Jump to content

tarta_meeting di cesena: parla il comandante della forestale


Recommended Posts

CORRETTI I CONTROLLI DELLA FORESTALE ALLA MOSTRA DELLE TARTARUGHE

Dai sopralluoghi effettuati alla più grande mostra mondiale di testuggini, che si è tenuta in Fiera il 29 e 30 agosto, sono emerse tredici infrazioni. Otto persone sono state denunciate e sono scattati ventitre sequestri.

 

 

4 settembre 2009 - Il comandante regionale del Corpo Forestale dello Stato Giuseppe Giove risponde alle polemiche sui controlli degli agenti alla mostra Tartarughe Club, alla fiera di Cesena il 29 e 30 agosto, affermando che i controlli sono stati corretti e che da questi sono emerse diverse infrazioni.

 

“Non è mia intenzione alimentare polemiche sterili - spiega il comandante - , ma vorrei solo stigmatizzare il corretto operato degli uomini e delle donne del Corpo e precisare i veri termini della questione. Al Corpo Forestale, quale Corpo di Polizia dello Stato sono attribuiti compiti di polizia amministrativa oltre che di polizia giudiziaria, con particolare riferimento all’ambiente ed alla specie animali e vegetali protette. In tale contesto durante la manifestazione 'Tartarughe Beach' sono stati attivati i dovuti controlli al fine di tutelare le specie protette e rare minacciate di estinzione, l’ambiente, i cittadini e gli operatori onesti del settore. Con correttezza e con rispetto di persone e di organizzatori, sono stati effettuati discreti controlli onde evitare problemi alla manifestazione che si è infatti regolarmente svolta con la presenza di un pubblico numeroso".

 

"In tale contesto - continua il comandante Giove - è stata svolta azione di vigilanza che ha condotto a significativi risultati operativi: 13 infrazioni contestate di cui 12 penali ed 1 amministrativa, 8 soggetti deferiti all’Autorità Giudiziaria, 23 sequestri di cui 2 inerenti esemplari rarissimi di Geochelona radiata del valore stimato di oltre 4.000 euro rinvenute all’interno della fiera e 21 tartarughe sequestrate all’esterno del piazzale antistante, ove sono stati identificati alcuni soggetti". :shock:

 

 

"L’esigenza del controllo - conclude il comandante della Forestale - è scaturita oltre che dagli obblighi di legge, dalle necessità di evitare che manifestazioni di così vasta eco, possano essere ritenute da operatori senza scrupoli, occasioni per poter porre in essere traffici illeciti di specie in via di estinzione con consequenziali profitti illeciti. Si coglie l’occasione per ribadire che il Corpo Forestale ha operato in forza delle norme vigenti e dei doveri scaturenti da tali norme".

 

Il Resto del Carlino

Link to comment
Share on other sites


ma io nullu saccio....:D

 

tu dormi in piedi come i cavalli:D

anche se sequestravano una tarta davanti a te neanche te ne accorgevi.

 

però è vero:quest anno i controlli sono stati molto minoziosi(anche troppo a mo parere),infatti a metà mattinata c era la forestale che cazziava agostino

Link to comment
Share on other sites

tu dormi in piedi come i cavalli:D

anche se sequestravano una tarta davanti a te neanche te ne accorgevi.

 

però è vero:quest anno i controlli sono stati molto minoziosi(anche troppo a mo parere),infatti a metà mattinata c era la forestale che cazziava agostino

 

io stesso li ho visti controllare gli acquisti all'uscita e la relativa documentazione...

 

:rotfl:minotti, per noi ci voleva l'etilometro... il sangiovese di bertinoro scende che è una meraviglia :heh:

Link to comment
Share on other sites

minotti, per noi ci voleva l'etilometro... il sangiovese di bertinoro scende che è una meraviglia

 

vi avvinazzate al tartabeach??? ma io devo venire la prossima volta!!! :D

Link to comment
Share on other sites

Se beccava il nostro gruppo altro che Forestale.

 

Ci voleva la DIGOS! :pound:

 

già, specialmente il malloppo di coccobill icon10.gif

 

aò cocco cosa ne sai di questa? :

 

di cui 2 inerenti esemplari rarissimi di Geochelona radiata del valore stimato di oltre 4.000 euro

 

e?

 

non è forse tra le tue preferite?

Link to comment
Share on other sites

vi avvinazzate al tartabeach??? ma io devo venire la prossima volta!!! :D

 

minotti, per noi ci voleva l'etilometro... il sangiovese di bertinoro scende che è una meraviglia

 

ecco facciamoci sempre riconoscere :mad3:

 

zozzi e pure brilli... tze... icon10.gif

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.