Jump to content

mi consigliate un timer per luci economico?


risiko84

Recommended Posts

Ciao a tutti, visto che non sono molto a casa vorrei prendere un timer per chiudere soprattutto la luce che da calore (che consuma un botto)...mi consigliate un timer economico magari su internet o in una catena tipo auchan...grazie
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 27
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

per la lampada che fa calore dovresti comprare un termostato

 

perchè?non ce n'è bisogno...basta posizionare la spot ad una distanza tale che ci siano circa 30 gradi sulla zona emersa e tenerla accesa dalle 10 alle 17/18, considerando che deve simulare le ore calde della giornata...

Link to comment
Share on other sites

hai ragione ma onestamente io preferisco andare sul sicuro.

 

In un post dove si cerca un timer economico, consigli l'acquisto di un costoso accessorio che potrebbe avere qualche utilità solo in un terrario per rettili?

 

Quando hai stabile la temperatura dell'acqua, il calore sulla zona emersa lo regoli con il timer.

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti...ne ho comprato uno all'auchan a 9 euro che è a programmazione settimanale....forse è eccessivo ma nn ho trovato altro.....ragazzi ma come misuro la temperatura sulla zona emersa? ho cercato col termometro ma nn sale....ps io ho un compensato come zona emersa.
Link to comment
Share on other sites

guarda...io personalmente non ho usato neanche una ventosa...l'ho incastrato tra i vetri, facendo attenzione a tagliarlo in questo modo \_______/ e a lasciare qualche mm di gioco per non spingere troppo sui vetri...
Link to comment
Share on other sites

Da molto tempo preferisco costruire una struttura utilizzando un profilato in PVC (Brico) assemblato con viti in nylon (modellismo).

 

256.jpg

 

Sopra metto un piano in plexiglass e appoggio larghi e piatti ciottoli di fiume.

 

Il vantaggio, rispetto al sughero, è che i sassi assorbono il calore della lampada spot e mantengono la temperatura sulla zona emersa.

 

119.jpg

Link to comment
Share on other sites

Devo ammettere che sul legno e sul sughero, grazie alle loro unghiette, stanno molto :bounce: più stabili.

 

Sui miei sassi, ogni tanto, prendono delle scivolate molto :pound: comiche!

Link to comment
Share on other sites

colla e chiodi assolutamente no...ricordati che sarà a contatto con l'acqua...se devi unire 2 pezzi puoi usare delle viti in acciaio inox...c'è una discussione di Minotti che spiega come unire dei pezzi di sughero per una zona emersa...si chiama "area emersa"...dagli un'occhiata...;)
Link to comment
Share on other sites

ragazzi grazie ai vostri consigli ho creato la zona emersa con legno e sughero...però sono due tre giorni che l'ho messa ma alla tarta nn garba tanto, o meglio riesce a salire ma non fa basking come sempre...secondo voi è questione di tempo? deve ambientarsi?
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.