Jump to content

Sapete se ci sono virus che colpiscono le trachemys?


ale76job

Recommended Posts

Ciao, ho una trachemys che non mangia da due settimane, vive in acquario con riscaldatore e lampada e insieme a una graptemys. Sono entrambi maschi. in realtà ha i sintomi di una rinire, bollicine dal naso, espurgo dagli occhi, respirazione con la bocca aperta. L'ho portata dal veterinario che ha subito fatto una lastra ma si sente di escludere la polmonite. Dalla lastra si vede che le parti molli sono grigiastre anzichè essere totalmente chiare ma non sono nemmeno scure come se ci fosse una massa, perciò esclusi tumori e polmonite il mio vet pensa che sia un virus. Ma che virus? La tarta è in acquario perciò l'acqua viene cambiata dai 3 ai 4 giorni, escluderei un virus nei gamberetti secchi o un virus nel radicchio rosso. Non ha i vermi, che cavolo può essere? Qualcuno di voi ha per caso lo stesso problema? il vet che da stasera l'ha in cura ha detto che proverà a vedere se reagisce all'antibiotico, e se si stabilizza la nutrirà con il sondino. Non escludo che ha detto anche che non è sicuro che sopravviverà. Le ha prelevato anche una goccia di sangue per vedere di capirci qualcosa. E' un ricercatore perciò non è uno sprovveduto, fa animali esotici da quindici anni, mi sembra strano che non abbia idea di cosa possa essere. Datemi uno spiraglio per favore.

ciao a tutti :doctor:

Link to comment
Share on other sites


Da quello che hai scritto deduco che non hai filtro, dato che cambi l'acqua ogni 3-4 giorni e che le alimenti con gamberetti secchi e radicchio, correggimi se non è così..

 

Ma se fosse così butta i gamberetti secchi e dai pesce fresco, insetti, pellet..

E prendi un filtro esterno..

 

In ogni caso separala dall'altra..

 

A che temperatura è l'acqua? Hai lampade spot e uvb?

 

Cmq se ti fidi del veterinario direi di aspettare come va con l'antibiotico..

Link to comment
Share on other sites

Se è esperto in rettili devi seuire i suoi consigli sennò cambia, il filtro lo devi mettere anche interno, intanto dividile e fai una asca ricovero quando l'avrai fai fare esami del sangue così vedete meglio la situazione, come l'alimenti :question:..............
Link to comment
Share on other sites

ciao, la tarta non ce l'ha fatta. Dagli esami del sangue è venuto fuori che aveva un problema renale che gli ha sfasato i valori dell'urea.

Per essere sicuri che il problema fosse solo di quella tarta e non anche delle altre, le porterò tutte a fare gli esami del sangue.

L'acqua la tengo a 26 gradi e do anche del pesce fresco. Non do insetti in inverno perchè onestamente non saprei che insetti dare. In estate invece le tengo in laghetto perciò integrano la loro alimentazione con gli insetti presenti nell'aria e con gli animaletti acquatici che si formano in acqua. Fuori ho una pompa a immersione per il ricircolo e per la sanificazione. Dentro invece negli acquari ho i filtri a immersione, ma siccome defecano abbondantemente date le dimensioni ormai tra i 25 e i 30 cm, ritengo più gienico cambiare l'acqua.

Se puoi darmi un consiglio su un buon filtro esterno per un acquario grande mi saresti di grande aiuto. Una curiosità, il tuo acquaterrario ti fa muffa sui muri? Io l'ho parzialmente coperto con un nylon e ho notato che così la temperatura dell'aria all'interno dell'acquario si mantiene più alta.

ciao

Link to comment
Share on other sites

Devi usare un filtro esterno che filtri 3 volte i litri nella vasca o almeno andare a pari, io uso un prime 30 su un 60L e l'acqua è pulita [ma poi lo devo montare su un 400L è momentanea coma cosa] io prenderei un buon prime se fossi in tè, costa meno e la qualità dei materiali è leggermente inferiore al pratiko ma costa nettamente meno e anche i ricambi costano meno, per la prssima volta se noti che si gonfia alle fosse prefemorali o trasuda un liquido trasparente dagli scuti con conseguenza distaccamento, portala subito dal vet, se presa in tempo può guarire, se no invece molti consigliano l'eutanasia dell'esemplare, di solito è conseguente ad una eccesso di proteine nell'alimentazione [di cui se non erro i gammarus ne sono ricchi].........
Link to comment
Share on other sites

Devi usare un filtro esterno che filtri 3 volte i litri nella vasca o almeno andare a pari, io uso un prime 30 su un 60L e l'acqua è pulita [ma poi lo devo montare su un 400L è momentanea coma cosa] io prenderei un buon prime se fossi in tè, costa meno e la qualità dei materiali è leggermente inferiore al pratiko ma costa nettamente meno e anche i ricambi costano meno, per la prssima volta se noti che si gonfia alle fosse prefemorali o trasuda un liquido trasparente dagli scuti con conseguenza distaccamento, portala subito dal vet, se presa in tempo può guarire, se no invece molti consigliano l'eutanasia dell'esemplare, di solito è conseguente ad un eccesso di proteine nell'alimentazione [di cui se non erro i gammarus ne sono ricchi].........
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.