Jump to content

Voglio fargli saltare il letargo


Borland

Recommended Posts

per favore mi dite come si fà a non far fare il letargo alle tarta??

o la mia piccina in un terrario

di giorno o il neon più la lampada con il termostato regolato sui 25 / 26 gradi

di notte metto il funzione il cavo sempre controllato con il termostato intorno alla stessa temperatura 25 / 26 gradi

non fà altro che dormire , poi quando si sveglia mangia e poi dinuovo a nanna

questo è letargo??

vi chiedo questo perche sono inesperto , e ci tengo che stia bene , gia nè o perso una .

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 37
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Ciao borland...

 

ti apro un post a nome tuo,cosi riesci a vedere bene le risposte senza andar a cercarle in tutti i post...

 

comunque...di giorno sui 30° gradi da un lato del terrario...dall'altro il riparo e qualche grado in meno.

 

hai la vaschetta dell'acqua?

se mangia non può andare in letargo...morirebbe se non espelle tutto...

 

puoi farci vedere delle foto di come la tieni?

 

a proposito...di notte...spegni tutto...non riscaldare niente e niente luci

Link to comment
Share on other sites

Perchè mai???:shocked7fl:

 

Il letargo E' ESSENZIALE, mica un opzional!

 

A meno che non sia una specie che non lo fa..

 

Che specie hai??

 

 

Deve stare fuori,

già il fatto che ce l'hai in casa mi fa un pochino inc...BIP :laugh8kb: ..

 

parliamone va...

Link to comment
Share on other sites

OH...

Ho letto..

caspiterina..

la tarta che hai è la sopravvissuta?

Se sta bene deve fare il letargo,

è un hermanny,

ma non in un terrario di vetro..

 

Devono vivere fuori, all'aperto, avere sole e aria,

e seguire le stagioni!

 

In un bel cassone di legno, 1x2 metri almeno,

fuori, anche in balcone,

con tanta terra soffice..., 35 cm almeno,

una casetta di legno dentro, ciottola dell'acqua,

ci puoi piantare tutte le erbette che vuoi..

Link to comment
Share on other sites

gente io non ci stò a capire più niente

chi mi dice che di notte deve stare il cavo acceso , chi mi dice che di notte deve stare tutto spento , chi mi dice che è piccola e deve saltare il letargo , chi mi dice che il letargo lo deve fare

per favore

cosa devo fare purchè stia bene??

Link to comment
Share on other sites

Borland e' appena passato attraverso una pessima esperienza.

E per di piu' ha avuto modo, solo da poco, di affrontare tutti i vari problemi che si possono avere con le tarte.

In queste condizioni d'animo viene veramente in salita pensare ed organizzare un letargo. Oltretutto, parentesi, e' opportuno, secondo me, che si verifichi che l'altra tartina stia bene.

 

Abita al sud. Se l'autunno fosse buono e lo stato della tartina si definisce con precisione si puo' anche cambiare idea sul letargo lungo "strada". Un po' di tempo c'e' ancora.

 

(p.s. con tutto che sono una sostenitrice accanita del letargo, secondo me e' meglio focalizzarsi sull'adesso)

Link to comment
Share on other sites

Si Anna,

 

ma a me girano le palline quando sento che le hanno in casa in piccoli terrari di vetro..

 

La prima cosa da fare è organizzare il suo spazio abitativo,

un terrario molto grande, tipo la cassa di legno di eleonora, 2metri x1,

fuori al sole, riparata da venti e dalla pioggia.

Poi al letargo ci pensa, e se è in salute,

dentro la cassa con 45 cm di buona terra lo passa senza eccessivi problemi.

Link to comment
Share on other sites

vedrai pupa che piano piano...le persone cambiano...molto spesso pensavano di non fare nulla di male nel tenerle in una teca di vetro...anzi credevano che fosse il top!...se arrivano qui...è un gran buon segno...abbiamo visto ragazzi entrare con le tartine nella vaschietta con la palma...e allestire poco dopo uno stagno:)
Link to comment
Share on other sites

l'ho fatto fare dal falegname è di compensato marino con fondo in ciliegio massello (era un avanzo del falegname che in preda a un raptus si è messo a incesellarlo per fare l'incastro a mano senza colla, tra un asse e l'altro...non me lo ha compreso nel prezzo per fortuna...:)); ha ruote industriali sotto e ha circa 40 cm di terra. L'idea è quella di farcele svernare coprendo poi tutto con foglie secche e un paio di giri di tessuto non tessuto dei muratori per isolare....e poi sperem!!

 

nb: notare che è è 80% torba e 20% terra biologica...pensavo non ci crescesse un fico secco....invece ora è diventata una foresta...da non credere...rosmarino, lavanda e passiflora, senza un goccio di concime...alla faccia ste piante quando ci si pensa amorevolmente crescono sempre avvizzite in balcone....:laugh8kb: :laugh8kb:

 

www.tartaportal.it

 

www.tartaportal.it

 

http://www.fotorettili.it/./data/media/23/DSCN0191.jpg

Link to comment
Share on other sites

quoto pupa!nelle teche di vetro vanno tenuti altri animali ma non le tarta!anche se non fa il letargo e" logico che mangia e dorme.......mica deve andare a lavorare come noi!!a parte gli scherzi anche se decidi di non fargli fare il letargo (e si va contro natura)e" ovvio che dorme specie la sera!conosco gente che le tiene sotto il termosifone o vicino al caminetto durante l " inverno in assurde scatole x le scarpe........quindi a questo punto meglio la teca!
Link to comment
Share on other sites

comprensione gente

se stò quà è soprattutto per imparare

se la tarta sta in una taca di vetro pagata solo con miseri 100,00 euro è solo perche credevo di dargli il meglio, e questo solo perche mi fidavo delle persone che mi anno venduto le tate

mercenari che a mie spese vogliono solo vendere

visto che sono solo soldi buttati per la mia incompetenza si può sempre rimediare e come vedo a bassi costi

Link to comment
Share on other sites

comprensione gente

se stò quà è soprattutto per imparare

se la tarta sta in una taca di vetro pagata solo con miseri 100,00 euro è solo perche credevo di dargli il meglio, e questo solo perche mi fidavo delle persone che mi anno venduto le tate

mercenari che a mie spese vogliono solo vendere

visto che sono solo soldi buttati per la mia incompetenza si può sempre rimediare e come vedo a bassi costi

 

 

bravo :)

 

è questo un'esempio di come sono in pratica i venditori che per soldi cercano di fregare persone che non hanno ancora l'esperienza, ed è già positivo che chi come borland si informi :yes4lo:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.