Jump to content

Peluria bianca mentre è in letargo??? AIUTO!!!


tartabruno

Recommended Posts

Ciao a tutti ragazzi! e buon 2010!

 

la mia fidanzata possiede una tartarughina acquatica che le è stata regalata dallo zio e molto probabilmente comprata in una di quelle odiose bancarelle delle fiere di paese...

da ottobre circa la tartaruga ha iniziato a dare segni di un potenziale letargo, rallentando un pò i ritmi di vita...

poi da circa 5 giorni (scrivo oggi che è il 3 gennaio), la tartaruga è rimasta immobile nella stessa posizione e se la prendiamo sulla mano le zampe e la testa sono rigide... abbiamo pensato al letargo, ma la cosa che ha spaventato la mia ragazza è che la tartaruga presenta della peluria bianca sul viso e in particolare su un occhio... leggendo su questo splendido forum ho imparato che la peluria bianca di solito si associa alla muta... ma è possibile una muta durante il letargo?!

Dateci una mano prima possibile, siamo in pena per questa povera creaturina!!!

 

GRAZIE MILLE PER L'AIUTO!

 

Bruno

Link to comment
Share on other sites


Se stava immobile in acqua e non ha mai respirato per 3 giorni mi sa che è morta, puzza o ha occhi incavati :question:, per sicurezza prendi un riscaldatore e mettila sotto la lampada spot e vedi che cosa fa......................
Link to comment
Share on other sites

quoto...mettila all'asciutto sotto una lampada a 30 m di distanza, e stuzzicala un pò nelle zampine, vedi se reagisce.........anche se temo il peggio :(

come la teneva la tua ragazza?

Link to comment
Share on other sites

In casa le tartarughe non vanno in letargo, semplicemente, senza riscaldatore e senza un'adeguata cura nell'alimentazione e nella pulizia dell'acqua, muoiono.

 

Considera che le baby tarte prese nelle fiere partono con condizioni di salute molto precarie, sballottolate qua e là al freddo, con poca acqua, tutte ammassate, alimentate male (solo con gamberetti secchi) e con acqua spesso sporca...

Metterle in casa, senza un'adeguata alimentazione e con l'acqua fredda di certo non le fa star bene per magia, ma anzi peggiora le cose.

 

Come la teneva la tua ragazza?

Aveva il riscaldatore e lo spot?

L'alimentava correttamente?

Era in un terracquario vero o in una vaschetta con la palmetta di plastica?

 

Se ha la peluria sugli occhi credo proprio che non ci sia nulla da fare. Non credo che facciano la muta anche delle palpebre...

Non ho mai preso in mano una tarta in letargo, ma scommetto che se la stuzzichi si sveglia...

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti e grazie mille per aver risposto subito!

 

come dice mariano1985 i criminali che vendono i poveri animali alle fiere purtroppo li trattano malissimo, quindi la mia ragazza già sa ke la piccola rudy forse non arriva lontanissimo...

 

comunque...

 

la tarta è in una vaschetta di plastica con una zona d'acqua e una di terra, con sassi e ghiaietta...

 

purtoppo non c'era nulla a scaldarla e nessun filtro per l'acqua, ma la mia ragazza la nutriva con cura dando a volte i gamberetti secchi, a volte carote o verdura... poi tutti i dettagli non li so!

 

cmq siamo un pò rassegnati perchè segni di vita non ce ne sono...

 

siete stati grandi raga... grazie mille per l'aiuto!

 

siamo comunque contenti di aver dato qualche mese di vita tranquilla ad una creaturina che purtroppo non è stata trattata con il dovuto rispetto che ogni forma di vita merita!

 

scusate il piccolo sfogo, ma so ke potete capire!

 

grazie mille di nuovo!

 

Bruno

Link to comment
Share on other sites

Mi dispiace, ma purtroppo sono cose che capitano. Anche a me da piccolo mi sono state regalate più volte delle baby tarte che purtroppo sono poi passate a miglior vita, anche perchè ignoravo del tutto come vanno allevate.

Se un giorno avrai voglia di riprovarci però, adesso sai che per prima cosa conviene passare qui per qualche consiglio su come alimentarle e dove tenerle!

 

La principale colpa è proprio dei moltissimi negozianti che non informano assolutamente il cliente di come si tiene una tartarughina (i primi sono loro a fregarsene, tanto di solito le vendono poche settimane dall'arrivo in negozio, quindi non si preoccupano nemmeno di tenerle con cura).

Link to comment
Share on other sites

Ciao a tutti e grazie mille per aver risposto subito!

 

come dice mariano1985 i criminali che vendono i poveri animali alle fiere purtroppo li trattano malissimo, quindi la mia ragazza già sa ke la piccola rudy forse non arriva lontanissimo...

 

comunque...

 

la tarta è in una vaschetta di plastica con una zona d'acqua e una di terra, con sassi e ghiaietta...

 

purtoppo non c'era nulla a scaldarla e nessun filtro per l'acqua, ma la mia ragazza la nutriva con cura dando a volte i gamberetti secchi, a volte carote o verdura... poi tutti i dettagli non li so!

 

cmq siamo un pò rassegnati perchè segni di vita non ce ne sono...

 

siete stati grandi raga... grazie mille per l'aiuto!

 

siamo comunque contenti di aver dato qualche mese di vita tranquilla ad una creaturina che purtroppo non è stata trattata con il dovuto rispetto che ogni forma di vita merita!

 

scusate il piccolo sfogo, ma so ke potete capire!

 

grazie mille di nuovo!

 

Bruno

 

I gamberetti non sono il cibo ideale, se fosse viva [mettiil riscaldaore e lampada che alle volte sembrano morte ma non lo sono] dai pesce e altri alimenti freschi evitando gli odiosi gammarus............

Link to comment
Share on other sites

non c'era NULLA a scaldarla e NESSUN filtro per l'acqua, ma la mia ragazza la nutriva CON CURA dando a volte i gamberetti secchi, a volte carote o verdura... poi tutti i dettagli non li so!

 

con cura? se è una battuta non fa ridere -,-''

 

 

siamo comunque contenti di aver dato qualche mese di vita tranquilla

peccato che se bene tenute superano i 40 anni..

 

è un pò come dire:" sono contento d'aver chiuso un neonato in cantina al freddo e al gelo passandogli solo caramelle gommose dalla fessura della porta, oh ma però sono contento che sia "vissuto" tranquillo. :thinking:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.