Jump to content

Ho tagliato troppo le unghie :-(


Hannah

Recommended Posts

Osservando le mie tarte ho notato ke sia la hermanni adulta ke la piccola horsfieldii hanno le unghie molto + corte del mio maschio di Hermanni..La femmina di Hermanni poi le ha davvero cortissime ed è molto veloce..il maschio invece sembrava essere impedito dalle unghie,così le ho tagliate,ma ad operazione finita ho notato un poò di sangue dalle estremità di alcune:sidefrown: non ho tagliato molto,ma ora sono preoccupato..ho subito medicato con betadine 10% ma cmq si è subito coagulato..ho spetattto ke asciugasse bene e rimesso nel recinto..sinceramente il tarto ora sembra muoversi meglio ed ha mangiato subito..ho fatto una caxx..ta?può avere problemi?..
Link to comment
Share on other sites


Nel caso come me ne accorgo?Mannaggia a me mannaggia...

cmq le goccioline si sono fermate subito..Speriamo bene..già l'anno scorso il cane gli ha morso carapace e piastrone e fortunatamente è stato sufficiente il betadine ed ha smesso di sanguinare subito..Lo potrei togliere dalla terra ma gli farei un torto + grande libero è molto vivace e arzillo, qnd stava in terrazza sulle piastrelle si muoveva apena e malissimo..è una vekkia roccia lui!

Link to comment
Share on other sites

Ecco perchè ha le unghiacce, l'hai tenuto sulle piastrelle.

 

Lascialo in giardino che lo star troppo tempo su superfici lisce potrebbe portare problemi agli arti ben più gravi delle unghie lunghe.

 

Non dovrebbe accadere nulla, ma controlla spesso se dovesse riuscire il sangue.

Link to comment
Share on other sites

io ho sentito casi in cui il veterinario ha dovuto accorciare il becco perchè in certi esemplari cresceva troppo e non lo riuscivano a consumare a causa dei cibi troppo morbidi..

ma le unghi bah..

è utile secondo me che nel recinto non ci sia solo terra, ma anche pietre e rocce per diversi motivi, uno fra i quali è appunto il consumo delle unghie, dato che adorano salirci sopra a prendere il sole

Link to comment
Share on other sites

il sangue è smesso da subito..il problema della mia povera tarta è ke finkè l'ha allevata la mia vekkia zia viveva in una cassetta a lattuga verdure e pomodori e pascolava solo qlc ora al gg..

dal 2001 l'ho portata a casa mia in giardino ed ha visto la luce in giardino!sulle piastrelle ce l'ho messa da fine estate scorsa fino ad ora xkè in giardino ha subito l'attaccao del mio cucciolone di Pt..ora è in recinto con pietre terra terriccio ecc..e noto ke si arrampica ovunque..Le unghiacce ricurve sec me gli davano fastidio..

Link to comment
Share on other sites

Aiii, che dolor!

Ora io non so se le unghie della tarta sono come quelle degli uccellini. Tempo fa avevo dato un'occhiata a quelle della mia, ma nn c'era abbastanza luce per guardarle in "controluce" :call-me::tremble::search:Comunque, quando le tagliavo ai miei uccellini, le guardavo contro la luce del sole o di una forte lampada, vedevo un unghietta corta con il filo rosso (vaso sanguigno) contenuta dentro l'unghia lunga. Fa conto di vedere una capsula e sopra questa, una capsula più lunga che la contiene. Io tagliavo 2-3 mm. lontano da quell'unghietta, per non correre il rischio di ferire, e utilizzavo le forbicine da manicure per le pellicine, perché sono molto affilate e non spappolano il finale dell'unghia.

Per le unghie nn saprei proprio come trattarle, visto che la tarta ci cammina sopra. Bagnarle con disinfettante non credo sia una bella idea. Forse potresti infilare le unghie nella polvere di ECTOGAN. E' disinfettante, cicatrizzante e asciuga. Si compra in farmacia. Viene utilizzato per disinfettare e asciugare ...l'ombelico dei neonati.:rotfl:

Magari tienile d'occhio.

Link to comment
Share on other sites

Osservando le mie tarte ho notato ke sia la hermanni adulta ke la piccola horsfieldii hanno le unghie molto + corte del mio maschio di Hermanni..La femmina di Hermanni poi le ha davvero cortissime ed è molto veloce..il maschio invece sembrava essere impedito dalle unghie,così le ho tagliate,ma ad operazione finita ho notato un poò di sangue dalle estremità di alcune:sidefrown: non ho tagliato molto,ma ora sono preoccupato..ho subito medicato con betadine 10% ma cmq si è subito coagulato..ho spetattto ke asciugasse bene e rimesso nel recinto..sinceramente il tarto ora sembra muoversi meglio ed ha mangiato subito..ho fatto una caxx..ta?può avere problemi?..
.

Alle tartarughe di slit non si tagliano, la prossima volta non farlo ;), comunquer vedi di non far andare dlla terra finche l'unghia non si è del tutto chiusa.

Link to comment
Share on other sites

Non si tagliano le unghie, hanno capillari....

 

Mi spiace, avresti fatto meglio a informarti :(

 

ora devi assolutamente tenere sotto controllo la tartaruga per evitare infezioni...

Link to comment
Share on other sites

mah...

diciamo che le unghie e' meglio che le tagli un esperto, normalmente lo fa il veterinario.

E' un po' come per i cani, quando le tarte non hanno la possibilita' di limarle naturalmente si ricorre alle tronchese.

 

Bisogna fare molta attenzione perche' essendo molto capillarizzate ri rischia la perdita di molto sangue, ma da quello che scrivi tu, la cosa e' molto superficiale e non credo ci siano ripercussioni (sicuramente non ti muore la tarta per questo!).

 

Bene Betadine, l'importante e' che non si crei un infezione, ma e' un ipotesi abbastanza lontana; in ogni caso, due volte al giorno per 2/3 giorni buttale una goccia di Betadine.

 

La prossima volta fai piu' attenzione, o ... veterinario. ok?

Link to comment
Share on other sites

stò lavando e disinfettando tutti i gg. ma cmq è ormai tutto in ordine, unghiette sane e chiuse e niente sangue..l'anno scorso alle zampette post le unghi e interne erano tanto lunghe ke si son girate sulla pianta e le tagliai,così quest'anno ho deciso di accorciale tutte..da ora in poi vivrà sempre in recinto e il problema nn si pone + di tanto
Link to comment
Share on other sites

mah...

diciamo che le unghie e' meglio che le tagli un esperto, normalmente lo fa il veterinario.

E' un po' come per i cani, quando le tarte non hanno la possibilita' di limarle naturalmente si ricorre alle tronchese.

 

Bisogna fare molta attenzione perche' essendo molto capillarizzate ri rischia la perdita di molto sangue, ma da quello che scrivi tu, la cosa e' molto superficiale e non credo ci siano ripercussioni (sicuramente non ti muore la tarta per questo!).

 

Bene Betadine, l'importante e' che non si crei un infezione, ma e' un ipotesi abbastanza lontana; in ogni caso, due volte al giorno per 2/3 giorni buttale una goccia di Betadine.

 

La prossima volta fai piu' attenzione, o ... veterinario. ok?

mi spiegate qst storia dei capillari nelle unghie? xD

Link to comment
Share on other sites

ho un tartarugone cone delle unghie lunghe lunghe ma solo ad una zampa vorrei tagliargliele solo alla punta.sta in un recinto con della rete x far passare il sole però senza mattoni....
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.