Jump to content

Idea per piantare i photos nell'acquario!Che ve ne pare??


adrianoski94

Recommended Posts

Salve a tutti.....Sto organizzando l'allestimento del nuovo acquaterrario....

Avevo pensato di mettere lucky bamboo e photos...

Ok.

Il bamboo lo metterò col vaso interamente sott'acqua e per quanto riguarda il photos la cosa è più complicata....

Avevo pensato(per proteggere le radici)di prendere un vasetto in terracotta,adagiarlo (ke pariata di parola xD) al contrario sul fondo e,attraverso un foro nella parte superiore,inserire le radici del photos...

Che ve ne pare???

Mia madre ha due piante grandissime e me ne puù dare un gambo da inserire nell'acquario....Mica devo mettere la terra??

Le radici dopo quanto spuntano??

Grazie a tutti!

Ora faccio un disegnino e lo posto!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 33
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

le foglie del photos devono stare fuori dall'acqua!

non per forza...crescono bene sia fuori sia dentro l'acqua...quando mia madre le comprò stavano in un vaso d'acqua completamente sommerse ;)

allora??

Altri suggerimenti o idee??

Link to comment
Share on other sites

Però, ripensandoci bene, il problema non riguarda solo la protezione delle radici ma anche dei rami e soprattutto delle foglie: li mangiano! Quindi non so se il pothos durerebbe a lungo. Magari da sotto continuerebbe a uscire, ma serebbe presto preda delle belve... La tua tecnica però potrebbe servire per una mangrovia in crescita, ad esempio.
Link to comment
Share on other sites

ma a me la parte che interessa è la radice,non la pianta....perchè è una pianta che ricresce in fretta e quindi a me l'importante è che rispunti in continuazione....

delle mangorvie che sai dirmi???

Link to comment
Share on other sites

Il difetto è uno solo.

 

Le tue Trachemys poteranno tutto fino alle radici e poi mangeranno anche quelle.

come fanno ad arrivare alle radici se il vasetto sarà alto circa 10 cm??

Le radici comunque rimarranno sotto,no???

Link to comment
Share on other sites

ma questa era una sistemazione provvisoria della pianta perchè nel prossimo acquaterrario farò un separè!

Quindi a me serve per circa 1 anno.....

Ese legassi le radici al suolo e legassi anche i vasetto in qualche modo??'

Potrebbe funzionare??

Link to comment
Share on other sites

oddio!o.o

Allora come potrei fare???

Solo il bamboo non giova tantissimo all'acquaterrario,perciò volvevo mettere le photos!!!

Ho visto la discussione del colino/gabbietta come riparatorio per le radici,ma non mi piace tanto per via dell'acciaio...

come potrei fare alrimenti????

Link to comment
Share on other sites

ho visto ma non ho kapito quasi nnt :(

mi puoi spiegare come hai fatto??

 

Si :)

 

Ho preso un contenitore trasparente come quello che vedi (è la campana di una pila di DVD,ma puoi usare qualsiasi contenitore)

L'ho forato sul fondo: i buchi servono a far scorrere l'acqua.

Lo riempi di zeolite,metti dentro le radici del pothos e lo appendi con dei ganci in qualche modo,alle pareti della vasca,con il tubo di uscita del filtro dentro il contenitore,in modo che l'acqua passa attraverso le radici delle piante,e attraverso la zeolite (e si depura dagli NO3),gettandosi infine nella vasca.

I rami del pothos devono essere sistemati sui bordi della vasca in modo che le tartarughe non possano raggiungerli,sennò li mangiano.

Inoltre bisogna fare in modo che il bordo del contenitore sia leggermente sopraelevato di qualche cm rispetto al livello dell'acqua,sennò le tarte lo possono usare come gradino per scappare (il mio Armando è infatti evaso in questo modo,tempo fa)

Link to comment
Share on other sites

Si :)

 

Ho preso un contenitore trasparente come quello che vedi (è la campana di una pila di DVD,ma puoi usare qualsiasi contenitore)

L'ho forato sul fondo: i buchi servono a far scorrere l'acqua.

Lo riempi di zeolite,metti dentro le radici del pothos e lo appendi con dei ganci in qualche modo,alle pareti della vasca,con il tubo di uscita del filtro dentro il contenitore,in modo che l'acqua passa attraverso le radici delle piante,e attraverso la zeolite (e si depura dagli NO3),gettandosi infine nella vasca.

I rami del pothos devono essere sistemati sui bordi della vasca in modo che le tartarughe non possano raggiungerli,sennò li mangiano.

Inoltre bisogna fare in modo che il bordo del contenitore sia leggermente sopraelevato di qualche cm rispetto al livello dell'acqua,sennò le tarte lo possono usare come gradino per scappare (il mio Armando è infatti evaso in questo modo,tempo fa)

 

adesso ho kapito...grz mille!!

l'idea mi sembra buona ma io volevo mettere il phots completamente in acqua :( valuterò!!!

comunque grazie mille!

della mangrovia invece che mi dici???

Link to comment
Share on other sites

se ti può interessare questa è la soluzione che ho adottato io...ho usato una vecchia "tasca" di quelle nere che fanno da filtro interno, attaccata con le ventose e un gancio alla parete della vasca...l'ho riempita di cannolicchi e argilla espansa e ci ho messo il pothos...in questo modo le radici stanno in acqua ma non posso essere toccate in alcun modo dalla tarta...

 

http://img109.imageshack.us/img109/1156/cimg0522.jpg

Link to comment
Share on other sites

se ti può interessare questa è la soluzione che ho adottato io...ho usato una vecchia "tasca" di quelle nere che fanno da filtro interno, attaccata con le ventose e un gancio alla parete della vasca...l'ho riempita di cannolicchi e argilla espansa e ci ho messo il pothos...in questo modo le radici stanno in acqua ma non posso essere toccate in alcun modo dalla tarta...

 

www.tartaportal.it

 

già questa mi piace di più....

Solo che non ho un filtro interno dove mettere il photos!!

E se facessi una fusione tra la tua idea e quella di Ishtar??

Ossiausare il "coperchio dei dvd" forato attaccato alle pareti e metterci dentro i cannolicchi con le radici del photos??

Uhm...Mi sembra buona come idea!

Che ne dite??

Link to comment
Share on other sites

mmmh...secondo me il coperchio dei dvd è troppo basso...ti serve un contenitore stretto e alto secondo me...

mi sembra di aver visto in un negozio di acquari che vendevano quei contenitori neri per filtri interni a pochi euro...prova a fare un giro...in ogni caso ogni contenitore di forma simile a quella va benissimo...

Edited by =Bamboocha=
Link to comment
Share on other sites

Ragazzi io il coperchio della campana dei DVD l'ho sostituito con una vaschetta di gelato,molto più capiente,e la zeolite serve ad assorbire gli NO3,i cannolicchi sono già in abbondanza nei 2 filtri,e inoltre altri rami di photos,come vedete nelle mie foto,li ho messi anche nella tasca del filtro interno :)

L'acqua deve comunque poter entrare e uscire dal contenitore dove sono alloggiati i rami del pothos,sennò ristagna e non servirebbero a nulla.

L'importante è che gli steli delle piante non siano raggiungibili dalle tartarughe,sennò li devastano.

Le mangrovie non le ho mai provate,i lucky bamboo si,e me li hanno fatti a pezzi.

 

Ah dimenticavo,ho scelto quel tipo di contenitori perchè,rimanendo "sospesi" sopra il livello dell'acqua,mediante i ganci,non rubano spazio al nuoto (visto che io ho già un filtro interno).

Insomma bisogna anche tener conto anche del fattore spazio.

Edited by Viper_77
Link to comment
Share on other sites

in quello che ho fatto io l'acqua entra ed esce perchè è forato nella parte bassa (quella sommersa in acqua) ed è posizionato vicino all'uscita del filtro...l'acqua non ristagna e infatti il pothos è cresciuto bello rigoglioso...non toglie spazio visto che il contenitore è sospeso tramite un gancio e le ventose ed entra in acqua solo per pochi centimetri...

i cannolicchi insieme all'argilla espansa hanno la semplice funzione di far attecchire bene le radici...

Edited by =Bamboocha=
Link to comment
Share on other sites

Il photos non è una pianta acquatica, le sue foglie possiedono sicuramente degli stomi... Le foglie devono stare fuori dall'acqua per la traspirazione! (eliminazione dell'acqua)... Tenerle con le radici nell'acqua invece come tutti sanno non è un problema, è un tipo di riproduzione detto talea.

 

Non devi tenerle sott'acqua assolutamente, moriranno! (a me che non possiedano qualche sistema di adattamento, ma ne dubito, forse la pianta cercherà semplicente di crescere per far fuoriuscire le foglie)

 

(le piante acquatiche hanno foglie senza stomi, hanno adottato diversi sistemi di sopravvivenza e di differenziazione)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.