Jump to content

iniezione tartaruga!!


margie86

Recommended Posts

Salve ragazzi,spero davvero nel vostro aiuto!!Dopo 4 mesi che ughina,trachemys di 3 anni,si era ripresa,ha avuto una ricaduta,mostrando gli stessi identici sintomi:insufficienza renale e sintomi da polmonite.Pochè nella mia città non c'è un esperto in rettili,ho dato un'occhiata al vostro sito e nella sezione veterinari ho trovato un esperto in rettili piu vicino e proprio ieri ci sono andata!Devo ammettere che mi è sembrato davvero molto preparato,alla fine ha fatto a ughina un iniezione di diuretico e fin qui tutto ok!Poi le ha fatto un iniezione di antibiotico facendomi vedere dove e come farla per i prossimi 10 giorni!E qui mi è preso un colpo!Io mi ricordavo di avervi letto e che dicevate che le iniezioni si fanno alle zampe anteriori,ma...lui me le ha fatte a quelle posteriori,dicendomi di farle alla coscietta per i prossimi 10 giorni(a quel punto ero sicura di ricordare male!).E ora??qualcuno sa aiutarmi??non si fa dietro la iniezione giusto?dovrei fare di testa mia e farla avanti?:crying:
Link to comment
Share on other sites


la mia dopo aver ricevuto un iniezione nel didietro ha vomitato tutta la notte e pensavo non durasse, ma dopo quel giorno gliele hoi fatte io tra il collo e la zampa anteriore e pian pianino ha smesso di nuotare storta e di respirare male, ed ora dopo 9 mesi è in vasca che mi chiede sempre di dargli da mangiare eh eh eh

Ovviamente da quel veterinario non ci sono più andato

Link to comment
Share on other sites

io le ho sempre fatte sulla spalla, perchè sulla coscia si va troppo vicino ai reni che, per quanto ne so io, tendono a danneggiarsi.

 

specifico che nel mio caso si parla di terrestri :D

Link to comment
Share on other sites

l'iniezione è preferibile farle tra la coda e la coscia perchè passano le femorali!

la cosa difficile è immobilizzare l'arto per evitare lesioni causata dell'ago in seguito a zampate improvvise!

ieri ho portato la mia tarta all'ospedale e il professore mi ha fatto fare un prelievo! si inserisce l'ago tra gli scuti vertebrali e la pelle oppure se non si prendono i vasi si preleva dalla coda. l'importante è prelevare o iniettare in posti nei quali la tarta sia poco mobile!

Nicolò

Link to comment
Share on other sites

Carotina tu sei andata da un esperto in rettili?e la tua tarta sta migliorando?grazie anche a nicolobissolati pminotti e fbolzicco per le risposte.C'è chi dice che si fa solo avanti,mentre altri veterinari esperti in rettili la fanno comunque dietro!Io allora provo a continuare a farne almeno altre due dietro e vediamo se migliora!
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.