Jump to content

Regalo tartarughe d'acqua in zona bergamo


Fr33sty

Recommended Posts

Regalo trè tartarughe d'acqua in zona bergamo.

Io lavoro in zona Lissone (MI) vicino a Monza, quindi in settimana lavorativa mi trovo li.

 

Premetto che non sono un esperto nel campo.

 

Sono state tutte e trè comperate presso un negozio d'animali, ma non so se riesco a recuperare lo scontrino d'acquisto (è necessario per cederle in maniera corretta?).

Leggendo questo thread mi sto preoccupando:

http://www.tartaportal.it/3899-trachemys-scripta-elegans-documenti-o-no.html

Perchè io non ho alcun documento...

 

Ho sempre pensato che fossero della specie T.s. elegans, ma guardando bene le foto di altre tartarughe credo di essere in errore.

 

Le tartarughe hanno circa tre anni.

Non so riconoscere maschi e femmine, spero sappiate riconscerlo voi dalle foto.

 

Le cedo tutte assieme, a meno di trovare tutti gli interessati necessari (non vorrei scoprire di avere un maschio che sparisce subito e rimanere con due femmine senza trovare a chi cederle).

 

Se quando le cedo mi sono rimasti carboni o gamberetti ve li regalo.

 

Se gli interessati lo desiderano gli regalo anche la vasca, sebbene ve la sconsiglio per tartarughe di queste dimensioni, ci vorrebbe un laghetto, oppure dovreste installare un filtro più efficente.

La vasca è di vetro con misure 90x30x50+ (50+ nel senso che da un lato è più bassa e dall'altro più alta, artistico secondo quelli del negozio presso cui è stata ordinata, ma secondo me è una pessima cosa perchè è più difficile metterci un coperchio in caso di necessità.

Sono fermamente convinto che il sistema di filtraggio così come mi è stato venduto faccia veramente schifo, se intendete usare la vasca, vi consiglio vivamente di provare a migliorarlo.

La vasca è composta da lastre di vetro tenute assieme da colla e silicone, per quanto la lavorazione a parer mio è decente, non è un blocco unico di vetro o ad incastro.

Mi si è scheggiata ad uno spigolo, bisogna far attenzione a non tagliarsi (basterbbe un altro po' di silicone, se mi ricordo di comperarlo ce lo metto io.

N.B. La vasca non ci sta nella mia macchina, a meno di piegare i sedili ed inserirla storta, appoggiata su uno spigolo (comunque laterale non di punta) con il rischio di romperla perchè, come ho detto, è di vetro.

 

Foto (sto provando a metterle se non ci risco dopo il 3 re-edit del post ve le mando via mail):

 

144.jpg

 

 

 

Storia (non che vi serva, ma immagino che a molti possa interessare)

Le ho tenute in una vaschetta per un po', ma una delle trè mi è morta (forse per colpa mia? temo di aver sbagliato la temperatura dell'acqua) le altre due sono state benissimo lo stesso. Ne ho comperata un altra 4 mesi dopo.

dopo un annetto dall'acquisto delle prime ho potuto fare più spazio in camera e metterle in una vasca di 90x30x50 cm.

Ho usato una lampada a raggi ultravioletti appositamente comperata dallo stesso negozio per la luce.

Dopo due anni e mezzo sono diventate GROSSE, tenerle in camera era diventato troppo asfissiante o costoso (o cambiavo i carboni ogni settimana o non potevo chiudere le finestre), le ho spostate sul balcone.

Sebbene prendano molta luce di giorno, l'acqua diventa verde circa 2-3 giorni dopo che ho lavato bene e disinfettato con acqua calda la vasca.

Siccome lavoro lontano da casa la posso pulrie solo il week-end e spesso non lo faccio lo stesso! Mi faccio aiutare da una mia sorellina ma anche in due svuotare e pulire una vasca come quella ci richiede un paio d'ore.

Non me la sento di usare un antialghe, anche con le dovute precauzioni.

Mi sono accorto solo stesera leggendo qui e la) che le ho sempre alimentate male, cioè solo a gamberetti secchi (se si esclude qualche rara insalatina morbida o ancor più raro prosciutto cotto).

Quando erano in camera mia mangiavano la mattina e la sera. Ora (spero) mangino a mezzogiorno, ho affidato il compito alla mia sorellina (dietro lauto compenso).

 

In sostanza non sono più in grado di tenerle, la vasca inizia ad essere stretta, ed è impossibile da mantenere pulita.

 

Mi dispiace moltissimo doverle cedere, ma tra lavoro e università non ho il tempo per curarle come si deve. Solo vorrei cederle a qualcuno che davvero se ne voglia prendere cura / abbia lo spazio per renderle autonome.

Link to comment
Share on other sites


Altre foto

 

Vega sotto:

145.jpg

 

Vega Sopra:

146.jpg

 

Edamanth Sopra:

147.jpg

 

Edamanth Sotto:

148.jpg

 

Piccola Sopra:

149.jpg

 

Piccola Sotto:

150.jpg

 

Tutte e tre:

151.jpg

 

La vasca sempreverde:

152.jpg

Link to comment
Share on other sites

Fr33sty ti ho mandato un messaggio privato..

 

sbaglio ragazzi o sono tutti e tre maschi???hanno delle unghie molto lunghe...

 

secondo me un maschio c'è e si vede nella penultima foto, ma non so perchè e a dire la verità non riesco a vedere bene, ad esempio non vedo le unghie di Edamanth..

Edited by sally
Link to comment
Share on other sites

Stasera ho provato a fare delle foto, ma sono venute male a causa del buio, non ne farò altre in settimana, perchè vengono decenti solo con il flash, ma non vorrei usarlo.

 

Comunque le unghie di Edamanth sono le più lunghe, ma è anche la più grossa. Le unghie delle altre due sono equiparabili. Vi dirò che stupidamente non le ho misurate, a me sembrano tutte proporzionate alle dimensioni...

 

Due foto sono uscite decentemente:

 

Unghie Piccola (ma praticamente identiche a quelle di Vega):

163.jpg

 

Unghie Edamanth:

164.jpg

 

 

Forse puo aiutarvi conoscere alcuni loro comportamenti che ho notato finche potevo osservarle in camera mia.

Tutte e tre le tartarughe non litigano (credo) nel senso che non le ho mai viste mordersi le zampe.

 

Le due più piccole (Vega e Piccola) diventano aggressive se le si prende in mano, nel senso che se non si spaventano (cioè nascondono la testa perchè avvicini una manona chiusa), mordono. Stasera ho avvicinato un dito per curiosità, lo facevo spesso per compiacermi della loro forza, solo che stasera si è rivelata decisamente più forte dell'ultima volta è mi ha strappato un poco di pelle, niente di grave, sebbene sento ancora un po' di bruciore. Ma sono follemente soddisfatto.

La più grossa (Edamanth) sembra tranquilla se la prendi in mano.

 

Se poggiate a terra, dopo pochi secondi, partono come razzi, dritte dritte verso la prima direzione che gli capita.

 

Se c'è il sole si arrampicano una sopra l'altra, basta prendere il sole.

Se qualcuno si avvicina loro mentre giocano a Jenga, allora la torre crolla e spesso rimane solo Edamanth a prendere il sole, che ti guarda con gli occhi curiosi da tartaruga.

 

Dopo questa spatafiata, ecco l'unico comportamento che in realtà ritengo degno di nota. Stranissimo a mio avviso. Talvolta, solo in acqua, quella più grossa (Edamanth) si avvicinava di fronte ad un'altra delle due (ma non ricordo se era sempre la stessa o lo fa con entrambe) e allungate le zampe anteriori verso il viso dell'altra, inizia a far vibrare (letteralmente) le zampette mentre le muove con un movimento lento, come se volesse allontanare le zampe anteriori dell'altra tarta per arrivare più vicino con il suo muso a quello dell'altra (che di solito o dorme o comunque si ritrae). Dubito fortemente che cerchi un bel bacio però è stranissimo a vedersi, oltre che difficile da descrivere.

 

Info per admin: Sto accordandomi con alcune persone per la cessione, a cessione completa inserirò un reply per la chiusura del thread.

Link to comment
Share on other sites

Talvolta, solo in acqua, quella più grossa (Edamanth) si avvicinava di fronte ad un'altra delle due (ma non ricordo se era sempre la stessa o lo fa con entrambe) e allungate le zampe anteriori verso il viso dell'altra, inizia a far vibrare (letteralmente) le zampette mentre le muove con un movimento lento, come se volesse allontanare le zampe anteriori dell'altra tarta per arrivare più vicino con il suo muso a quello dell'altra (che di solito o dorme o comunque si ritrae). Dubito fortemente che cerchi un bel bacio però è stranissimo a vedersi, oltre che difficile da descrivere.

 

credo sia corteggiamento!

Edited by sally
Link to comment
Share on other sites

Le tartarughe sono molto territoriali e questo alle volte viene utilizzato dai maschi per prevalere sull'altro ;)

 

davvero?! questa non la sapevo:rolleyes: ho sempre associato la vibrazione delle zampe (cosa che dal vivo non ho mai visto fare tra l'altro) al corteggiamento:)

Link to comment
Share on other sites

Ho concluso le trattative per la cessione delle mie tartarughe, domani (domenica 28 giugno), saranno portate nella loro nuova casa.

 

Vorrei ringraziare tutti gli utenti che mi hanno contattato, e coloro che mantengono questo forum.

 

Il tread può essere chiuso.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.