Jump to content

Alimentazione Sternotherus Odoradus


Giorgio15

Recommended Posts

Ma alla Odoratus posso dare tutto quello che c'è nella guida qui sul forum o cambia qualcosa. I latterini li posso dare interi oppure devo tagiarli a pezzettini e cosa principale la quantità come mi devo regolare vale sempre la regola di dare la quantità quanta è la grandezza della testa?

Ciao e grazie per le risposte.

Link to comment
Share on other sites


Per la sterno puoi basare la dieta sui latterini surgelati, gamberetti surgelati non precotti, poi se puoi dai spesso lumache che in natura sono abbondantemente presenti nella dieta di questa specie :) Ti suggerirei di far partire un allevamento di camole della farina che se ben alimentate sono un ottimo alimento. Poi pellets per integrare, saltuariamente se te la senti puoi fornire un pesciolino vivo (ma non è fondamentale!) fegato una volta al mese e lo stesso vale per la carne bianca...

Direi che è tutto, puoi provare a dare vegetali ma è imrpobabile che li mangi... forse ti mangerà qualche morsettino dalle piante, e certe sono ghiotte di lenticchia d'acqua :)

Link to comment
Share on other sites

Ok grazie, comunque adesso ho messo la tarta i acqua gli ho messo 4 sticks di sera raffy ma di mangiare non ne vuole proprio sapere, domani vado a prendere i latterini e vediamo come si comporta. Il cibo lo metto direttamente in acqua nella vasca giusto? Poi cerca sempre di nascondersi tra i tronchi è normale come comportamento?

Ciao

Link to comment
Share on other sites

Sì sono un pò timide soprattutto all'inizio... i pellet è un pò difficile abituarle a mangiarli perchè tendenzialmente ignorano ciò che galleggia cercando più che altro cibo sul fondo... comunque quando gli darai il pesce cerca di far sì che lo prenda dalle tue mani così si abitua di più alla tua presenza, ovviamente ci vorrà un pochino di tempo ma appena capirà che sei la fonte del cibo vedrai come correrà da te ;)
Link to comment
Share on other sites

Ah ho capito, ti ringrazio tantissimo, quindi il cibo lo posso anche dare io, ma la tarta la devo prendere in mano o basta mettere la mano nella vasca e avvicinarmi?

Ma il lombrico lo posso dare? visto che mio figlio nel pomeriggio ne ha trovato uno nel bosco.

Link to comment
Share on other sites

Ah ho capito, quindi gli posso dare il cibo direttamente io, ma la devo prendere in mano o basta avvicinarmi con la mano nella vasca?

Nel pomeriggio mio figlio ha preso un lombrico nel bosco, lo posso dare alla tarta? o potrebbe essere contaminato da qualcosa e fargli male?

Grazie per le risposte.

Link to comment
Share on other sites

no la tarta lasciala in acqua (va evitato di maneggiarla il più possibile) sarà lei ad avvicinarsi ed addentare il cibo :)

Per il lombrico non saprei, cioè per fargli bene gli fa bene e se l'ha preso nel bosco non penso sia terreno trattato con agenti chimici... però la mia per esempio li schifa i lombrichi hahah

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.