Jump to content

nuovo utente di zecca...vorrei consigli


allevatarta

Recommended Posts

Ciao a tutti !!! mi sono registrato poco fa, ma è da qualche giorno che guardo sto forum...:yes4lo:

ultimamente per un po' di motivi mi è venuto "il pallino" di allevare una o più tartarughe, ma non sono per niente esperto

quindi i miei dubbi sono:

tartaruga di terra o di acqua?

prenderne una, due o più di due?

maschi e femmine è indifferente?

 

se la prendo di acqua non credo di aver problemi visto che l'acqua terrario so benissimo come costruirlo (ho girovagato per il forum)

 

anche di terra non credo di aver problemi visto che ho una terrazza molto grande

 

vorrei la specie meno problematica...anche perchè io di mattina non ci sono, e di pomeriggio ci sono per l'80% delle volte

 

ultima cosa: per quando si va in vacanza (sono appena finite e già ci sto ripensando:laugh8kb: ) c'è la possibilità di portarle dietro in viaggio, oppure le lascio ad una persona di fiducia?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 51
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Benvenuto allevatarta,

 

per i consigli aspetta qualcuno + esperto anche se per me certe scelte è meglio che le faccia tu.

 

ciao:laugh8kb:

Link to comment
Share on other sites

grazie mario...

certo che la scelta la faccio io...infatti ho chiesto consigli:cooll:

 

prima mi sono dimenticato di scrivere, anche se forse è sottinteso, di non cosigliarmi delle tartarughe che costano un occhio della testa...non per essere taccagni...ma c'è un limite

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators

Ben arrivata...

 

Inizia con le acquatiche che sono più "semplici"! Magari sternotherus che rimangono più piccole.

 

Ciao ciao

Link to comment
Share on other sites

allora. io ti dico nel caso decidi per una di acqua andrei su sterntherus o kinosternon che rimangono di dimensioni raggionevoli e possono vivere bene anche in terracquario (rimangono sui 13 cm rispetto ai 20-28 cm di una femmina di trachemys, le tartarughe dall guancie gialle che ttrovi in quasi tutti i negozi... diventano dei colossi e da adulte avrebbero bisogno del laghetto o di un acquaterrario di oltre 1 metro per almeno 50 cm alto 60 cm -più o meno-). Il prezzo nopn so dirtelo credo si aggir intorno ai 50 euro (credo!).

 

questo lo stenotherus odoratus:

 

4.jpg

 

se hai la possibilità di un laghetto punterei sull'Emys Orbicularis ovviamente non le sottospecie italiane che sono protette (ma ci sono parecchie sottospecie europee, secondo me stupende)

 

questa è l'emys:

 

5.jpg

 

 

tre specie sicuramente molto più impegnative ma veramente bellissime sonotre tartarughe della Nuova Guinea:

 

la carettochelys insculpta

 

6.jpg

 

e l'elesya novaguineae:

 

7.jpg

 

anche la Emydura Subglobosa è splendida:

 

8.jpg

 

ciao e buona scelta :D

Link to comment
Share on other sites

bravissimi...avete risposto in molti a tempo di record:laugh8kb:

cmq adesso ho le idee già un po' più chiare, ma preferisco pensarci un po' su

 

e poi non so ancora quante prenderne e di che sesso: io sarei orientato a prenderne 2, un maschio e una femmina...c'è qualcuno che vuole aggiungere qualcosa? (del tipo "stai attento che solo 2 non vanno bene", oppure "controlla che non litighino", ecc)

Link to comment
Share on other sites

se ne prendi due meglio che siano un maschio e una femmina (parlo sempre per le acquatiche...) al massimo due femmine, da evitare due maschi insieme. però questo è un gran problema perchè finche non arrivano sui 15cm è difficile distinguere il sesso. e per le baby è impossibile... io vorrei prendere un maschio ma come faccio a riconoscere se una baby è maschio???

comunque se ne prendi subito due magari si abituano a stare insieme. sono animali territoriali, se hai un grosso terracquario non dovresti avere problemi di convivenza ma ricordati di fare una zona emersa spaziosa in modo che ogni tartaruga possa salire contemporaneamente e avere lo spazio a sufficienza per fare basking.

 

ciao

Link to comment
Share on other sites

Ciao e benvenuto

 

Se non ne hai mai avute parti dalle Trachemys.

 

Le trovi a partire da 10 € al mercato e arrivano sui 25 cm se femmine (Balarama, quelle da 40 sono le Pseudemys:rofl8yii: )

 

Nel dubbio, se vai al mercato, cerca un paio di Scripta Scripta che riconosci al volo per la striscia gialla verticale dietro l'occhio.

 

81.jpg

 

Sono robuste e sopportano quasi tutti gli sbagli che, serenamente, devi essere pronto ad affrontare.

 

Io prendo quelle che cercano di scappare dalla vasca, così vedo se sono vivaci o meno.

 

P.S. se trovi invece queste:

 

9.jpg

 

scappa velocissimo!

 

Nel giro di 6 mesi rischi che diventi così:

 

10.jpg

 

Per le terrestri invece ci sono vari problemi.

 

Serve un grande spazio aperto, hanno necessità di fare il letargo, necessitano della luce solare e hanno bisogno di erbe di campo fresche.

 

Le lampade UVB sono un palliativo.

 

Se non hai un giardino eviterei.

Link to comment
Share on other sites

Ciao e benvenuto

 

Se non ne hai mai avute parti dalle Trachemys.

 

Le trovi a partire da 10 € al mercato e arrivano sui 25 cm se femmine (Balarama, quelle da 40 sono le Pseudemys:rofl8yii: )...

 

 

 

ed infatti io ho scritto che le femmine arrivano a 20-28cm diciamo potrebbero arrivare anche a 30 cm... io direi che è sconsigliabile viste le dimensioni che raggiunge se non si ha la possibilità in futuro di fare un laghetto.

 

comunque anche se magari è più semplice dello sternotherus direi che con un po' di attenzione e di conoscenze non ci dovrebbero essere grossi problemi... problemi che arriveranno (anche a me!) quando una trachemys diventa adulta! poverine a me già a pensarla di 25 cm che deve stare in 120*50cm mi sento male!:baffled5wh::baffled5wh::baffled5wh:

Link to comment
Share on other sites

Soprattutto non ti far tentare da "bestie strane" tipo questa:

 

http://***************************/images/TRIONYX%20SINENSIS.jpg

 

E' più o meno come prendere Gozzilla e metterlo nella vasca da bagno, per non dire dei problemi di salute che spessissimo hanno.

 

E' una Pelodiscus Sinensis. Lei e le cugine Apalone sono estremamente feroci ed è da escludere l'allevamento con altre tartarughe.

Addirittura è sconsigliato tenere insieme più esemplari della stessa specie.

 

Il guaio è che rischi di trovarle per pochi euro, perchè sono allevate a centinaia di migliaia in cina a scopo alimentare.

Link to comment
Share on other sites

http://img107.imageshack.us/img107/2471/trionyx20sinensishg3.jpg

 

Eccola.

 

Era su un sito che le vende per corrispondenza.

 

Ti ricordo che è vietata la spedizione per posta degli animali, anche se commercianti senza scrupoli lo fanno comunemente.

 

E' invece possibile la consegna a mezzo corriere autorizzato dalla Asl. I costi però sono piuttosto alti.

Link to comment
Share on other sites

Dai, usando le solite proporzioni te la cavi con una vasca 10 M * 6M.

 

Sai che le autorità indiane stanno ripopolando il Gange con le tarte per fare pulizia delle salme?:oo7dt:

Link to comment
Share on other sites

no, questa mi era sfuggita... ora sta per andarci una mia amica in india... io se tutto va come deve ci andrò presto... e le leggi come sono' si possono importare e esportare da e in India le tartarughe?
Link to comment
Share on other sites

Il Cites vale anche per loro.

 

E credo che ci siano problemi doganali.

 

Conviene sentire gli uffici Cites e Doganali prima di fare spostamenti.

 

no, questa mi era sfuggita... ora sta per andarci una mia amica in india... io se tutto va come deve ci andrò presto... e le leggi come sono' si possono importare e esportare da e in India le tartarughe?

 

Il Cites vale anche per loro.

 

E credo che ci siano problemi doganali.

 

Conviene sentire gli uffici Cites e Doganali prima di fare spostamenti.

 

Link to comment
Share on other sites

ok...per il 90% sono sicuro di prendere 2 Trachemys (1 maschio e 1 femmina)

 

visto che adesso so il tipo e la specie mi informo un po su...guardando ANCHE dei topic vecchi su sto forum

 

volevo dirlo prima ma...: COMPLIMENTI PER IL FORUM ! ! !:yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

benvenutA?? ho scelto un nick femminile? come nick volevo "alleva-tartarughe" ma era brutto da pronunciare e molto lungo...non mi sembra di aver scelto un nick femminile...azz****:frown3qg: :angry:
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.