Jump to content

Allevare tartarughe d'acqua


Makka7

Recommended Posts

Buongiorno a tutti gli utenti del Forum. Mi chiamo Stefano. Tramite un amico mi sono appassionato a queste piccole tartarughe (TSS) e ho deciso quindi di acquistarle (andro in settimana). Mi sono informato su internet e ho letto numerosi discussioni su questo forum per informarmi in modo corretto in modo da non arrecare danni alle tartarughe. Approfitterei volentieri di tutti i consigli che gentilmente potete darmi (acquaterrari, dimensioni, alimentazione ecc...)

Ringrazio tutti anticipatamente per l'aiuto.

 

Stefano.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 71
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Grazie ragazzi.

Ricapitolando io pensavo di acquistare un acquaterrario di circa 70x40 per due tartarughe.

Il problema dell'alimentazione è risolto. Adesso mi sorgono due dubbi:

1) Conviene prendere un maschio e una femmina oppure due maschi?

2) Ho letto che l'isola-filtro è sconsigliata, quindi credo che acquisterò un filtro esterno. Oppure vanno inseriti tutti e due nell'acquario?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

1)mmh...se le prendi baby è impossibile stabilire se siano maschi o femmine perchè si inizia a capire intorno ai 10 cm...

in ogni caso se decidi per 2 trachemys sappi che la vasca che vuoi prendere diventerà piccola...

 

2)l'isola filtro è inutile sia come filtro che come zona emersa...vai su un buon filtro esterno...

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille, non ricordavo questo fatto che il sesso si determina solamente dopo un pò, eppure l'ho letto parecchie volte! Comunque nell'acquario che penso di acquistare la zona emersa è predisposta a contenere un filtro interno (isola-filtro) quindi mi chiedo, se poi il filtro interno non lo inserisco l'isoletta rimane vuota internamente, può creare problemi?
Link to comment
Share on other sites

Grazie mille, non ricordavo questo fatto che il sesso si determina solamente dopo un pò, eppure l'ho letto parecchie volte! Comunque nell'acquario che penso di acquistare la zona emersa è predisposta a contenere un filtro interno (isola-filtro) quindi mi chiedo, se poi il filtro interno non lo inserisco l'isoletta rimane vuota internamente, può creare problemi?

 

a questo punto ti conviene farlo fare da un vetraio ornandolo come vuoi e mettendo un pannello sotto l'acquario di polistirene. con lo stesso prezzo farai stare meglio le tarte con un acquario più grande e non ti troverai la noia di staccare l'isola filtro.

al max prendi una turle dock come isola, un pratiko 400 come filtro e poi addobbalo come vuoi ma attenzione: le tarte sono come bambini: mangiano tutto ciò che ha piccole dimensioni quindi evita sassolini, ghiai ecc ecc

Link to comment
Share on other sites

come dice febo...al posto di prendere una tartarughiera con filtro interno (non sarà mica con il vetro anteriore più basso?) fatti fare una vasca su misura da un vetraio che ti costerà uguale...se non di meno...
Link to comment
Share on other sites

Ok quindi acquistare una tartarughiera di piccole dimensioni è inutile. Comunque ne avevo viste diverse, dalla ECO 30 fino alla PARADISE 60 o 80. Ora come ora mi sembra strano pensare ad una tartarughiera di 100x40 per due tartarughine cosi piccole, ma so che presto dovrò fare i conti con la loro crescita.
Link to comment
Share on other sites

Ok quindi acquistare una tartarughiera di piccole dimensioni è inutile. Comunque ne avevo viste diverse, dalla ECO 30 fino alla PARADISE 60 o 80. Ora come ora mi sembra strano pensare ad una tartarughiera di 100x40 per due tartarughine cosi piccole, ma so che presto dovrò fare i conti con la loro crescita.
Link to comment
Share on other sites

Ok quindi acquistare una tartarughiera di piccole dimensioni è inutile. Comunque ne avevo viste diverse, dalla ECO 30 fino alla PARADISE 60 o 80. Ora come ora mi sembra strano pensare ad una tartarughiera di 100x40 per due tartarughine cosi piccole, ma so che presto dovrò fare i conti con la loro crescita.

Guarda che 100x40 non è nemmeno grossa... Soprattutto se ne hai 2. Io al momento ho una 100x45 e gli va un pò strettina e non sono adulte. E ricorda, il vetro deve essere abbastanza alto sia davanti che dietro perchè serve parecchi acqua per le trachemys.

Link to comment
Share on other sites

guarda...se per sfiga ti trovi 2 femmine una vasca di 100x40 è addirittura piccola...

è meglio prendere direttamente la vasca definitiva anche se all'inizio essendo baby ci si perderanno dentro...ma almeno tu farai una sola spesa...

Link to comment
Share on other sites

Grazie ragazzi.

Ricapitolando io pensavo di acquistare un acquaterrario di circa 70x40 per due tartarughe.

Il problema dell'alimentazione è risolto. Adesso mi sorgono due dubbi:

1) Conviene prendere un maschio e una femmina oppure due maschi?

2) Ho letto che l'isola-filtro è sconsigliata, quindi credo che acquisterò un filtro esterno. Oppure vanno inseriti tutti e due nell'acquario?

Grazie.

 

Ciao e benvenuto!

 

In linea di massima conviene avere 1 maschio e due o più femmine.

 

I maschi sono molto territoriali e spesso litigano furiosamente.

 

 

L'isola filtro è totalmente inutile, così come le vasche con il frontale ribassato.

Link to comment
Share on other sites

Grazie per i consigli ragazzi, farò un giro domani per vedere altre tartarughiere. Comunque dalle vostre indicazioni spero vivamente che mi capitino un maschio ed una femmina, cosi non diventano troppo grandi e non litigano per il territorio. Quindi in tutto le spese sono per Tartarughiera, Filtro esterno, Riscaldatore e naturalmente Tartarughe. Altri oggetti che potrebbero servirmi? Scusate le numerosissime domande, ma essendo nuovo dell'ambiente non vorrei far soffrire queste povere bestiole ;)
Link to comment
Share on other sites

Scusa makka ma ti abbiamo detto ripetute volte di non prendere tartarughiere se possibile ma vasche/acquari.. Se intendi acquari comunque nei negozi ti spennano vivo. Guarda su annunci online su subito.it o kijiji.it o acquariofilia.biz nella sezione mercatino per acquari che tu adibirai a ospitare le tartarughe. Se no c'è sempre il vetraio. Scusate se posto ancora per ribadire ma forse non mi pare abbia capito la differenza.
Link to comment
Share on other sites

No ho scritto tartarughiera intendendo comunque il "contenitore" per le tartarughe, ho capito che parlate di acquari modificati per le tartarughe ;)
Link to comment
Share on other sites

sulla guida che ti ho postato c'è scritto tutto quello se serve comunque...;)

dovresti prendere una spot per l'area emersa, una normale lampadina ad incandescenza da 40w va benissimo, 2 euro al supermercato...non farti fregare dalle "spot specifiche per rettili" magari rosse e con scritto che emettono raggi UV...sono semplicissime spot che ti fanno pagare molto di più...

oltre alla spot ti servirebbe una lampada UV con percentuali 30% UVA e 5% UVB...ci sono sia compatte che neon...io ti consiglio il neon perchè illumina tutta la vasca e ha una "vita" più lunga della compatta...

Link to comment
Share on other sites

CONSIGLIO PER GLI SQUATTRINATI COME ME!!!

...io sono uno studente, e non avendo uno stipendio mio, affrontare tutte queste spese insieme è pura fantascienza per me.

Mi sono arrangiato così: prima di tutto ho comprato filtro, spot e uvb DEFINITIVI, quindi si presume che non li cambierò nemmeno quando comprerò la vasca definitiva.

 

Come filtro ho preso un prime 30 della hydor, che non è proprio come il pratiko 400, ma costa parecchio meno e filtra bene. Se lo prendi online lo paghi molto meno che in negozio (io l'ho preso nuovo su ebay pagandolo 60€ spedito, mentre in negozio me ne hanno chiesti 120 da scontare...)

 

Per la vasca per adesso mi sono arrangiato con un vascone in plastica IKEA, che non è bellissimo da vedere, ma costa 14€ (meno di una boccia di vetro per pesci rossi :p) e fa benissimo il suo lavoro! Poi appena avrò disponibilità comprerò anche il vascone 120x50x50 o misura simile in vetro con mobile :)

 

EDIT: dimenticavo, serve per prima cosa anche il RISCALDATORE!!! :p

Link to comment
Share on other sites

CONSIGLIO PER GLI SQUATTRINATI COME ME!!!

...io sono uno studente, e non avendo uno stipendio mio, affrontare tutte queste spese insieme è pura fantascienza per me.

Mi sono arrangiato così: prima di tutto ho comprato filtro, spot e uvb DEFINITIVI, quindi si presume che non li cambierò nemmeno quando comprerò la vasca definitiva.

 

Come filtro ho preso un prime 30 della hydor, che non è proprio come il pratiko 400, ma costa parecchio meno e filtra bene. Se lo prendi online lo paghi molto meno che in negozio (io l'ho preso nuovo su ebay pagandolo 60€ spedito, mentre in negozio me ne hanno chiesti 120 da scontare...)

 

Per la vasca per adesso mi sono arrangiato con un vascone in plastica IKEA, che non è bellissimo da vedere, ma costa 14€ (meno di una boccia di vetro per pesci rossi :p) e fa benissimo il suo lavoro! Poi appena avrò disponibilità comprerò anche il vascone 120x50x50 o misura simile in vetro con mobile :)

 

EDIT: dimenticavo, serve per prima cosa anche il RISCALDATORE!!! :p

 

Grazie delle informazioni conterraneo! Io sono dell'Aquila! Comunque hai trovato appunto il vero "problema", studio anche io (primo anno all'università) e il problema è che per me è molto difficile mettere insieme 150-200 euro per acquistare tutto in modo definitivo. Per la spot, il problema non c'è perchè ce l'ho già. Il dubbio che mi sorgeva è se prendo un acquario più piccolo (tipo 70-80x30-40) il filtro esterno diventa troppo ingombrante?

Link to comment
Share on other sites

se devi prendere una vasca non definitiva ti consiglio la vasca ikea come ti ha già detto mariano...altrimenti fai davvero una spessa folle per 2 acquari...

per il filtro non dovrebbero esserci problemi...per esempio il pratiko 400 ha il flusso regolabile...

Link to comment
Share on other sites

il niagara è assolutamente inutile con le tarta...ha poca capacità filtrante e non fa girare l'acqua rischiando di filtrare sempre la stessa...è più un filtro per piccole vasca con pesci...

il prime 30 è un buon filtro...non so darti un pare perchè ho avuto esperienze solo con la linea Pratiko della Askoll...mi sono sempre trovato benissimo e non ho mai cambiato infatti...

ricordati che un filtro per tarta deve essere molto sovradimensionato...

Link to comment
Share on other sites

L'ho chiesto perchè avevo letto espressamente: NIAGARA filtro per acquari, tartarughiere ecc... poi come portata mi sembrava buona, dato che andava dai 190l fino ai 300l..
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.