Jump to content

Consiglio su adozione


speedy32

Recommended Posts

ciao a tutti, un amico vuole regalarmi 2 tartarughe greche (o hermanni, non mi ricordo bene) appena nate.

Siccome sono amante degli animali volevo cimentarmi, ma non ho un giardino, solo un terrazzo (abbastanza grande).

Sono un po' ignorante in materia e volevo chiedervi un paio di cose:

- Vanno in letargo fin da piccole o devo tenerle in casa fino a una certa eta' ?

- come deve essere un terrario per i primi anni e come devo preparare il giaciglio per il letargo ?

- altri consigli ?

grazie1000

Link to comment
Share on other sites


Hanno bisogno di spazio e di terra.

Quindi, se il tuo terrazzo è abbastanza grande da poter ospitare un terrario ben allestito, con tanto di terra e piante, allora puoi prenderle.

Poi bisogna vedere lo stato delle tarte per poter capire se devono fare letargo o meno (anche se io consiglio di farle sempre dormire, se non in casi di particolare debilitazione).

 

Quanto è grande il tuo terrazzo?

C'è abbastanza sole?

Link to comment
Share on other sites

le cose da dire sono molte..

intanto benvenuto!

 

il letargo dovrebbero farlo dal primo anno, è una cosa fisiologica, il discorso cambia se gli animali sono deboli.

 

per il discorso terrazzo invece, io sono contrario.

hanno bisogno dei loro spazi ee molto spesso è impossibile ricreare le condizioni ideali per ogni animale

Link to comment
Share on other sites

Ha parlato di un terrazzo grande, un bel terrario fatto come si deve potrebbe garantire una vita decente alle tarte.

Anche io sono contario ai terrari nei terrazzi, ma una volta ho visto un terrario di un paio di metri di lunghezza per un metro di larghezza, che era uno spettacolo.

Anche se poi alla fine non è la stessa cosa...

Link to comment
Share on other sites

certo certo..

è fattibile e molto spesso si vedono delle bellissime soluzioni.

non mi preoccupa il fatto che venga bene, ma il fatto che le condizioni ideali siano molto più difficili da ricreare.

inoltre le tarte crescono e le graeche in particolar modo..

fra un paio di anni un metro per un metro non sarà più sufficiente

Link to comment
Share on other sites

Se ha un bel terrazzo lo può fare, e poi si parla di graeca in generale nel caso fosse una graeca dipende dalla sottospecie, se ha un balcone di almeno 3mq2 per un solo esemplare può andare bene..................
Link to comment
Share on other sites

ciao a tutti, un amico vuole regalarmi 2 tartarughe greche (o hermanni, non mi ricordo bene) appena nate.

Siccome sono amante degli animali volevo cimentarmi, ma non ho un giardino, solo un terrazzo (abbastanza grande).

Sono un po' ignorante in materia e volevo chiedervi un paio di cose:

- Vanno in letargo fin da piccole o devo tenerle in casa fino a una certa eta' ?

- come deve essere un terrario per i primi anni e come devo preparare il giaciglio per il letargo ?

- altri consigli ?

grazie1000

 

 

buona sera a tutti, è il mio primo giorno tra voi. anch'io ho deciso di fare da papà ad una di queste figlie della natura. me ne vorrebbero dare una dell'età di 3 anni. non ho idea di come organizzarmi. ho un giardino ma visto il periodo mi è stato consigliato di organizzarne uno arificiale in camera con del terriccio e una lampada per il calore. è giusto? mettetevi nei panni di uno che non ne sà nulla. è preferibile attendere un periodo migliore? ciao a tutti. :winka:

Link to comment
Share on other sites

buona sera a tutti, è il mio primo giorno tra voi. anch'io ho deciso di fare da papà ad una di queste figlie della natura. me ne vorrebbero dare una dell'età di 3 anni. non ho idea di come organizzarmi. ho un giardino ma visto il periodo mi è stato consigliato di organizzarne uno arificiale in camera con del terriccio e una lampada per il calore. è giusto? mettetevi nei panni di uno che non ne sà nulla. è preferibile attendere un periodo migliore? ciao a tutti. :winka:

 

 

Ciao! E benvenuto...

Innanzitutto dovresti informarti sulla specie che ti vogliono regalare.

Una tarta di 3 anni di sicuro deve fare letargo, se si parla di autoctone.

Informati a quale specie appartiene e poi apri un topic tutto tuo...

Link to comment
Share on other sites

il terrazzo è abbastanza grande (7m x 2) ma non ho molto spazio da adibire alle tarte e 1m x 1m sarebbe già al limite, se mi dite che non è sufficiente preferisco rinunciare piuttosto che allevare animali sofferenti, magari le consiglio a qualche amico con il giardino, grazie 1000
Link to comment
Share on other sites

il terrazzo è abbastanza grande (7m x 2) ma non ho molto spazio da adibire alle tarte e 1m x 1m sarebbe già al limite, se mi dite che non è sufficiente preferisco rinunciare piuttosto che allevare animali sofferenti, magari le consiglio a qualche amico con il giardino, grazie 1000

 

 

Ti consiglio di rinunciare allora. Magari fa come ho fatto io, ho aspettato tanto tempo per prendere una sulcata e ora ne ho sei :D

Link to comment
Share on other sites

secondo me potresti iniziare pescandone qualcuna nel laghetto dell'ospedale santorsola..ho visto che ci sono belli esemplari..inizi a farti la pelle con le aquatiche anche se non è lo stesso delle terrestri ma ti fai un idea..le acquatiche o meglio le trachemys sono piu' facili da gestire e facendogli un buon alloggio le puoi tenere tranquillamente dentro casa...grazie per gli auguri ricambiamo tutti
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.