Jump to content

help me: non mi hanno rilasciato il certifiicato


albertopaoni

Recommended Posts

help me: per le due horfeisldi che mi hanno regalato a natale, il venditore non mi ha rilasicato nessun certificato.

 

Ha rilasciato un buono di consegna (fatto a mano) che riporta un numero IT/IM 2008 mc02756.

 

ha detto che il certificato è cumulativo e lo tiene lui.

 

qualcuno sa dirmi se è una prassi regolare??

 

grazie mille

Link to comment
Share on other sites


Ciao alberto da quel che so il negoziante deve darti assolutamente il cites ho le tarte vengono ritenute illegali Comunque aspettiamo anche i pareri di altri
Link to comment
Share on other sites

ovunque in rete trovi che è inserita in cites appendice due. e lo dice anche il negoziante che mi ha rilasciato una pseudo ricevuta...

 

ciao frafri e buon proseguimento d'anno

Link to comment
Share on other sites

help me: per le due horfeisldi che mi hanno regalato a natale, il venditore non mi ha rilasicato nessun certificato.

 

Ha rilasciato un buono di consegna (fatto a mano) che riporta un numero IT/IM 2008 mc02756.

 

ha detto che il certificato è cumulativo e lo tiene lui.

 

qualcuno sa dirmi se è una prassi regolare??

 

grazie mille

 

Se per "buono di consegna" intendi un foglio con scritto, specie, nome del cedente, nome di chi riceve e il codice da te riportato allora sì, quello è tutto ciò che ti serve :)

Una telefonata all'ufficio CITES, specificando la specie , diraderà ogni tuo dubbio...

 

Ciao alberto da quel che so il negoziante deve darti assolutamente il cites ho le tarte vengono ritenute illegali Comunque aspettiamo anche i pareri di altri

 

è diverso dai documenti necessari per hermanni, graeca e marginata.

 

Scusate, ma è CITES?

 

Negli allegati non c'è!

 

Appendices I, II and III

 

nelle appendici che ha postato Paolo non trovo nemmeno le altre Testudo, salvo la kleinmanni :sarcastic:

 

se la si cerca qui invece, nello stesso sito,la si trova

CITES-listed species database

e dice chiaramente che è inserita in appendice II dal 1975.

Edited by Castiglio
Link to comment
Share on other sites

Mi sono tolto uno sfizio sentendo l'ufficio Cites di verona. Confermano quanto riporti tu:

 

se gli animali rientrano tra le specie di cui all'all B, il cedente non deve rilasciare nessun certificato. Deve rilasciare una dichiarazione con i dati del cessionario, in cui si riportano gli estremi identificativi della tarta (n° cert. originario, provenienza...), ed il numero di scarico nel proprio registro.

 

Questi animali possono circolare successivamente. E' sufficiente che il nuovo propiretario vada al cites a ritirare un registro di carico e scarico, e si comporti come il "primo negoziante", ovvero, carichi l'animale nel registro, rilasci al cessionario una dichiarazione con gli estremi, annoti entro 30 giorni nel registro la cessione con i dati del cessionario.

 

Diverso (e molto anche) il procedimento per gli animali di cui all'all. A.

Link to comment
Share on other sites

Mi sono tolto uno sfizio sentendo l'ufficio Cites di verona. Confermano quanto riporti tu:

 

se gli animali rientrano tra le specie di cui all'all B, il cedente non deve rilasciare nessun certificato. Deve rilasciare una dichiarazione con i dati del cessionario, in cui si riportano gli estremi identificativi della tarta (n° cert. originario, provenienza...), ed il numero di scarico nel proprio registro.

 

Questi animali possono circolare successivamente. E' sufficiente che il nuovo propiretario vada al cites a ritirare un registro di carico e scarico, e si comporti come il "primo negoziante", ovvero, carichi l'animale nel registro, rilasci al cessionario una dichiarazione con gli estremi, annoti entro 30 giorni nel registro la cessione con i dati del cessionario.

 

Diverso (e molto anche) il procedimento per gli animali di cui all'all. A.

 

hai fatto benissimo a chiamare...

 

felice tu ti sia tranquillizzato in merito :)

Edited by Castiglio
Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...

 

Questi animali possono circolare successivamente. E' sufficiente che il nuovo propiretario vada al cites a ritirare un registro di carico e scarico, e si comporti come il "primo negoziante", ovvero, carichi l'animale nel registro, rilasci al cessionario una dichiarazione con gli estremi, annoti entro 30 giorni nel registro la cessione con i dati del cessionario.

 

Diverso (e molto anche) il procedimento per gli animali di cui all'all. A.

 

 

Scusate se riapro questa discussione a distanza di mesi ma mi interessa.

 

quindi parlando sempre di allegato B, per cedere una tarta comprata a mia volta da chi l'ha riprodotta è neccessario avere un registro di carico e scarico?

Link to comment
Share on other sites

anche in caso di cessione gratuita?

 

Perchè per esempio leggevo che il per l'ufficio di milano non è neccessario.

 

Non c'è bisogno che ti dica che la cosa non dipende dai singoli uffici CITES. La normativa è una.

Link to comment
Share on other sites

La normativa è una.

 

"Sono pertanto tenuti alla compilazione del registro tutti gli allevatori o detentori di animali e piante che

abbiano finalità commerciali o che vendono, scambiano, permutano o affittano esemplari;"

 

http://www.soccorsofauna.com/Pdf/registri%20di%20detenzione.pdf

 

La normativa però non parla di cessioni gratuite.

 

CITES istruzioni per l'uso

 

booo comunque vi faccio queste domande perchè a giorni mi devono dare una tarta in allegato b e voglio essere sicuro che sia tutto a posto.

 

In pratica questa persona, che non è chi l'ha riprodotta, quali documenti dovrebbe darmi?

 

sto leggendo da 1 ora e mezza ma devo dire che non ci sto capendo un tubo :bulgy-eyes:

Edited by Katrosh
Link to comment
Share on other sites

Se chi te la cede non ha il registro, non è un problema tuo.

E' sufficente che ti dia un pezzo di carta con i suoi dati nel quale siano indicati data e nr. protocollo CITES. Poi per tua tranquillità fatti fare una copia del documento originario che ha accompagnato la tarta (fattura, ricevuta fiscale...)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.