Jump to content

Sono piramidalizzate?


Boken

Recommended Posts


non è quella però come specie, comunque sono leggermente piramidalizzate :heh:

alcuni allevatori vanno fieri delle piramidi ma questo non

vuol dire che sia giusto :)..............

Link to comment
Share on other sites

Gia volevo sapere anche io se soffrono ad avere il guscio piramidalizzato...nell'altro topic mi hanno detto che la mia è un pò piramidalizzata chiedendomi se aveva saltato qualche letargo ma io ce l'ho solo da un anno e il letargo l'ha fatto
Link to comment
Share on other sites

Gia volevo sapere anche io se soffrono ad avere il guscio piramidalizzato...nell'altro topic mi hanno detto che la mia è un pò piramidalizzata chiedendomi se aveva saltato qualche letargo ma io ce l'ho solo da un anno e il letargo l'ha fatto

 

se soffrono sinceramente è difficile dirlo, però una piramidalizzazione accentuata ,come in qst casi, porta a malformazioni sia interne che esterne,diciamo che gli organi non stanno proprio comodi!!!

la piramidalizzazione è dovuta principalmente ad una dieta errata, però contribuiscono anche altri fattori come il mancato letargo, la sovraalimentazione(quindi la dieta può anche essere corretta ma esagerata) e la mancanza di spazio per il movimento dell'animale.

Link to comment
Share on other sites

Si ne soffrono e in alcuni casi molto. Pensa che le femmine una volta adulte possono muorire per ritensione dell'uovo. Avendo una forma schiacciata innaturale non riescono ad espellerle, si incastrano all'interno del corpo nel vero senso della parola. Tutto l'apparato scheletrico è compromesso. Ovviamente non è il tuo caso...
Link to comment
Share on other sites

Si ne soffrono e in alcuni casi molto. Pensa che le femmine una volta adulte possono muorire per ritensione dell'uovo. Avendo una forma schiacciata innaturale non riescono ad espellerle, si incastrano all'interno del corpo nel vero senso della parola. Tutto l'apparato scheletrico è compromesso. Ovviamente non è il tuo caso...

 

credo che domandando se soffrano si intendesse se provano dolore, e qst è difficile dirlo.

Link to comment
Share on other sites

Ok grazie della spiegazione...volevo chiedere un altra cosa...la mia tartaruga di solito è sempre in movimento... fa lunghissime passeggiate per tutto lo spazio a disposizione...ma adesso da 2 giorni mi sembra sta più ferma...è dovuto al fatto che le temperature stanno scendendo?? grazie in anticipo per la risposta
Link to comment
Share on other sites

Si troppo freddo non fa ma da un giorno all'altro la temperatura è scesa di 5 gradi con pioggia e vento...comunque la tengo in un terrario 1x1 per ora per accomodare...per l'alimentazione mi è stato detto che non era molto corretta e sto correggendo subito...ma in estate era come al solito ...
Link to comment
Share on other sites

156.jpg

 

al massimo così.............

 

 

:love:

 

E' albina!

 

Wooooooow

 

Povere sulcate (quelle delle prime foto), penso che non possano sopravvivere a lungo in quelle condizioni...

 

Ciò che mi domando, è :

Che cavolo gli hanno dato da mangiare per ridurle così?

Pasta, carne e pane

Garantito!

Mangiano anche il pane, a volte quando non hanno niente mangiano la terra!!!

Link to comment
Share on other sites

we cocco, poi mi devi spiegare come tenere una sulcata, ad una collega di mia madre ne hanno regalate due molto chiare, ora le tiene in una scatola di legno con terra, con un tasso di umidità alto..........
Link to comment
Share on other sites

we cocco, poi mi devi spiegare come tenere una sulcata, ad una collega di mia madre ne hanno regalate due molto chiare, ora le tiene in una scatola di legno con terra, con un tasso di umidità alto..........

 

no bueno..... sulcata=no umidità.....problemi vie respiratorie.....

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.