quando mangiano, nonostante metta diversi pezzi di pesce o radicchio scelgono sempre lo stesso! Sarà l'istinto?

Comunque le mie hanno la stessa età e dimensione, più o meno.

Link to comment
Share on other sites

le zampine ci sono solo ke gliene ha staccate un pezzo di entrambe e in più mezza coda.. :( in pratica delle 5 unghie ke aveva alle zampine posteriori ne è rimasta solo una...

la tarta più grande è una trakemys di 10 cm... mentre la piccolina è una graptemys di 5 cm... ma le foto ke ho postato si vedono?

 

si vedono male, comunque se si tratta solo delle unghie ricrescono..ma sarebbe meglio vedere delle foto più nitide della parte lesa.

 

per disinfettare fai come ti è stato già detto.

Link to comment
Share on other sites

si si ce.. cmq puoi dirmi per favore se posso disinfettarla con un pò di lyso form? pminotti mi ha detto di disinfettarla ma nn so se quello va bene o può causarle fastidio o infezione.. :( voglio poterla aiutare in qualke modo xke sta sempre ferma nn si muove più... :(

 

Usa il betadine o la clorexidina o il bialcol, possibilmente diluiti con acqua distillata per evitare ustioni.

 

Scusa, ma se ti tagli usi il Lysoform? :eek:

Link to comment
Share on other sites

Mi sono stupito anche io leggendo LYSOFORM, pensavo che si stesse confondendo con il CITROSIL che usavo da piccolo...

...invece esiste il LYSOFORM per le ferite:

234.jpg

si, ma lo lascerei proprio perdere....:shut-mouth:!

Link to comment
Share on other sites

si, ma lo lascerei proprio perdere....:shut-mouth:!

 

Su questo sono pienamente d'accordo con te! :)

Meglio il Betadine, come già consigliato dagli altri!

 

Per applicarlo: prendi la tarta e la togli dalla vasca, metti il betadine sulle zone ferite, la lasci all'asciutto per 30 minuti, magari in una bacinella con una lampada puntata per mantenerla al caldo, poi rischiari bene la tarta (con acqua tiepida, non fredda e non bollente) e la rimetti nella vasca. Credo che tale operazione vada fatta 2 o 3 volte al giorno

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.