Jump to content

vi prego!!!


dj mariflex

Recommended Posts

salve....io ho un problema...nel mio acquario ho 3 esemplari di pesci combattenti (betta splendens)...ho il sospetto ke le mie due femmine debbano partorire....se qualcuno ha un pò di esperienza mi aiuti accetto anke consigli cn altri pesci....grazie

 

 

p.s.:se ne avete lasciate foto,plz

Link to comment
Share on other sites


avevo un paio di pesci rossi, ma nn hanno mai partorito........ad unamico invece so che è successo..........e nn doveva mai cambiare acqua o far trabballare l'acquario........le uova che depongono negli angoli di solito sono invisibili ad occhio nudo!!!!!
Link to comment
Share on other sites

Esistono le cosidette incubatrici galleggianti, le uova espulse cadono sotto ad una griglietta in modo che gli adulti non le mangino, ma l'acuario dev'essere un pò grandino perchè queste incubatrici sono almeno 15/20x 10.

Una volta partorito puoi rimettere gli adulti fuori e lì ci tieni solo le uova, ogni tot giorni cambi parzialmente l'acqua (sostituisci con altra dell'acquario perchè o viene filtrata) e incroci le dita. se non ammuffisce tutto avrai dei simpatici avanotti

Link to comment
Share on other sites

esistono le sale parto.sono come dei cestelli con doppio fondo.ora non so se i pesci combattenti depongono o partoriscono direttamente.

comunque metti la femmina dentro e quando ha deposto o partorito la togli e aspetti se soppravivono lasciali li che sono protteti.

Link to comment
Share on other sites

Ciao , i Betta splendes sono pesci che vivono nelle risaie della thailandia , Cina Corea etc etc , della specie anabantidi , quindi sono pesci abituati a vivere in acque ferme , non a caso spesso si vedono nei negozzi i maschi venduti nei bicchieri , primo perchè il betta oltre alla meravigliosa livrea è detto anche pesce combattente , perchè se messo con altri maschi della stessa specie ingaggiano furiosi combattimenti e secondo perchè sono abituati a vivere in acque povere di ossigeno . Detto e premesso ciò il suggerimeto che ti do io è mettere una coppia da sola in una vaschetta non molto grande bastano 5/ 10 litri di acqua senza filtri e pompe di ossigenazione ( che possono smuovere l ' acqua ) , il Betta costruisce un nido di schiuma e quindi la circolazione dell ' acqua lo distruggerebbe , la femmina depone le uova in un modo particolare , il maschio sembra che la sprema , il maschio le accudisce ( meglio togliere la femmina quando sono nati ) .

Gli avannotti che nasceranno a volte cadono dal nido che si trova sulla superficie dell ' acqua il maschio li recupera prendendoli in bocca e riportandoli al loro posto . Se usi queste precauzioni non avrai problemi ....

Ciao

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Io aggiungerei un paio di cose:

compra dei naupli di stremia salina, saranno importantissimi come pasto dei piccoli avanotti (sono bustine con uova che bisogna far schiudere), appena puoi (ossia quando nascono i piccolini) togli anche il maschio che mi pare sia tendenzialmente cannibale nei confronti della prole. Un ultimo accorgimento: occhio al filtro, potrebbe essere pericoloso.

Buona fortuna!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.