Jump to content

È ora di un nuovo acquario


ilebarbi

Recommended Posts

Ciao a tutti, mi sono appena iscitta e ho bisogno di aiuto dagli esperti!

Ho 2 tartarughe scripta scripta di circa 4 anni e 10cm, fino ad ora vivevano felici in una vasca di vetro 40x30x30 con pompa in salotto, ma da un po' di tempo ci stanno strettine!!! Vorrei fare un acquisto serio e sispemarle in una vasca più adatta: ora se gli compro un acquario normale già allestito e lo modifico affinchè abbiano una zona emersa va bene? Devo usare degli accorgimenti particolari per i filtri? Mi consigliate qualche modello? Che dimensioni dovrei comprare?... insomma ditemi tutto quello che sapete!!!!!!:angry6wn:

 

I negozi specializzati della mia zona sono molto poco specializzati e mi propongono solo avanzi di magazzino!:frown3qg:

 

Tante grazie ragazzi e ragazze le mie tartarughine Bobi e Lala vi saranno molto grate!

Link to comment
Share on other sites


:happy8se: ciao

per prima cosa le dimensioni: 100*40*50 direi che è la misura minima (ma se ne hai la possibilità 120*50 ovviamente è meglio), acquario in vetro senza coperchio, nelle misure standard si trova ovunque (ma se proprio non lo trovi cerca su internet, per es. su abissi.com).

Accessori: riscaldatore (io uso un 100 watt), filtro esterno (io in vasca 100*40 ho il Pratiko 200 della Askoll e mi trovo benissimo, altri hanno quello della tetra, se guardi ci sono diverse discussioni sul tema filtro), lampada spot per riscaldare area emersa e neon per rettili con emissione minimo 5% UVA/UVB, per creare l'area emersa puoi incastrare un pezzo di sughero o seguire le idee che trovi nella sezione articoli.

In genere quando acquisti il filtro ha in dotazione carbone attivo, spugna e cannolicchi, io ti consiglio di prendere la zeolite al posto del carbone attivo, quest'ultimo da usare solo dopo eventuali trattamenti o quando l'acqua diventa troppo gialla.

Quando prepari la vasca, riempila d'acqua (mettendo anche un po' dell'acqua di ricambio dalla vasca che hai già) e lascia maturare il filtro almeno una settimana prima di mettere le tartarughe nella vasca nuova (l'ideale sarebbe verificare i valori con gli appositi test, ce ne sono che con un sola striscia permettono di verificare durezza, ph, nitriti e nitrati, comunque le tarte, soprattutto adulte, non sono troppo delicate, e perdonano anche qualche piccolo valore, l'importante è però che non subiscano sbalzi di temperatura, ma se hai tarte di 4 anni, già sai tutte queste cose:laugh8kb:)

beh credo che per l'abc questo sia sufficiente, per maggiori dettagli aspetta i super esperti

buon lavoro :rofl8yii:

Link to comment
Share on other sites

per le dimensioni della vasca sono d'accordo con sita,anzi,visto che hai delle TSS,se puoi prendila 120*50,tuttavia non so se con queste misure trovi un acquario da adattare ad acquaterrario perchè in genere i primi sono sviluppati soprattutto in lunghezza.Una soluzione potrebbe essere acquistare una vasca o farla su misura:

 

http://www.abissi.com/default.asp?idc=gpedfkll

 

per il filtro (meglio esterno) mi orienterei su un askoll 300/400,o cmq su altri prodotti con una portata più o meno simile:eheim o tetra.Inoltre servono termoriscaldatore 200/300W,lampada spot e magari una plafoniera con neon per rettili....magari dai un occhiata a questo sito

 

http://www.acquaingros.it/index.php?osCsid=9b8d3c0f6ddd71b3257d7f6fd2fdc8f6

Link to comment
Share on other sites

per le dimensioni della vasca sono d'accordo con sita,anzi,visto che hai delle TSS,se puoi prendila 120*50,tuttavia non so se con queste misure trovi un acquario da adattare ad acquaterrario perchè in genere i primi sono sviluppati soprattutto in lunghezza.Una soluzione potrebbe essere acquistare una vasca o farla su misura:

 

http://www.abissi.com/default.asp?idc=gpedfkll

 

per il filtro (meglio esterno) mi orienterei su un askoll 300/400,o cmq su altri prodotti con una portata più o meno simile:eheim o tetra.Inoltre servono termoriscaldatore 200/300W,lampada spot e magari una plafoniera con neon per rettili....magari dai un occhiata a questo sito

 

http://www.acquaingros.it/index.php?osCsid=9b8d3c0f6ddd71b3257d7f6fd2fdc8f6

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.