Jump to content

help!....non mangiano...


Francesco_91

Recommended Posts


  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

il sole lo anno solo la mattina tutto il pom non sono al sole e sono in casa....senza sole!...

il fatto che non mangiano e nn l'abbiano mai fatto...e' questo ceh mi preoccupa non tanto il fatto che sj interrino!.....-_-'

Link to comment
Share on other sites

le temperature son scese, anche il mio non mangia più si stanno preparando per il letargo, portali dal vet per vedere se sono in salute per fare il letargo...........
Link to comment
Share on other sites

ciao, la mia tarta ha 4 anni e per i primi due inverni mi hanno consigliato di non farla andare in letargo percio' ha passato due inverni in una vaschetta in casa tra i 16 e i 20° di giorno con poca luce e al pomeriggio/sera cn 3/4 ore di luce con lampada dove si svegliava e mangiava un po', ogni 2/3 giorni un bagnetto in acqua tiepida/calda- sino a che non si abbassan le temperature (sotto i 12°) è all'esterno sulla terrazza coperta (prima era in giardino) e ha una casetta di lego per ripararsi la notte o se fa troppo caldo al sole. per il cibo sminuzza tutto ma tenendolo diviso (radicchio rosso o verde, tarasacco, lumache con guscio shiacciate, cavolo lesso, riso, pane con latte, bietole) prova a dargli diversevarietà sarà lei a scegliere (il mio non mangià nulla di ciò che è rosso tipo fragole pomodori carote...)
Link to comment
Share on other sites

ciao, la mia tarta ha 4 anni e per i primi due inverni mi hanno consigliato di non farla andare in letargo percio' ha passato due inverni in una vaschetta in casa tra i 16 e i 20° di giorno con poca luce e al pomeriggio/sera cn 3/4 ore di luce con lampada dove si svegliava e mangiava un po', ogni 2/3 giorni un bagnetto in acqua tiepida/calda- sino a che non si abbassan le temperature (sotto i 12°) è all'esterno sulla terrazza coperta (prima era in giardino) e ha una casetta di lego per ripararsi la notte o se fa troppo caldo al sole. per il cibo sminuzza tutto ma tenendolo diviso (radicchio rosso o verde, tarasacco, lumache con guscio shiacciate, cavolo lesso, riso, pane con latte, bietole) prova a dargli diversevarietà sarà lei a scegliere (il mio non mangià nulla di ciò che è rosso tipo fragole pomodori carote...)

 

AAAAAAAAAAAARGHHHHHHHHHH!!!!!!!!!!!

No, no, frena!

Fra le cose che fai, ci sono molte cose sbagliate, alcune delle quali dannosissime per la salute delle tarte!

Link to comment
Share on other sites

ciao, la mia tarta ha 4 anni e per i primi due inverni mi hanno consigliato di non farla andare in letargo percio' ha passato due inverni in una vaschetta in casa tra i 16 e i 20° di giorno con poca luce e al pomeriggio/sera cn 3/4 ore di luce con lampada dove si svegliava e mangiava un po', ogni 2/3 giorni un bagnetto in acqua tiepida/calda- sino a che non si abbassan le temperature (sotto i 12°) è all'esterno sulla terrazza coperta (prima era in giardino) e ha una casetta di lego per ripararsi la notte o se fa troppo caldo al sole. per il cibo sminuzza tutto ma tenendolo diviso (radicchio rosso o verde, tarasacco, lumache con guscio shiacciate, cavolo lesso, riso, pane con latte, bietole) prova a dargli diversevarietà sarà lei a scegliere (il mio non mangià nulla di ciò che è rosso tipo fragole pomodori carote...)

 

 

TUtto sbagliato chi ti ha consigliato queste cose :question:, il cibo triturato non va dato devono strppare i pezzi, il pomodoro pochissimo massimo 2-3 volte al mese, cambia l'allevamento che specie hai :question:..................

Link to comment
Share on other sites

quali sono? perchè non mi pare che abbia problemi anzi in 2 anni è raddoppiata.....

 

Che sia raddoppiata non è indice che tu la stia tenendo bene... se cresce troppo in fretta non va bene, è dannoso per la salute della tarta.

 

Ecco le cose che non vanno bene:

- non farle fare il letargo

- il luogo in cui l'hai tenuta

- le temperature alle quali l'hai tenuta

- le condizioni di luce

- è sbagliato usare l'acqua calda per il bagnetto, deve essere tiepida

- le lumache non vanno date alle tarte in cattività

- il riso e il pane non va assolutamente dato

- il latte è praticamente un "veleno" per le tarte, in quanto non lo possono assimilare

- il cavolo lesso e le bietole sono da evitare

 

Per il bene della tua tartaruga, credo che ti dovrai documentare meglio su come si alleva... cerca di informarti, è molto importante.

Quando teniamo un animale siamo responsabili della sua salute, non possiamo ignorare quali siano le sue necessità.

Link to comment
Share on other sites

dipende dalla specie però alcune ne posso mangiare poche di lumache, anche le normali testudo se le trovano non capita niente se le mangiano, ma senza saperlo un vero aiuto :nono: si può dare :(.............
Link to comment
Share on other sites

 

 

per i primi due inverni mi hanno consigliato di non farla andare in letargo

il letargo va fatto fare sempre a meno che le tarte non hanno qualche problema di salute!!

 

ha passato due inverni in una vaschetta in casa tra i 16 e i 20° di giorno con poca luce e al pomeriggio/sera cn 3/4 ore di luce con lampada dove si svegliava e mangiava un po',

la temperatura è troppo bassa, meglio sui 23 di giorno!! e poi non ho capito la distinzione poca luce di giorno e luce di sera???????

la luce va accesa di giorno e spenta di sera per simulare il normale ciclo giorno-notte e la luce va tenuta accesa per 12 ora circa.

 

ogni 2/3 giorni un bagnetto in acqua tiepida/calda- sino a che non si abbassan le temperature (sotto i 12°)

ma se è tenuta dentro con la temperatura fissa come fa a scendere sotto i 12°??

 

è all'esterno sulla terrazza coperta

allora non ho capito nulla!!

 

cavolo lesso, riso, pane con latte, bietole)

assolutamente no!!!!!!!!!

 

chaterine scusami ma chi te le ha date queste informazioni?sono tutte sbagliate!!dove la tieni la tarta dentro casa o fuori?

Link to comment
Share on other sites

ah scusami ho letto male il discorso sulle temperature sotto i 12°!! fino a quando le temperature non scendono la tieni fuori in terrazza!! ok! scusa ancora!! per il resto confermo quello che ho scritto.
Link to comment
Share on other sites

dipende dalla specie però alcune ne posso mangiare poche di lumache, anche le normali testudo se le trovano non capita niente se le mangiano, ma senza saperlo un vero aiuto :nono: si può dare :(.............

 

Zippo, in un altro messaggio ha detto che è una Horsfieldii...

comunque non mi focalizzerei sulle lumache (è vero che se ne mangiano qualcuna non fa nulla, però essendo un cibo molto proteico si ritiene consigliabile non darlo alle tarte in cattività, che sono solitamente sovraalimentate), viste le altre cose che ci ha raccontato catherine...

 

Il pane, il latte, il riso, niente letargo, cavolo lesso, spot accesi la sera e spenti di giorno, temperature sbagliate... questi sono i problemi più importanti

Link to comment
Share on other sites

Aiuto ragazzi....alcune piccoline nate il 2 sett ad oggi ancora nn mangiano...non hanno assolutamente toccato cibo niente di niente....! aiutatemi mi preoccupano...!!! si interrano sempre e stop....=(

 

mettile fuori il mattino presto quando il sole è ancora delicato, anche se le temperature sono scese quì da noi ad una certa ora il sole è ancora pungente.

è comunque metti sempre un rifugio così quando è troppo caldo si possono riparare.

Link to comment
Share on other sites

non sono mie me le hanno date proprio ieri visto che non mangiavano....infatti una in pratica era gia' morta l'altra e' vispa ha bevuto un sacco (credo proprio le abbiano tenute senza acqua!!).....ma ancora non mangia!...l'ho pesata ...9 grammi cmq nn male date le dimensioni......help!..che faccio!?
Link to comment
Share on other sites

fai della lattuga e del radicchio a strisce e mettigliele davanti, magari sentono l'odore e danno qualche morso. Edited by Ely1
Link to comment
Share on other sites

non sono mie me le hanno date proprio ieri visto che non mangiavano....infatti una in pratica era gia' morta l'altra e' vispa ha bevuto un sacco (credo proprio le abbiano tenute senza acqua!!).....ma ancora non mangia!...l'ho pesata ...9 grammi cmq nn male date le dimensioni......help!..che faccio!?

quando si chiede aiuto,bisogna essere il più possibile precisi.

Sembrava fossero nate da te...

dunque le hai da ieri ed è una che non mangia?

erano 2 e l'altra è morta?

Aiuto ragazzi....alcune piccoline nate il 2 sett ad oggi ancora nn mangiano...non hanno assolutamente toccato cibo niente di niente....! aiutatemi mi preoccupano...!!! si interrano sempre e stop....=(

Scusa ma non si capisce....

una è morta da te?che specie sono?

che temperature ci sono lì da te?

 

Non dovresti fare dentro e fuori....

Link to comment
Share on other sites

thh nn nate da me.....non mangiano dal 2 sett quando son nate.....non faccio dentro e fuori son sempre fuori....almeno da due giorni....prima le tenevano in casa.....una in pratica ne la hano gia' data morta...l'altra sembra star bene appena l'ho presa a cominciato a abere a non finire....ho pensato che l'hanno tenute praticamente senza acqua (per seguira la leggenda '' le tartarughe non bevono perche' mangiano umido'') da quando la ho l'unica rimasta beve sempre ma soprattutto se la imbocco comincia anche a mangiucchiare!..=) magari poco perche' ancora non e' abituata.....credo che fino ad oggi non abbia mai mangiato proprio perche' gli mancava l'acqua....motivo per cui si interravano....credo cercassero di evitare la disidratazione....che purtroppo ha sicuramente fatto morire l'atra....=(
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.