Jump to content

zampina 'SQUAMATA'


raffa.p

Recommended Posts

La tartaruga di mia cugina ha la zampa posteriore un pò 'squamata', le si vede la pelle rosata ed è come se perdesse la pelle...è normale? ho sentito che capita per il guscio, ma non ho trovato nulla riguardante la pelle...sapreste darmi qualche consiglio o informazione?
Link to comment
Share on other sites


Come ti ho chiesto nell'altra discussione, servirebbe la specie

 

le si vede la pelle rosata

 

Premesso che le tartarughe terrestri cambiano pelle, è questo dettaglio sulla pelle "rosata" che mi incuriosisce... in che senso?

 

ho sentito che capita per il guscio

 

La muta degli scuti è affare delle acquatiche, le terrestri quello hanno e quello si tengono...

Link to comment
Share on other sites

Come ti ho chiesto nell'altra discussione, servirebbe la specie

 

 

 

Premesso che le tartarughe terrestri cambiano pelle, è questo dettaglio sulla pelle "rosata" che mi incuriosisce... in che senso?

 

 

 

La muta degli scuti è affare delle acquatiche, le terrestri quello hanno e quello si tengono...

 

 

Per la specie non saprei dirti, non è nemmeno mia.

Per pelle rosta intendo tipo quella dei cani e gatti quando perdono il pelo, la si sente liscia e morbida ed è rosa...non è ruvida come dovrebbe essere...si vedono tipo sfoglie di pelle che vine via.

Apputno, lo so, ho letto solo di quelle acquatiche...per quello chiedevo se è normale o meno.

Oggi cmq chiamo il veterinario, vediamo che dice...cmq grazie

Link to comment
Share on other sites

Per la specie non saprei dirti, non è nemmeno mia.

Per pelle rosta intendo tipo quella dei cani e gatti quando perdono il pelo, la si sente liscia e morbida ed è rosa...non è ruvida come dovrebbe essere...si vedono tipo sfoglie di pelle che vine via.

Apputno, lo so, ho letto solo di quelle acquatiche...per quello chiedevo se è normale o meno.

Oggi cmq chiamo il veterinario, vediamo che dice...cmq grazie

Per identificarla servirebbero le foto del carapace e del piastrone e magari una del particolare della pelle "rosata".

 

Potrebbe essere la muta e relativa pelle nuova dalla descrizione,(sempre che sia tenuta in terrario dentro casa...)ma senza vederla è impossibile sapere di che si tratta,si andrebbe per ipotesi...

 

ma questa tartaruga com'è tenuta?

Link to comment
Share on other sites

Per identificarla servirebbero le foto del carapace e del piastrone e magari una del particolare della pelle "rosata".

 

Potrebbe essere la muta e relativa pelle nuova dalla descrizione,(sempre che sia tenuta in terrario dentro casa...)ma senza vederla è impossibile sapere di che si tratta,si andrebbe per ipotesi...

 

ma questa tartaruga com'è tenuta?

 

è sempre stata in giardino...ora, sotto consiglio del veterinario, la teniamo in casa al caldo...ha già altri problemi per una ferita infettata dai vermi...sta già facendo una cura di antibiotici e integratori alimentari, quindi penso sia tutto collegato...spero si riprenda presto...non è mia ma mi ci sono affezzionata tanto :(

Link to comment
Share on other sites

ok... tocca immaginarsi che sia una Testudo mediterranea adulta o subadulta (prendo spunto dalla frase "sempre stata in giardino", vuol dire che ha più di qualche anno)

 

ora, sotto consiglio del veterinario, la teniamo in casa al caldo...

 

terrario? lampada spot? lampada uvb?

comunque da quello che leggo è quindi seguita da un veterinario, ma è esperto in rettili?

 

ha già altri problemi per una ferita infettata dai vermi...

 

ahia...

è una infestazione da larve di mosca? che tipo di ferita ha??

 

questa tartaruga a quanto leggo dalle due discussioni ha un sacco di problemi... :(

urge un veterinario e se non lo sta facendo ora, un terrario con temperature corrette...

 

continuiamo a sperare in foto che ne permettano l'identificazione, ma cerca di attivarti per una visita.

Link to comment
Share on other sites

ok... tocca immaginarsi che sia una Testudo mediterranea adulta o subadulta (prendo spunto dalla frase "sempre stata in giardino", vuol dire che ha più di qualche anno)

 

 

 

terrario? lampada spot? lampada uvb?

comunque da quello che leggo è quindi seguita da un veterinario, ma è esperto in rettili?

 

 

 

ahia...

è una infestazione da larve di mosca? che tipo di ferita ha??

 

questa tartaruga a quanto leggo dalle due discussioni ha un sacco di problemi... :(

urge un veterinario e se non lo sta facendo ora, un terrario con temperature corrette...

 

continuiamo a sperare in foto che ne permettano l'identificazione, ma cerca di attivarti per una visita.

 

 

si è grande, la trovarono per strada circa 8-9 anni fa...è cmq al caldo...poi ripeto non è mia, io cerco di aiutarla dando una mano visto che mia cugina è fuori città....

Cmq si è una ferita infettata da larve...le ferite sono cicatrizzate ma stiamo facendo queste punture antibiotiche per chiudere eventuali ferite interne. Le stiamo dando anche degli integrtori alimentari sempre tramite punture, perchè non mangia e non apre la bocca.

Una veterinaria la sta già seguendo ed è esperta di rettili, settimana prox dovremmo riportarla per un controllo...ma è uscito questo problema della zampa e ha un okkio ricoperto da una patina bianca..le punture le sto facendo io, quindi oggi pomoeriggio che vado chiamiamo la veterinaria e vediamo che dice.

 

Per le foto se ho modo le faccio.

Link to comment
Share on other sites

sapreste dirmi come poter sistemare un terraio adatto e poterle dare calore a sufficienza per stare meglio. Help meeeeeeeeeeeeeee

 

 

quindi immagino che finora sia semplicemente stata in casa senza lampade...

Per tenerla in casa dovete attrezzarle un terrario (fondo con semplice terra di campo va benone) con le lampade (lampada spot e lampada uvb) la zona irradiata da queste lampade deve raggiungere una temperatura di 30°, la zona più fredda invece dovrà essere sulla ventina e acqua a disposizione, la notte tutto spento.

 

il calore tiene attivo il metabolismo, la presenza di acqua (che va anche spruzzata di tanto in tanto) mantiene la giusta umidità evitando disidratazioni.

 

tenuta in casa alla temperatura tipica delle abitazioni (20 gradi) prima smette di nutrirsi e si disidrata (soprattutto accanto a fonti di calore come termosifoni ecc) poi...si ammala irrimediabilmente...

 

questa è una spot... una semplice lampadina a incandescenza opaca con riflettore, la trovi in molti negozi

 

41.jpg

 

è un riassunto in soldoni e scritto di fretta...

nel forum trovi informazioni più dettagliate

 

Ma occorre agire alla svelta!

 

 

Edited by Castiglio
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.