Jump to content

Perchè non dare fagiolini lessati?


Makko

Recommended Posts


perchè non si possono dare fagiolini lessati alle tartarughe terrestri?

317.jpg

 

:rotfl:

 

http://www.tartaportal.it/25486-fagiolini.html

 

Oltretutto il rapporto calcio/fosforo nei fagiolini è sbilanciato a favore del fosforo(dovrebbe essere il contrario)

...ma poi io mi chiedo...ma in natura li trovano i fagiolini lessati?:D

Link to comment
Share on other sites

mah sinceramente a me non risulta affatto che i fagiolini abbiano un rapporto calcio fosforo sbilanciato a favore di quest'ultimo. Mi sono informato su piu' siti di tabelle nutrizionali e a quanto pare è tutto il contrario... guardate

 

Fagiolini bolliti: Valori nutrizionali e composizione

 

Fagiolini bolliti: Calorie e valori nutrizionali - Ricette calorie

 

 

quindi o questi due siti dicono cavolate.... oppure c'è un pregiudizio sul fagiolino (ahahah). Provate a leggere le tabelle, sembra essere un ottimo alimento e le tarta ne vanno matte tra l'altro... sul fatto ke nn si trovi in natura... bè è vero ma in natura nn troverebbero ne un terrario ne un recinto ne acqua fresca sempre a disposizione..., a questo punto mi toccherebbe prendere le mie due baby, tirarle nel mio prato immenso e lasciare che si perdano in cinque minuti ;) altro che geyser! :D

Link to comment
Share on other sites

mah sinceramente a me non risulta affatto che i fagiolini abbiano un rapporto calcio fosforo sbilanciato a favore di quest'ultimo. Mi sono informato su piu' siti di tabelle nutrizionali e a quanto pare è tutto il contrario... guardate

 

Fagiolini bolliti: Valori nutrizionali e composizione

 

Fagiolini bolliti: Calorie e valori nutrizionali - Ricette calorie

 

 

quindi o questi due siti dicono cavolate.... oppure c'è un pregiudizio sul fagiolino (ahahah). Provate a leggere le tabelle, sembra essere un ottimo alimento e le tarta ne vanno matte tra l'altro... sul fatto ke nn si trovi in natura... bè è vero ma in natura nn troverebbero ne un terrario ne un recinto ne acqua fresca sempre a disposizione..., a questo punto mi toccherebbe prendere le mie due baby, tirarle nel mio prato immenso e lasciare che si perdano in cinque minuti ;) altro che geyser! :D

 

l'obiezione più grande relativa a fagiolini bolliti:

alimentare una tartaruga solo con alimenti "morbidi" come fagiolini a altre verdure cotte causa lo sfigurante becco a pappagallo.

 

senza contare che non costituisce massa dura nelle feci, tant'è che è un alimento consigliato per le costipate

 

contenuto di calcio basso, come del resto in altre leguminose... 35-45 mg per 100 gr

 

rapporto calcio fosforo... su questo si potrebbe parlare a lungo... alcune pubblicazioni ritengono sufficiente un rapporto Ca/P 2,5:1 (ma più alto è meglio è) per cui un rapporto attorno a 1; 1,5 risulta sbilanciato.

per non contare la presenza di ossalati.

Link to comment
Share on other sites

bene questa risposta mi soddisfa!!!! e adesso vi pongo un quesito terribile:shock:... come fare per disabituare le mie tartarughe ai fagiolini bolliti?... glie li avevo dati proprio perchè non facevano piu' feci e da allora nn ne vogliono sapere di altro, c'è una delle due che la verdura cruda la schifa proprio... mentre l'altra ne mangia... come faccio? io non riesco a nn vederle mangiare con gusto... che prendo una scatola e le metto con del cibo in uno spazio limitato così da invogliarle a mangiare?
Link to comment
Share on other sites

mah sinceramente a me non risulta affatto che i fagiolini abbiano un rapporto calcio fosforo sbilanciato a favore di quest'ultimo. Mi sono informato su piu' siti di tabelle nutrizionali e a quanto pare è tutto il contrario... guardate

 

Fagiolini bolliti: Valori nutrizionali e composizione

 

Fagiolini bolliti: Calorie e valori nutrizionali - Ricette calorie

 

 

quindi o questi due siti dicono cavolate.... oppure c'è un pregiudizio sul fagiolino (ahahah). Provate a leggere le tabelle, sembra essere un ottimo alimento e le tarta ne vanno matte tra l'altro... sul fatto ke nn si trovi in natura... bè è vero ma in natura nn troverebbero ne un terrario ne un recinto ne acqua fresca sempre a disposizione..., a questo punto mi toccherebbe prendere le mie due baby, tirarle nel mio prato immenso e lasciare che si perdano in cinque minuti ;) altro che geyser! :D

metti il caso che quei due siti abbiano ragione...ma hai letto la discussione che ti ho linkato?

poi che c'entra il terrario o il recinto o l'acqua fresca?cerchiamo di alimentarle nel miglior modo possibile.

 

Poi sei liberissimo di dar da mangiare alle tue baby quello che vuoi...hai chiesto e ti è stato risposto,i fagiolini non si danno!

Link to comment
Share on other sites

ah dimenticavo... se volessi provare a dargli delle foglie di ortica... ma non gli pizzica la lingua:shock:?

c'è chi le fà appassire anche un giorno intero prima di dargliele...

io le dò appena colte.

 

bibi... come le disabituo dai fagiolini aiutoooooooooooooooooooooooooo

:rotfl:ecco uno dei motivi per cui non bisogna dare i fagiolini.....

Link to comment
Share on other sites

per abituarli prova a dargli prima fiori di tarassaco (sono molto attraenti anche per il loro colore), poi passa alle foglie (sempre di tarassaco), vedrai che non cercheranno più altro.:bye:
Link to comment
Share on other sites

a quanto pare sembra che mangiano anche le verdure di campo adesso, le ho messe nel coperchio di una scatola di scarpe, nel terrario insieme al cibo e non potendo svignarsela in giro per il terrario hanno mangiato. gli ho dato della cicoria catalogna... va bene no? poi hanno mangiato anche della scarola
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.