Jump to content

Accoppiamento


adriano7

Recommended Posts

Ciao a tutti,vorrei porvi il mio problema di un caro amico,ha messo un maschio di trachemys insieme alla mia femmina,però i due nn si sono proprio calcolati,premetto che nella vasca non ci ha messo riscaldamenti,ed infatti le due tartarughe non mangiano + da + di un mesetto ..Cosa si può fare per farle riprodurre ??
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 29
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Non hai pretese esagerate, è solo il momento sbagliato.

Le tartarughe sono rettili che vanno in letargo. Abbassando la temperatura dell'acqua, in inverno, sino a spegnere il riscaldatore, le tartarughe vanno in letargo (naturalmente vanno presi degli accorgimenti prima di permettere alle tartarughe di andare in letargo, come dar loro abbondantemente da mangiare nei mesi precedenti, ecc.).

Il letargo delle tartarughe è un pò particolare. Puoi anche vederle muoversi al rallentatore per l'acquario e non vederle affatto mangiare, è pur sempre un letargo.

Difficilmente si accoppiano in questo periodo. Per far sì che si accoppiano devono avere innanzitutto un ambiente adeguato, e il periodo del letargo non lo è di certo.

Dovrete pazientare sino al loro risveglio, magari già a marzo. Dovrete alzargli lentamente la temperatura di giorno in giorno e loro si riprenderanno. Da allora ci potranno essere delle possibilità che si accoppiano.

Buona fortuna.

Link to comment
Share on other sites

x Zine...non è chiarissimo il tuo discorso...bisognerebbe specificare che il letargo in casa è impossibile anche spegnendo il riscaldatore, se proprio uno ci volesse provare (io non lo consiglio salvo in laghetto adeguato), dovrebbe metterle in un posto dove la temperatura non superi gli 8°!

 

x Adriano...se è un mese che non mangiano è proprio perché il riscaldatore è spento..

Già è difficile che si accoppiano in condizioni adeguate, figuriamoci così!

 

Fai alzare la temperatura dell'acqua sino ai 23° diurni...

 

Poi, anche se si accoppiassero, dove pensavi di fare deporre la femmina?

Link to comment
Share on other sites

Per alex le tarta non le ho io ma un mio amico,ha preparato una zona emersa con tutto il resto,comunque mi ha appena detto che la femmina misura quasi 16 cm e il maschio quasi 18
Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti per gli interventi,vorrei mettere in chiaro che le tarta non sono mie ma di un mio amico che cercava consigli,per alex il mio amico ha preparato una zona emersa per l eventuale deposizione,cmq mi ha appena detto che la femmina misura quasi 16 cm e il maschio quasi 18 cm..
Link to comment
Share on other sites

prima dici che la femmina è tua e poi che sono entrambe del tuo amico...

 

va beh a ogni modo lascia perdere la riproduzione anche perchè è assai probabile che la femmina non sia ancora maturata sessualmente

 

sempre se siano davvero maschio e femmina e siano tenute e alimentate bene (viste le altre lacune non mi stupirebbe il contrario)

 

e ricorda che riprodurre due tartarughe in acquario è decisamente complicato, impara prima a prendertene cura normalmente poi a suo tempo pensi alla riproduzione.

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti,vorrei porvi il mio problema di un caro amico,ha messo un maschio di trachemys insieme alla MIA FEMMINA

 

Allora vedi un pò di spiegarmi questa tua frase, dato che neghi l'evidenza di quello che tu stesso hai scritto.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Le foto non sono granchè... inoltre la coda della prima tarta sembra grossa, ma non si può essere sicuri se non fai delle foto migliori. Fotografa anche le unghie anteriori!

 

PS: i maschi sono più piccoli delle femmine...

 

Ma quanta acqua c'è nel vascone di plastica? Sembra quasi che il guscio delle tarte spunti dall'acqua!

Link to comment
Share on other sites

Ciao mariano le foto non le ho fatte io me le ha passate il mio amico,cmq sono state messe li dentro solo per le varie foto..Cmq lui dice che quello grosso è il maschio e l altra la femmina
Link to comment
Share on other sites

Secondo me dipende solo soltanto ed esclusivamente dalle temperature sbagliate.

 

Ioltre forse le tarte non sono ancora sessualmente mature. Le femmine sono meno precoci dei maschi!

 

Dalla quantità di tarte che raccogli nella sezione ADOZIONI, presumo tu abbia un laghetto. Vedrai che a primavera non avrai problemi di accoppiamento...

...e se proprio fai mettere anche le tarte del tuo amico nel laghetto, magari qualche cosa succede :)

 

PS: senza riscaldatore quelle tarte sono in uno stato di semi letargo, la cosa più sbagliata che può esserci. In questo periodo o sono in letargo o hanno il riscaldatore. Dì al tuo amico che prima di pensare a farle accoppiare, deve capire come si alleva decentemente una tartaruga

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.