Jump to content

Maturazione filtro in "diretta" con tutti voi ^__^


michael

Recommended Posts

Salve a tutti, con questo thread voglio rendervi partecipi della maturazione in "tempo reale" del mio filtro pratico 400 in modo da non sbagliare e fare le cose giuste con il vostro aiuto.

 

Il giorno 20-09-2009, su consiglio di Viper77, ho pulito il filtro e i materiali filtranti (cannolicchi e spugna in dotazione) sotto l'acqua corrente.

Ho poi rimesso i cestelli in questo modo (partendo dal basso verso l'altro): vuoto-cannolicchi-cannolicchi-cannolicchi.

Ho riempito il filtro con l'acqua del rubinetto e ho chiuso il coperchio. Ho messo i tubi (mandata e ritorno) in un secchio con 7 litri di acqua del rubinetto e l'ho avviato. Ho fatto andare così per 24 ore (per disinfetare il filtro con il cloro, sempre su consiglio di Viper77).

 

Dopo 1 giorno ho buttato l'acqua del secchio e l'ho riempito con 7 litri di acqua sporca delle tartarughe e ho riacceso il filtro.

 

Ogni 7 giorni cambio il 30% dell'acqua del secchio aggiungendo altra sporca delle tartarughe.

 

 

 

Via alla cronologia di maturazione ^__^

 

 

Giorno 23-09-2009 (3 giorni di maturazione)

Prova acqua con strisce multitest

 

NO3 (mg/L) 50

NO2 (mg/L) 5

GH 8

KH 15 D

PH 8

CL2 (mg/L) 0.8

 

 

 

Giorno 27-09-2009 (7 giorni di maturazione)

 

Cambiato il 30% dell'acqua del secchio aggiungendo quella sporca delle tartarughe, che per comodita ho messo in un secchio da 20 litri (così le prossime volte c'è l'ho gia pronta). Questa, a differenza della precedente è molto più sporca con un colore giallognolo.

 

 

 

Giorno 29-09-2009 (9 giorni di maturazione)

Prova acqua con strisce multitest

 

NO3 (mg/L) 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 8

KH 15 D

PH 8

CL2 (mg/L) 0.8

 

 

Ora tocca a voi o esperti :smilea:......

Link to comment
Share on other sites


un paio di correzioni....

 

il cestello vuoto è meglio metterlo in altro perche lo riempirai di zeolite a filtro maturo.... ma adesso in fase di maturazione non ha importanza ;)

 

altra cosa.... per i cambi parziali non fate la collezione di acqua sporca in una tanica, ma usate l'acqua sporca ma "fresca" delle tarte.... questo perche lasciando l'acqua ferma per tanto tempo c'è il rischio che si formino alghe che si mangiano le sostanze nutritive che usano i batteri. se questo avviene allora i batteri si mangiano tra di loro e il filtro collassa!

 

a vedere così i valori ti direi che mancano 2-3 settimane alla completa maturazione.... sta sta formano il picco di NO2 che non è indice di filtro che non va a mezza maturazione ma è fondamentale perche da il via e lo stimolo proprio a quei batteri che convertono gli NO2 in NO3 :)

 

potresti anche trovarti nel caso in cui tra 2-3 settimane il filtro non è abbastanza stabile.... allora ti conviene inserire ale tarte, altrimenti divetnta tardi come clima, e poi fai piccoli cambi parziali del 5% ogni giorno e il filtro si stabilizza da solo ;)

 

in fase di mturazione non serve fare i test ogni giorno.... a volte non serve proprio... ma se volete farlo per monitorare l'andamento faleto di tanto in tanto, che ne so una volta alla settimana..... poi per controllare la maturazione fate il test di NO2 ed NO3... fate il cambio parziale e 24 ore dopo rieffettuate i test per NO2 e NO3.... è fondamentale che dopo 24 ore gli NO2 siano a zero!!!!! se non ci sono piante non preoccupatevi degli NO3 :)

 

3.jpg

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Giorno 04-10-2009 (16 giorni di maturazione)

 

Cambio del 30% dell'acqua del secchio con quella sporca delle tartarughe (2,1 Litri su 7 Litri). Ovviamente il test l'ho fatto prima di cambiarla.

 

NO3 (mg/L) Oltre 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 16

KH 15 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) 0.8

 

 

 

Giorno 05-10-2009 (17 giorni di maturazione)

 

Test dell'acqua dopo 24 ore dal cambio parziale del 30%

 

 

NO3 (mg/L) Oltre 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 16

KH Tra 15 D e 20 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) 0

Link to comment
Share on other sites

Giorno 11-10-2009 (22 giorni di maturazione)

 

Cambio del 30% dell'acqua del secchio con quella sporca delle tartarughe (2,1 Litri su 7 Litri). Ovviamente il test l'ho fatto prima di cambiarla.

 

NO3 (mg/L) Oltre 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 16

KH tra 15 D e 20 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) 0

 

 

 

Giorno 12-10-2009 (23 giorni di maturazione)

 

Test dell'acqua dopo 24 ore dal cambio parziale del 30%

 

 

NO3 (mg/L) 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 8 D

KH Tra 15 D e 20 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) 0.8

 

Sbaglio o non sta maturando nulla? Gli NO2 (che da quanto ho capito sono i parametri più importanti per un acquaterrario con le tartarughe) rimangono altissimi, come mai? Anche gli altri parametri rimangono quasi sempre allo stesso livello...

Link to comment
Share on other sites

i nitriti mi sembrano davvero troppo alti...considerando che il filtro "gira" da 23 giorni. io ho avviato il mio da 20 giorni e ho già i nitriti a

il mio filtro è un eheim proII 2028 allestito così: partendo dal basso 1° cestello: cannolicchi, spugna eheim blu; 2° cestello 1/2 cannolicchi e 1/2 eheim substratPRO; 3° cestello eheim substratPRO, lana filtrante.

non sai che soddisfazione...dopo 1 settimana avevo i nitriti a >5...e 2 settimane dopo a zero!

in questi 20 giorni ho semplicemente compensato l'acqua evaporata ogni 4-5 giorni e ho fatto un unico cambio del 10% dopo 15 giorni dall'avvio.

il mio è un acquario 120x60x60 allestito con: sabbia indiana, legni di manila, pietre e per adesso 1 unica pianta, la vallisneria (devo far crescere il pothos per poi metterlo in vasca e in più vorrei aggiungere 5-6 lucky bamboo).

 

non vorrei dirti una cavolata...ma forse hai sbagliato qualcosa..ma non so dirti cosa...forse l'acqua delle tartarughe è troppo sporca...che filtro hai nella vasca delle tartarughe? è efficiente?

Link to comment
Share on other sites

Le tartarughe sono in una vasca in giardino senza filtro. La cambio appena vedo che è un po' sporca. Io proprio non capisco perchè così...

 

penso proprio che l'acqua che aggiungi sia davvero troppo sporca!

perché non provi a ricominciare da capo direttamente con l'acquario completamente allestito e con un paio di piante?

ovviamente in questo caso non devi aggiungerci acqua delle tartarughe ma semplicemente acqua decantata.

Edited by alexpetros
Link to comment
Share on other sites

Giorno 19-10-2009 (29 giorni di maturazione)

 

Visto che il filtro non sembra maturare, invece di fare il cambio parziale del 30% ho rabboccato l'acqua evaporata con quella sporca delle tartarughe (circa 1,2 litri)

 

Data la mia frustrazione per questa situazione, sono andato a comperare un attivatore batterico dal nome "NITRIDAC" della Prodac. Seguendo le istruzioni ho messo i bateri del secchio. Prima di inserirli, ho misurato i valori dell'acqua:

 

NO3 (mg/L) Oltre 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 16

KH tra 15 D e 20 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) 0

 

 

 

 

Giorno 19-10-2009 (30 giorni di maturazione)

 

Test dell'acqua dopo 24 ore dal rabbocco:

 

 

NO3 (mg/L) 250

NO2 (mg/L) oltre 10

GH 8 D

KH Tra 15 D e 20 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) 0.8

 

Io non so cosa e se sto sbagliando qualcosa.... è passato un mese e ancora ci sono questi valori... speriamo bene ora con l'attivatore, che non volevo mettere, ma l'ho messo per disperazione! La pompa, gira al massimo, devo per caso ridurre il flusso dell'acqua? Io non so più cosa devo fare....

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto il test con l'acqua che ho messo in un secchio ieri per far evaporare il cloro:

 

NO3 (mg/L) tra 10 e 25

NO2 (mg/L) 0

GH 8

KH tra 15 D e 20 D

PH 7,6

CL2 (mg/L) tra 0 e 0.8

 

Il cambio del 30% ( intendi ovviamente con acqua del rubinetto decantata)ogni quanto lo devo fare e per quanto tempo?

 

I cambi parziali giornalieri del 10% con acqua pulita decantata, per quanto li devo fare?

 

Per quanto riguarda il fatto che ieri ho meso i batteri, che devo fare? Devo continuare come dicono le istruzioni? C'è scritto di mettere 1 ml al giorno ogni 10 litri di acqua per 7 giorni di seguito. Io sono partito ieri è ho messo 1 ml anche se nel secchio ci sono 7 litri di acqua, ma visto che nel filtro c'è ne comunque altra ho lasciato così, ho fatto bene?

 

Come sempre grazie.

 

Michael ^__^

Edited by michael
Link to comment
Share on other sites

Il Getto è al massimo. Prima quando ho detto che la pompa è al massimo, intendevo il getto.

 

Per quanto riguarda le altre domande?

Edited by michael
Link to comment
Share on other sites

ciao guarda io dal basso della mia ignoranza due giorni fa sono andato da un tizio che vende acquari ed ha un negozio pieno di pesci, tartarughe e piante acquatiche e mi ha detto di mettere il filtro nuovo nell'acquario con : 1° spugna (filtrazione meccanica) fino a dove ci sono i bocchettoni di entrata dell'acqua , 2° carbone (filtrazione chimica), 3° zeolite, 4° cannolicchi (filtrazione biologica). mi ha detto di biocondizionare tutta l'acqua e di tenere il filtro acceso nell'acquario con tutto dentro tranne luci e tartarughe per 20 giorni, di metterci i batteri (quelli si comprano nel negozio) e di far girare tutto per questo tempo tenendo il filtro al massimo della potenza (il mio va a 450 litri all'ora, ho un acquario di 35 litri, non penso sia molto ma finchè sono piccole dovrebbe andare bene) fossi in te ricomincerei tutto da campo facendo maturare il filtro direttamente nell'acquario senza tartarughe.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

ciao guarda io dal basso della mia ignoranza due giorni fa sono andato da un tizio che vende acquari ed ha un negozio pieno di pesci, tartarughe e piante acquatiche e mi ha detto di mettere il filtro nuovo nell'acquario con : 1° spugna (filtrazione meccanica) fino a dove ci sono i bocchettoni di entrata dell'acqua , 2° carbone (filtrazione chimica), 3° zeolite, 4° cannolicchi (filtrazione biologica). mi ha detto di biocondizionare tutta l'acqua e di tenere il filtro acceso nell'acquario con tutto dentro tranne luci e tartarughe per 20 giorni, di metterci i batteri (quelli si comprano nel negozio) e di far girare tutto per questo tempo tenendo il filtro al massimo della potenza (il mio va a 450 litri all'ora, ho un acquario di 35 litri, non penso sia molto ma finchè sono piccole dovrebbe andare bene) fossi in te ricomincerei tutto da campo facendo maturare il filtro direttamente nell'acquario senza tartarughe.

 

ciao

 

 

Si, così ti ha venduto la zeolite, il carbone attivo, il biocondizionatore e i batteri.

 

Non servono.

Link to comment
Share on other sites

Io ho il Pratiko 400 maturato e riempito di cannolicchi con mezzo stadio finale di zeolite.

 

1. Riduci il flusso e tienilo a metà. Al massimo è un getto da nuoto contro corrente per adulti!

2. Cambia il 10% di acqua del secchio ogni due-tre giorni...quindi basta un litro...fino a quando ci sono valori così alti di nitrati-nitriti di cosa hai paura, cibo per batteri ne hai da stufarti!

3. Il mio filtro maturato ormai è invincibile, tanto che posso lavare i cannolicchi direttamente sotto l'acqua corrente una volta ogni 4-5 mesi (oppure non far decantare l'acqua nel ricambio settimanale!) senza vedere picchi di nitriti nei giorni successivi.

4. Quando lo aprirai per pulire l'interno (ogni 4-5 mesi), cambia la zeolite. Puoi anche mettere una foresta di piante nell'acqua, ma i nitrati (SENZA ZEOLITE) saranno sempre altini...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.