Jump to content

come si fa a trasportare una tartaruga da una città all'altra??


verdina_and_harry

Recommended Posts


le puoi trasportare in un contenitore per gelati se le vuoi portare con te.

 

 

OT:meglio se togli il tuo indirizzo dal profilo

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 3 weeks later...
  • 9 months later...

Ciao.

GUarda, ho trasportato questo gennaio la mia tarta di 4 anni per 900 km in macchina, come? così:

 

prendi una bacinella, abbastanza alta, metti un asciugamano sul fondo, zuppa d'acqua e ci metti la tarta... di tanto in tanto fermati, riepi la vasca d'acqua, la fai sguazzare un pò, poi butti l'acqua, metti l'asciugamano bagnata e riparti... copri il sopra con una tovaglia, deve pensare che sia buio, deve dormire, così risente meno dello stress... ovviamente lascia un minimo di spazio per far passare l'aria... magari fai attenzione a mettere nel perimetro della vasca e sopra l'asciugamano delle pietre a bloccarla, la mia alla fine del viaggio l'ho trovata avvolta nell'asciugamano, probabilmente perchè aveva bisogno di sentirsi il guscio bagnato... quindi fai attenzione, non la trasportare con l'acqua, con lo sballottolamento rischia di morire, deve stare immobile ma avere cmq le campe bagnate.

 

Spero d'esserti stata d'aiuto, se c'è l'ha fatta la mia a fare 900km, ce la farà anche la tua.

Link to comment
Share on other sites

troppo sbatti, basta uno spruzzino per idratarla oppure non si idrata e si fa prima, se si bafgna e prende freddo son dolori quindi io direi, scatola in polistirolo con due buchi per l'aria e basta..............
Link to comment
Share on other sites

  • 4 months later...
Ciao, ho da poco adottato una TSS, che ha trovato mia madre in una buca a casa nostra ( la casa è in ristrutturazione ), causa l'involontaria ignoranza di tartarughe acquatiche e tartarughe in generale, è stata trattata per 3/4 settimane come fosse una tartaruga di terra, poi l'ho presa in consegna io e ho scoperto che è una tartaruga d'acqua dolce!!! Ora poverina, finalmente vive in un ambiente a lei più idoneo, comunque se una TSS è sopravvissuta per 3/4 settimane in terra con un sottovaso con un pò di acqua, penso che la tua tarta sopravviverà ad un viaggio in macchina di qualche ora, l'importante è che la sitemazione sia stabile, la tua guida pure, che il contenitore abbia un ricambio d'aria e non diventi un forno.
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.