Jump to content

Temperatura terrario testudo hermanni


Makko

Recommended Posts

ciao a tutti, è da circa un mese che ho due testudo hermanni. Quando le ho prese erano appena nate ed io le ho subito sistemate in un terrario 50*30 cm dato che non volevo mandarle in letargo già da subito. Il mio terrario possiede nel lato sinistro una casetta di legno da me appositamente costruita, un substrato di corteccia di pino rosso, vari oggetti d'arredamento (non pericolosi), piattino per l'acqua,per il cibo e una zona di ghiaia grossolana in corrispondenza di uno spot da 40 watt( dove passano molto tempo). il termometro che ho messo all'interno del terrario dice che nel lato freddo (sinistro) ci sono circa 22-23 gradi, mentre in quello caldo una trentina. Ho anche un faretto uvb dallo stesso lato dello spot. Come alimentazione, do alle mie tartarughe verdure fresche spolverate di osso di seppia e dei pellets della friskies (optimal reptiles) che sono composti da un 80% di pellet verdi e un 20% di pellet rossi. Io elimino sempre quelli rossi perchè mi danno l'idea di essere la parte piu' proteica del mangime. in ogni caso il mio problema è questo: da quando ho preso le tartarughe, poco piu' di un mese fa, ce n'è una che è piu' arzilla mentre l'altra leggermente piu' piccola appare sempre piu' apatica. Entrambi tuttavia si muovono pochissimo, al mattino le trovo semi sotterrate nel substrato o nella casetta e sono io a doverle svegliare e a metterle sotto lo spot un oretta prima di dargli da mangiare. Mangiano abbastanza bene anche se la piu' piccola predilige i pellets a discapito delle altre verdure. appena hanno mangiato o si addormentano al sole o si sotterrano parzialmente. il pomeriggio presto invece quotidianamente si vanno a nascondere e iniziano a dormire dalle 4 quattro e mezza piu' o meno. Io non riesco a spiegarmi perchè sono così apatiche... di notte copro il terrario( che di giorno è aperto) lasciando uno spiraglio per l'aria,e la temperatura non scende sotto i diciotto gradi. Ho preso ogni precauzione per queste tartarughe e sono anche cresciute (da 14 grammi entrambi una pesa 18 e l'altra 20), però mi chiedo se il fatto che dormano quasi tutto il giorno non gli faccia male. Cosa sbaglio?

 

grazie a tutti

 

ps: oggi ho fatto un tentativo. ho alzato a 27 gradi la temperatura della zona piu' fresca e sembra che siano state leggermente piu' attive, anche se il pomeriggio sono andate a dormire prestissimo.

Link to comment
Share on other sites


prova a non forzare l'uscita dalla casetta e controllare se da sole escono con la luce,perche' tieni il terrario aperto? a che pro?il terrario serve per creare un ambiente a temperatura controllata,se lo scoperchi potrebbero esserci sbalzi continui di temperatura,basta per esempio solo aprire una finestra!comunque ho baby anche io in terrario sempre solo il primo anno,sicuramente l'attivita' e' ridotta e vederle sostare a lungo godendosi il teporino e' normale-studiane un po' il comportamento senza troppo forzare la loro normale attivita',verifica eventualmente se le narici non hanno umidita' o mini bollicine,eliminato sospetto di rafreddore,se mangiano e aumentano va tutto bene,don't worry
Link to comment
Share on other sites

prova a non forzare l'uscita dalla casetta e controllare se da sole escono con la luce,perche' tieni il terrario aperto? a che pro?il terrario serve per creare un ambiente a temperatura controllata,se lo scoperchi potrebbero esserci sbalzi continui di temperatura,basta per esempio solo aprire una finestra!comunque ho baby anche io in terrario sempre solo il primo anno,sicuramente l'attivita' e' ridotta e vederle sostare a lungo godendosi il teporino e' normale-studiane un po' il comportamento senza troppo forzare la loro normale attivita',verifica eventualmente se le narici non hanno umidita' o mini bollicine,eliminato sospetto di rafreddore,se mangiano e aumentano va tutto bene,don't worry

 

 

no tartabaldo non sono raffreddate... ho anche sette trachemys scripta e conosco tutti i sintomi delle malattie. comunque domani provo a lasciarle in casetta e vedo se escono... una cosa è certa, col calore si svegliano anche se sn in casetta, ma lì rimangono! speriamo che si decidano a uscire... quasi quasi poi gli compro un terrario piu' grande, magari un 80*45! piuttosto...te hai delle pardalis... quelle d'inverno vanno tenute in casa giusto?

Link to comment
Share on other sites

ciao! fossi in te non forzerei più di tanto la temperatura, io farei 20° lato più freddo e 30° più caldo, dagli un delta di temperatura più ampio in cui scegliere. anche perchè l'apatia di cui tu parli non è data solo dal freddo ma anche dal troppo caldo. altro consiglio: non forzarle mai nei comportamenti, cioè se si sotterrano non le tirare fuori per metterle sotto la lampada, perchè se si sono sotterrate volevano fare proprio l'opposto di quello che gli fai fare tu.

P.S. io non sono per far saltare il letargo, anche qst è una forzatura secondo me da evitare.

Link to comment
Share on other sites

quoto komodo, ma anche io alle piccole il primo anno lo faccio fare in terrario.

cmq anche le mie piccole fanno così..più avanti aumentano l'attività, crescendo.

Link to comment
Share on other sites

quoto komodo, ma anche io alle piccole il primo anno lo faccio fare in terrario.

cmq anche le mie piccole fanno così..più avanti aumentano l'attività, crescendo.

 

 

è la solita storia dell'essere o non essere!:act-up: io personalmente sono contro...

Link to comment
Share on other sites

si si lo so, teoricamente do ragione a te..un'anno ne ho perse 2 su 4 penso perchè sia stato un'inverno dove la temperatura era sotto zero, o perchè cmq doveva andare così...ma da quella volta..preferisco il primo anno farlo fare nei terrari... cmq ripeto in teoria hai ragione tu
Link to comment
Share on other sites

quoto komodo, ma anche io alle piccole il primo anno lo faccio fare in terrario.

cmq anche le mie piccole fanno così..più avanti aumentano l'attività, crescendo.

 

quindi era come immaginavo... crescendo diventano piu' attive! in effetti ho visto dei video su youtube dove c'erano delle hermanni in terrario di circa 10 cm vivacissime! correvano come matte! comunque stamattina non le ho toccate... però ho alzato la temperatura sui ventisette gradi nel lato freddo con uo spot da 25 watt... e risultato...per la prima volta dopo un mese e mezzo sono uscite da sole! hanno mangiato senza che le toccassi hanno girato un pochetto e poi si sono addormentate al sole. non l'avevano mai fatto prima... inizio a sospettare che i famosi 20° per le baby nn vadano molto bene.. è come se capissero che fuori è quasi inverno e volessero andare in letargo. Per tenerle sveglie mi ci vuole una temperatura piu' alta. Senza di quella nn sarebbero mai uscite dalla casetta stamattina. Ho pensato di fare così.. magari verso le quattro spengo la lampada da 25 watt e simulo l'abbassamento di temperatura del pomeriggio. voglio vedere che succede

Link to comment
Share on other sites

in accompagnamento alle lampade specifiche(ci vorrebbe il 5.0)dovresti integrare la dieta della tarta con l'aggiunta di una vitamina apposita per rettili(le trovi nei negozi specifici)almeno una volta la settimana ,spolverandala sopra il cibo e al posto dell'osso di seppia intero potresti integrare il fabbisogno di calcio con una semplice spolveratina sopra il cibo di carbonato di calcio(reperibile in farmacia)anche a giorni alterni.il primo anno di vita la tartina e' molto tenera,non integrando la dieta si rischia di far subire alla tarta un impoverimento della struttura(ramollimento del carapace).puo' essere visto come una forzatura della natura far saltare il primo letargo,secondo me e' pero' consigliabile sopratutto per chi vive al nord!
Link to comment
Share on other sites

quindi era come immaginavo... crescendo diventano piu' attive! in effetti ho visto dei video su youtube dove c'erano delle hermanni in terrario di circa 10 cm vivacissime! correvano come matte! comunque stamattina non le ho toccate... però ho alzato la temperatura sui ventisette gradi nel lato freddo con uo spot da 25 watt... e risultato...per la prima volta dopo un mese e mezzo sono uscite da sole! hanno mangiato senza che le toccassi hanno girato un pochetto e poi si sono addormentate al sole. non l'avevano mai fatto prima... inizio a sospettare che i famosi 20° per le baby nn vadano molto bene.. è come se capissero che fuori è quasi inverno e volessero andare in letargo. Per tenerle sveglie mi ci vuole una temperatura piu' alta. Senza di quella nn sarebbero mai uscite dalla casetta stamattina. Ho pensato di fare così.. magari verso le quattro spengo la lampada da 25 watt e simulo l'abbassamento di temperatura del pomeriggio. voglio vedere che succede

 

 

quello che fai andrebbe bene se fossero tartarughe africane,non le puoi forzare a fare quello che vuoi tu, cmq contento tu ciao ciao.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

Salve ragazzi volevo un consiglio su come sistemare il cavetto riscaldante nel terrario delle mie piccole Hermanni senza farle scottare!

Sapete mi hanno detto che possono subire scottature visto che tendono ad interrarsi!

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.