Jump to content

super disinformato help


alo78

Recommended Posts

ciao ragazzi ieri hanno regalato una tartaruga a mia madre , non so che razza è . dovrebbe essere terrestre , piccola , col guscio scuro con sfumature gialle.

non so che devo fare ,mi servirebbe sapere :

come preparare il giaciglio , come capire la razza ,se metterla fuori, oppure in casa . poi l'altro piano piano , sto leggendo varie discussioni di questo completissimo forum . grazie

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 34
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Testudo Hermanni Hermanni . dovrebbe essere questa . ho guardato nelle schede del sito . guscio scuro e giallo , e pancia ( la chiamo pancia perche mi sfugge il termine appropriato ) come nella foto , quasi tutta nera

Link to comment
Share on other sites

non si vede la foto

 

cmq sicuramente è una hermanni

 

per il letargo trovi tutti i consigli nell'apposita sezione, come dove e quant'altro e se hai dei dubbi apri pure un post nella relativa sezione

 

informati se ha il certificato cites ;)

Link to comment
Share on other sites

allora, se è una hermanni e se la tartaruga ha oltre un anno di vita ti consiglio il letargo esterno, in un intervallo di temperatura da 4 a 10 gradi. Deve poter interrarsi. Se invece è piu' piccola devi allestire un terrario in casa, perchè in quel caso il letargo è rischioso, la tartarughina sopravvive al freddo solo se è molto forte. Per il terrario, prendi una vasca, tipo acquario, con i bordi alti, metti un substrato 60% terra e 40 sabbia fine. Nel terrario, metà deve essere a 20-22 gradi.. e l'altra metà 10 gradi di piu'. Per riscaldare la metà piu' calda, metti un faretto spot da 40,60 watt, e affiancato un faretto uvb (che simula i raggi del sole). Dal lato piu' fresco metti un riparo dove la tarta possa nascondersi. Quando la temperatura notturna calerà sotto i 18 gradi, dovrai installare sotto al substrato una fonte di calore del tipo cavetto riscaldante, che mantenga una temperatura notturna idonea per il rettile (18-20 °). applica un termometro nel terrario. Devi alimentarle con verdure fresche, devono sempre avere a disposizione una ciotolina molto bassa con dell'acqua dalla quale possano agevolmente uscire o rigirarsi nel caso si rovescino (metti al centro un sasso). Lasciagli anche a disposizione un osso di seppia per uccelli che possano sgranocchiare quando hanno bisogno di calcio. L'umidità del terrario dovrebbe essere intorno al 70%, stai molto attento perchè le testuggini baby sono a maggior rischio di disidratazione. Mi raccomando, il terrario solo ed esclusivamente se è piccola, perchè per le adulte il letargo è strettamente necessario per la loro salute.
Link to comment
Share on other sites

allora, se è una hermanni e se la tartaruga ha oltre un anno di vita ti consiglio il letargo esterno, in un intervallo di temperatura da 4 a 10 gradi. Deve poter interrarsi. Se invece è piu' piccola devi allestire un terrario in casa, perchè in quel caso il letargo è rischioso, la tartarughina sopravvive al freddo solo se è molto forte. Per il terrario, prendi una vasca, tipo acquario, con i bordi alti, metti un substrato 60% terra e 40 sabbia fine. Nel terrario, metà deve essere a 20-22 gradi.. e l'altra metà 10 gradi di piu'. Per riscaldare la metà piu' calda, metti un faretto spot da 40,60 watt, e affiancato un faretto uvb (che simula i raggi del sole). Dal lato piu' fresco metti un riparo dove la tarta possa nascondersi. Quando la temperatura notturna calerà sotto i 18 gradi, dovrai installare sotto al substrato una fonte di calore del tipo cavetto riscaldante, che mantenga una temperatura notturna idonea per il rettile (18-20 °). applica un termometro nel terrario. Devi alimentarle con verdure fresche, devono sempre avere a disposizione una ciotolina molto bassa con dell'acqua dalla quale possano agevolmente uscire o rigirarsi nel caso si rovescino (metti al centro un sasso). Lasciagli anche a disposizione un osso di seppia per uccelli che possano sgranocchiare quando hanno bisogno di calcio. L'umidità del terrario dovrebbe essere intorno al 70%, stai molto attento perchè le testuggini baby sono a maggior rischio di disidratazione. Mi raccomando, il terrario solo ed esclusivamente se è piccola, perchè per le adulte il letargo è strettamente necessario per la loro salute.

Il letargo è necessario per TUTTE le Testudo hermanni, anche quelle baby. Anzi, il primo letargo forse è il più importante di tutti.

Link to comment
Share on other sites

bo non riesco a caricare l'immagine delle tartarughe . mi sono registrato in imageshack , caricato li le foto . poi quando le devo posare qui nel forum come faccio ? clicco su rispondi , su inserisci immagine , copio l'url da imagishack lo copio , ma non mi inserisce niente Edited by alo78
Link to comment
Share on other sites

Secondo me è thh al 100%....le suture pettorali sn ampiamente + grandi di quelle femorali!!!!allora puliscila cn acqua tiepida....asciugala delicatamente, musurale il carpace in longitudine e pesala cn bilancia elettronica che misura il grammo....dacci peso e misura.

da mangiare dalle radikkio, cicoria, tarassaco(il soffione per intenderci), malva...ecc...cmq vedrai una lista lunga nella sezione alimentazione....

Essendo autoctona deve stare fuori e se è in buona salute dovrà fare il letargo..... dev'essere un luogo sicuro .... dovrai mettere la rete sopra x i predatori .... cmq dacci le info ke ti abbiamo chiesto e dicci gli spazi fuori ke hai a disposizione così ti guidiamo per il meglio....inoltre devi dirci in ke condizione era (se era messa fuori o dentro) dalla xsona ke te l'ha regalata!!!

Edited by Engeltje81
Link to comment
Share on other sites

dunque ragazzi ? e una hermanni ? per stanotte come la sistemo ? non vorrei farla soffrire . vivo in sardegna . durante il giorno fuori ci sono dai 19 / 25 gradi , la sera scende un bel po , intorno hai 10 /15 penso
Link to comment
Share on other sites

ok ragazzi datemi tempo e vi informero' grazie di tutto . devo procurare le cose per misure peso ecc . magari ora faccio altre foto piu' dettagliate . dunque stanotte dentro / fuori ? scatola / libera ?

le foto le metto nel mio album oppure qui nella discussione ?

fuori ho uno spazio immenso . erba terra pietre acqua alberi

Edited by alo78
Link to comment
Share on other sites

Secondo me è thh al 100%....le suture pettorali sn ampiamente + grandi di quelle femorali!!!!

Se fosse hermanni hermanni,dovrebbe essere esattamente il contrario...suture pettorali più strette di quelle femorali.

Solo che a me sembra strano che in Sardegna ci siano le Thb.....

Aspettiamo foto più chiare:D

 

dunque ragazzi ? e una hermanni ? per stanotte come la sistemo ? non vorrei farla soffrire . vivo in sardegna . durante il giorno fuori ci sono dai 19 / 25 gradi , la sera scende un bel po , intorno hai 10 /15 penso

Non sò di che zona tu sia,ma qui da me fà ancora caldo,le piccine sono ancora sveglie...

Non sai come è stata tenuta prima di prenderla tu?

Link to comment
Share on other sites

ok ragazzi datemi tempo e vi informero' grazie di tutto . devo procurare le cose per misure peso ecc . magari ora faccio altre foto piu' dettagliate . dunque stanotte dentro / fuori ? scatola / libera ?

le foto le metto nel mio album oppure qui nella discussione ?

libera no....la perderesti.

Dovresti prepararle un recinto protetto con la rete sopra.

Link to comment
Share on other sites

Se fosse hermanni hermanni,dovrebbe essere esattamente il contrario...suture pettorali più strette di quelle femorali.

Solo che a me sembra strano che in Sardegna ci siano le Thb.....

Aspettiamo foto più chiare:D

 

 

Non sò di che zona tu sia,ma qui da me fà ancora caldo,le piccine sono ancora sveglie...

Non sai come è stata tenuta prima di prenderla tu?

Oddio ke confusione:(

Link to comment
Share on other sites

Se fosse hermanni hermanni,dovrebbe essere esattamente il contrario...suture pettorali più strette di quelle femorali.

Solo che a me sembra strano che in Sardegna ci siano le Thb.....

Aspettiamo foto più chiare:D

 

 

Non sò di che zona tu sia,ma qui da me fà ancora caldo,le piccine sono ancora sveglie...

Non sai come è stata tenuta prima di prenderla tu?

 

zona di carbonia iglesias . si infatti e bella sveglia . non so niente di come ha vissuto prima , dovrei contattare l'amica di mia madre .

Link to comment
Share on other sites

zona di carbonia iglesias . si infatti e bella sveglia . non so niente di come ha vissuto prima , dovrei contattare l'amica di mia madre .

allora siamo vicinissimi:D e le temperature sono le stesse...

Prova a chiedere se la tenevano fuori prima di regalarvela,chiedi anche se mangiava...

Se la piccina stà bene(dovresti pesarla),sei ancora in tempo a farle fare il letargo.

Logicamente,se è stata tenuta dentro da quando è nata,il discorso cambia......

Link to comment
Share on other sites

ho messo altre foto nell mio profilo , vanno bene ?

sono un po' confuso con certe risposte che mi avete dato :doha:

vista,sembra hh...non fosse per le suture,ma è piccola ed a volte può capitare che non siano nella norma....

 

cosa ti ha confuso?

Link to comment
Share on other sites

vista,sembra hh...non fosse per le suture,ma è piccola ed a volte può capitare che non siano nella norma....

 

cosa ti ha confuso?

 

allora faccio prima a dire quello che ho capito .

-al 90 % è una thh

-devo pesarla e misurarla . ( che misura devo fare )

-chiedere alla proprietaria se mangiava e dove la teneva

-dovrebbe andare in letargo ( poi leggo bene nel sito )

momentaniamente e' in una scatola piccola con terra è un piattino piccolo con acqua . e mi sa che per stanotte rimane li :shame:

-tu sei sarda e della mia zona :eat: io sant'antioco

quando raccolgo le informazioni che vi servono , mi dite dove tenerla , e come .

Link to comment
Share on other sites

allora faccio prima a dire quello che ho capito .

-al 90 % è una thh

:good:perfetto:D

-devo pesarla e misurarla . ( che misura devo fare )

http://digilander.libero.it/ediflip/tartarughe/varie/misure/misure.htm

-chiedere alla proprietaria se mangiava e dove la teneva

è importante saperlo..

-dovrebbe andare in letargo ( poi leggo bene nel sito )

momentaniamente e' in una scatola piccola con terra è un piattino piccolo con acqua . e mi sa che per stanotte rimane li :shame:

per una notte và bene,,,

-tu sei sarda e della mia zona :eat: io sant'antioco

quando raccolgo le informazioni che vi servono , mi dite dove tenerla , e come .

Non tardare ad informarti,non può stare in una piccola scatola per troppo tempo,ma soprattutto se sta dentro non può stare senza lampade.

Link to comment
Share on other sites

allora la proprietara e' un appassionata da anni . la tarta non era ancora andata in letargo , stava fuori ( giardino ) con la famiglia . :turtle:

per le misure è il peso ancora niente , oggi dovro' procurare calibro e bilancia .

 

dunque devo ??????????

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.