Jump to content

Zona emersa: come farla?


mc.photo

Recommended Posts

Ciao ragazzi, vi allego la foto del mio acquario.

Secondo voi c'è bisogno di una seconda zona emersa? (pensavo nell'angolo frontale destro, con apposita luce spot sopra)

Che materiali posso usare?

Un paio di settimane fa le ho "beccate" in un tentantivo (fallito) di riprodursi, ma non avendo un "terreno fermo" la femmina continuava a spostarsi. E da qui mi è sorto il dubbio.

 

Grazie in anticipo :glasses-nerdy:

 

http://img99.imageshack.us/img99/4256/img2130b.th.jpg

Link to comment
Share on other sites


Eliminando la zona emersa (cosa moooolto positiva), con che materiali, oltre al sughero, che non mi ispira, posso crearne una bella e funzionale?

Secondo voi la zona emersa che ora ho, è incollata con il silicone? Credo di si, ma magari voi ne sapete di più ;)

Link to comment
Share on other sites

Al 90% si.

 

Basta che prendi uno spillo e provi a bucare la colla.

 

Se è molle è silicone.

 

Il sughero è la cosa che assomiglia di più ai tronchi che usano in natura.

 

In effetti è corteccia, col vantaggio di marcire molto meno dell'altro legno.

 

In più ha il vantaggio di essere cellulosa e quindi viene digerito se mangiato.

Link to comment
Share on other sites

Al 90% si.

 

Basta che prendi uno spillo e provi a bucare la colla.

 

Se è molle è silicone.

 

Il sughero è la cosa che assomiglia di più ai tronchi che usano in natura.

 

In effetti è corteccia, col vantaggio di marcire molto meno dell'altro legno.

 

In più ha il vantaggio di essere cellulosa e quindi viene digerito se mangiato.

 

Il sughero serve per fare la zona emersa che deve avere anche una "rampa" per la salita delle tartare oppure devo modellare a mio piacimento un blocco di sughero? Come faccio a tenerlo fermo, dato che è un materiale galleggiante?

Non ci sono altri ornamenti, tipo sabbia o sassi?

E delle piante cosa potete dirmi? Le mangiano?

Link to comment
Share on other sites

Il sughero serve per fare la zona emersa che deve avere anche una "rampa" per la salita delle tartare oppure devo modellare a mio piacimento un blocco di sughero? Come faccio a tenerlo fermo, dato che è un materiale galleggiante?

Non ci sono altri ornamenti, tipo sabbia o sassi?

E delle piante cosa potete dirmi? Le mangiano?

 

Guarda qua.

 

Sono i miei acquari.

 

http://www.tartaportal.it/11605-area-emersa.html?highlight=area+emersa

Link to comment
Share on other sites

 

puo' andare bene cosi'???

Imageshack - p1020287j

Imageshack - p1020285j

 

pensavo di fissarlo con tante ventose ........ma cosa ci metto sotto per sorreggere le bestieolone della mc.photo????

Link to comment
Share on other sites

potresti utilizzare dei paletti in plastica,li fissi sul fondo con del silicone.

 

mmmmmhh tipo i tubi rigidi di plastica del con dizionatore????

immagino ke prima di inserire il tutto devo far bollire , vero???

come attacco la rampa alla piattaforma???? secondo te bastano alcuni spilli?? (magari quelli un po' grossi)oppure del silicone trasparente??

(però nn so quanto tiene con il sughero)

Edited by spagna3d
Link to comment
Share on other sites

io non mi trovo per nulla bene col sughero... mi fa tutta l'acqua gialla e le tarte lo masticano sempre e mi ne trovo sempre pezzetti che girano per l'acquario....
Link to comment
Share on other sites

mmmmmhh tipo i tubi rigidi di plastica del con dizionatore????

immagino ke prima di inserire il tutto devo far bollire , vero???

come attacco la rampa alla piattaforma???? secondo te bastano alcuni spilli?? (magari quelli un po' grossi)oppure del silicone trasparente??

(però nn so quanto tiene con il sughero)

 

puoi usare delle viti lunghe,Minotti per fissare il sughero al tronco ha usato delle viti.

 

io non mi trovo per nulla bene col sughero... mi fa tutta l'acqua gialla e le tarte lo masticano sempre e mi ne trovo sempre pezzetti che girano per l'acquario....

 

il sughero,prima di inserirlo nella vasca,va' lavato e spazzolato bene sotto acqua corrente,va' fatto bollire e poi bisogna lasciarlo in ammollo in una bacinella gettando bicarbonato fino a quando non smette di rilasciare il tannino che e' quella sostanza che rende l'acqua giallognola,io uso questo metodo e funziona!

Link to comment
Share on other sites

io non mi trovo per nulla bene col sughero... mi fa tutta l'acqua gialla e le tarte lo masticano sempre e mi ne trovo sempre pezzetti che girano per l'acquario....

lo hai fatto bollire???? perchè altrimenti ti rilascia il tanino ke è quella sostanza gialla

Link to comment
Share on other sites

puoi usare delle viti lunghe,Minotti per fissare il sughero al tronco ha usato delle viti.

 

 

 

il sughero,prima di inserirlo nella vasca,va' lavato e spazzolato bene sotto acqua corrente,va' fatto bollire e poi bisogna lasciarlo in ammollo in una bacinella gettando bicarbonato fino a quando non smette di rilasciare il tannino che e' quella sostanza che rende l'acqua giallognola,io uso questo metodo e funziona!

 

domande

lavato con ke prodotto ?

spazzolato con cosa?

dove trovo il bicarbonato e come devo fare ???

grazie millllllllllleeee per la pasiensa

Link to comment
Share on other sites

non devi usare nessun prodotto per lavarlo,solo acqua corrente e una spazzola,va' bene anche quella che si usa per lavarei panni.

 

il bicarbonato di sodio lo trovi al supermercato

97.jpg

 

http://studiorossani.files.wordpress.com/2009/01/bicarbonato.jpg

 

metti il sughero in ammollo e getti il bicarbonato,cambia spesso l'acqua,quando vedi che non rilascia piu' nulla e l'acqua resta pulita e' pronto,e' semplice.

Link to comment
Share on other sites

grazie mille .....adesso devo solo trovare il modo di togliere il silicone dall' isola filtro.

Secondo te riesco a tenere mezzo sommerso il sughero (quello di spessore più grosso 7cm)oppure deve stae per forza sopra all'acqua?.

Quando metto a bagno il sughero con il bicarbonato ci metto una pietra sopra per farlo stare sul fondo?

Link to comment
Share on other sites

grazie mille .....adesso devo solo trovare il modo di togliere il silicone dall' isola filtro.

Secondo te riesco a tenere mezzo sommerso il sughero (quello di spessore più grosso 7cm)oppure deve stae per forza sopra all'acqua?.

Quando metto a bagno il sughero con il bicarbonato ci metto una pietra sopra per farlo stare sul fondo?

 

il silicone puoi' tagliarlo usando una taglierina facendo attenzione a non fare troppa pressione sul vetro.

 

il sughero puoi tenerlo sia a galla che semisommerso,l'importante e' che le tarte possano asciugarsi completamente quando fanno basking sotto la spot.

 

per farlo stare sul fondo usa una pietra.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.