Jump to content

Convivenza futura


gabbo19

Recommended Posts

Salve a tutti sono nuovo,

ho una Trachemys Scripta Scripta che vive da sola in un un'acquario adattato a tartarughiera con lampada uvb, spot, termoriscaldatore e zona emersa.

Non è mai andata in letargo.

La mie domande sono, il prossimo anno se dovesse andare ad abitare in un laghetto in giardino (zona emilia romagna, parma, con inverni non particolarmente rigidi) con un maschio e una femmina della stessa specie.. -potrebbero litigare?

La tartaruga in questione non è assolutamente abbituata a "convivere" e ha circa 4/5 anni ed è abbastanza grande circa 13cm di lunghezza e 8 larghezza.

-può essere un problema il letargo se non ci è mai andata? (l'esemplare è un maschio).

Link to comment
Share on other sites


Il problema esiste perchè è un maschio e due maschi riproduttivi con una sola femmina litigano.

E' anche un po' piccolo. Com'è stato alimentato? Dove ha vissuto fino ad ora? sempre nella tartarughiera?

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

no pollofritto non si tratta del parco Ducale, bensì di un laghetto che costruirò in giardino se non quest'anno che viene, il prossimo.

La tartaruga al momento ha sempre vissuto nella tartarughiera, ed è stata alimentata con lumachine d'acqua (acquari), cabomba (acquari, pianta) e con gamberetti esiccati o cibo della sera o simile per tartarughe.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.