Jump to content

Emergenza! temperature alte con risveglio!


Tartareyna

Recommended Posts


  • Replies 40
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

sono nella tua stessa condizione!! però non capisco come abbia fatto a svegliarsi, fuori quando l'ho trovata questa mattina c'erano 3 gradi... non so cosa fare... help me!!!
Link to comment
Share on other sites

:dazed: quasi 16 gradi! una tartina è appena uscita dalla terra! cosa faccio? approfitto per controllarla e farla bere o cosa? aiuto non mi era mai capitato!:(

 

grazie

 

Lasciale acqua a temperatura ambiente a disposizione in un sottovaso.

 

sono nella tua stessa condizione!! però non capisco come abbia fatto a svegliarsi, fuori quando l'ho trovata questa mattina c'erano 3 gradi... non so cosa fare... help me!!!

 

A tre gradi è uscita? Ora quanti gradi ci sono?

Link to comment
Share on other sites

A tre gradi è uscita? Ora quanti gradi ci sono?
ci sono 4,2 gradi, ma l'ho messa in casa da un'ora circa...

è la tarta più piccola che ho...

Messa in casa di botto?:dazed:

 

Ma nn si fa così.....semmai dovevi fare una cosa graduale....Così la fai solo ammalare...

Link to comment
Share on other sites

scusate, ma ora che faccio? sevo fare una specie di terrario come nel post scatole cinesi? rispondete per favore...

 

Le temperature intorno ai 4°C non sono un problema.

E' strano che la tartaruga si sia svegliata.... io non l'avrei messa dentro, quoto quindi il consiglio che ti ha già dato Engeltje.

 

Se le temperature rimangono intorno ai 4°C lasciala fuori in una scatola di legno riempita di terra, seguendo il metodo "scatole cinesi".

Link to comment
Share on other sites

anche oggi 14 gradi... una tarta si è rinterrata l'altra ha dormito fuori... comunque è inattiva ma ho paura che sprechi calorie! che faccio?:dazed:

 

A Roma stamattina alle ore 7.30 nella casetta delle tartarughe c'erano 15,5 °C.

Che dobbiamo fare... lasciamole stare, non possiamo fare altrimenti.

La soluzione ottima, come già detto, sarebbe quella di disporre di un ambiente a temperature comprese fra 4°C e 8°C (una cantina ad esempio).

In assenza di questo locale, lasciamo tutto com'è.... lascia acqua a disposizione, in modo che se vogliono possono reidratarsi.

Link to comment
Share on other sites

sono nella tua stessa condizione!! però non capisco come abbia fatto a svegliarsi, fuori quando l'ho trovata questa mattina c'erano 3 gradi... non so cosa fare... help me!!!

Che specie di tartarughe hai? Perché è strano che escano con 3 gradi, a Prato... Non è che sono marginata?

Link to comment
Share on other sites

Da me stamattina c erano 13 gradi ..una era fuori..la temperatura nn scende!!come posso fare?si sono interrate da neanche un mese..

è normale che la tarta non sia in letargo con 13 gradi...

 

anche le mie si sono svegliate (solo le grandi, le piccole invece dormono beate :D)

 

l'unica cosa da fare è non dargli del cibo, le temperature si abbasseranno di nuovo e la tarta andrà di nuovo in letargo, quindi niente cibo, potresti creare problemi seri alla tarta...

Link to comment
Share on other sites

è normale che la tarta non sia in letargo con 13 gradi...

 

anche le mie si sono svegliate (solo le grandi, le piccole invece dormono beate :D)

 

l'unica cosa da fare è non dargli del cibo, le temperature si abbasseranno di nuovo e la tarta andrà di nuovo in letargo, quindi niente cibo, potresti creare problemi seri alla tarta...

ok... ma comunque sprecano calorie importanti! oggi le mie tartine compivano 13 e 12 giorni di letargo... ma una... così da 3 gg oggi 14 gradi!

e se invece dell'acqua mettessimo acqua zuccherata?:D scherzo naturalmente:)

Link to comment
Share on other sites

ok... ma comunque sprecano calorie importanti! oggi le mie tartine compivano 13 e 12 giorni di letargo... ma una... così da 3 gg oggi 14 gradi!

e se invece dell'acqua mettessimo acqua zuccherata?:D scherzo naturalmente:)

non ti preoccupare, vedrai che andrà tutto bene.. le tarta sono animali forti :)

Link to comment
Share on other sites

Non possiamo fare niente, loro decidono il da farsi in base alle temperature, ovviamente se sono libere. I rischi certo ci sono, ma come in tutte le cose, ora si aspetta di nuovo il freddo, ma mi sa tanto che ormai farà altre due o tre passate severe e poi sarà finito l'inverno vero. Si adegueranno anche loro...
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.