Jump to content

Occhi Chiusi!Urgente!!


BlackDevil

Recommended Posts

Una mia baby nata a fine estate ha l' occhio sinistro sempre chiuso(gonfio fino a questa mattina, ora si è sgonfiato) da un paio di giorni......sta in terrario con altre 8 sue coetanee, tutte in ottima forma, con lampada uvb-uva e cavo riscaldante, mangia regolarmente e beve.

So che nelle acquatiche occhi gonfi sono sintomi di carenza di vitamina A ma anche se fosse dovrebbe avere tutti e due gli occhi chiusi e gonfi....

ho pensate anche che avessi messo la lampda troppo vicina ma sta a 20 cm di distanza e non penso che siano troppo pochi....

cosa ha?

Link to comment
Share on other sites


Una mia baby nata a fine estate ha l' occhio sinistro sempre chiuso(gonfio fino a questa mattina, ora si è sgonfiato) da un paio di giorni......sta in terrario con altre 8 sue coetanee, tutte in ottima forma, con lampada uvb-uva e cavo riscaldante, mangia regolarmente e beve.

So che nelle acquatiche occhi gonfi sono sintomi di carenza di vitamina A ma anche se fosse dovrebbe avere tutti e due gli occhi chiusi e gonfi....

ho pensate anche che avessi messo la lampda troppo vicina ma sta a 20 cm di distanza e non penso che siano troppo pochi....

cosa ha?

come mai stanno in terrario?

che specie sono?

che percentuale uvb ha la lampada?

che substrato usi?

da quanto tempo ha l'occhio chiuso?

Link to comment
Share on other sites

Potrebbe anche essere un'infezione di qualche genere... specialmente dato che da quanto ho capito e' normalmente attiva...
Link to comment
Share on other sites

come mai stanno in terrario?

che specie sono?

che percentuale uvb ha la lampada?

che substrato usi?

da quanto tempo ha l'occhio chiuso?

è testudo una hermanni boettgeri(ma le altre sono tutte furculachelys nabeulensis) che sta in terrario perchè appena nata mangiava molto poco e rispetto alle sorelle(ora in letargo) era più debole....

come substrato uso corteccia di buona marca ben lavata e curata prima....

me ne sono accorto ieri sera dell' occhio e la lampada e 5% uvb

Link to comment
Share on other sites

so che se ingerita puo essere dannosa ma l' ho passata in una specie di colapasta e quindi utilizzo solo pezzi grossi, inoltre l' ho lavata diverse volte prima di usarla
Link to comment
Share on other sites

qui ad ischia non ci sono veterinari esperti in rettili ed è la prima volta che mi succede una cosa del genere.....

l' occhio non lacrima e non è gonfio ma è come se fosse semlicemente chiuso

cosa posso fare????non vorre che magari fosse qualche infezione che potrebbe contaggiare anche le altre

Link to comment
Share on other sites

è testudo una hermanni boettgeri(ma le altre sono tutte furculachelys nabeulensis) che sta in terrario perchè appena nata mangiava molto poco e rispetto alle sorelle(ora in letargo) era più debole....

come substrato uso corteccia di buona marca ben lavata e curata prima....

me ne sono accorto ieri sera dell' occhio e la lampada e 5% uvb

non avresti dovuto metterla insieme alle tunisine..

sono nate tutte da te?

 

hai provato il sistema del biscotto?

http://www.tartaportal.it/178064-post2.html

la corteccia non và bene come substrato.

hai un veterinario esperto in rettili a cui rivolgerti?

Link to comment
Share on other sites

no, sono nate a mia zia(sempre qui ad ischia)

quindi sono di un altro allevamento.....

ma i genitori sono della sardegna....

non sono tunisine allora...sono graeca graeca sarda?

veterinari esperti in rettili non ce ne sono qui

:(

Link to comment
Share on other sites

no, sono nate a mia zia(sempre qui ad ischia) ma i genitori sono della sardegna....

veterinari esperti in rettili non ce ne sono qui

 

Il problema degli abitanti delle isole del golfo :(

 

Se vuoi, contattami in mp, ti do il numero di un veterinario molto bravo a Meta di Sorrento...

Link to comment
Share on other sites

qui ad ischia non ci sono veterinari esperti in rettili ed è la prima volta che mi succede una cosa del genere.....

l' occhio non lacrima e non è gonfio ma è come se fosse semlicemente chiuso

cosa posso fare????non vorre che magari fosse qualche infezione che potrebbe contaggiare anche le altre

non aspettare che succeda...

tra l'altro le graeca sarde sono molto più delicate delle hermanni...mai le avrei messe insieme,soprattutto poi arrivando da un altro allevamento,le avresti dovuto far fare la quarantena.

 

Io cambierei anche il substrato....

 

puoi portarla dal vet che ti consiglia coccobill.

mai sottovalutare un problema che riguarda gli occhi.

Link to comment
Share on other sites

comunque è vero che derivano da un' altro allevamento, ma sta di fronte al mio e comunque faccio mangiare io le tartarughe di mia zia perchè lei si è trasferita in trentino(fino a poco tempo fa aveva solo la coppia mia zia e conviveva con le mie)......
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.