Jump to content

Ghiotte di lumache....


nuvoletta

Recommended Posts

Oggi mentre lavavo l'insalata mi accorgo di una lumaca ancora viva appollaiata tra una foglia e l'altra.. e subito mi balena in mente un'idea : "la do in pasto alle tarte"???? detto fatto; la immergo nell'acquaterrario e le tre tutte vispe a allegre non appena sentono l'odore cominciano ad addentarla e a stapparsela di bocca.. già, un pò macabra come scena ma le mie tarta hanno senz'altro gradito !!!!!! :messed:
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 40
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

questo vuol dire che le tarte mangiano le lumache? perdonate l'ignoranza.. ne ho parecchie in giardino.. quindi sono molto interessata a questa cosa..
Link to comment
Share on other sites

Le lumache si possono dare tranquillamente, lo stesso vale per i lombrichi, anche loro ricchi di calcio.

Tenete pero' conto che le lumache potrebbero aver mangiato piante con pesticidi e i lombrichi terra con concimi chimici.

Le mie li mangiano spesso perche' finiscono dentro al laghetto, soprattutto quando piove.

Per essere piu' sicuri potete allevarle voi per qualche giorno prima di darle in pasto alle tartarughe.

Link to comment
Share on other sites

Si, dovremmo allevare un po' di cosine da poi dare in pasto alle tarte. Sarebbe molto comodo, anche se richiederebbe del tempo e poi cmq ti affezioni a tutto e non daresti in pasto nulla.....
Link to comment
Share on other sites

e se uno gli da solo il guscio vuoto magari trovato per terra?

 

non credo che gradirebbero ! alla mia gliele butto nella vasca lei le prende in bocca le schiaccia poi sputa il guscio e mangia la lumaca! :D

Link to comment
Share on other sites

ciaooooo

che tipo di pesce congelato e fresco mi consigliate di dare ale mie tarta e con quale frequenza??

L'alimentazione delle trachemys deve essere varia ed a base di pesce crudo(meglio se fresco), verdure (radicchio) e pellets...Per l'età che ha dovrebbe mangiare prevalentemente (se non solamente) vegetali...xò è sottosviluppata a causa dei gamberetti essiccati che gli hai dato come alimento principale..dai anche un osso di seppia che aiuto lo sviluppo del carapace...per farti un'idea;)

 

ALIMENTAZIONE TRACHEMYS:

 

PESCE: (fresco o decongelato)

· SEMPRE: latterini (o acquadelle), alborelle, triotti, alici, sardine, cefaletti, pesce ghiaccio, gambusie, pesce vivo (come gambusie e guppy)

· A VOLTE: trota, salmone, naselli, pesce persico, merluzzo, platessa, e in generale tutto il pesce d’acqua dolce

 

[i pesci più facilmente reperibili sono i latterini che si trovano nel reparto surgelati dei supermercati!!]

 

CROSTACEI E MOLLUSCHI: gamberetti d’acqua dolce (freschi o decongelati), chiocciole e lumache

 

VEGETALI:

· SEMPRE: radicchio, indivia, tarassaco (dente di leone), trifoglio, cicorie, piante acquatiche (lemna minor, crescione, lattuga d’acqua, giacinto d’acqua)

· A VOLTE: lattuga romana, zucchine, carota, spinaci, rucola, sedano, finocchi, soia (o germogli di soia)

 

INSETTI: camole della farina, lombrichi, grilli, larve di zanzara

 

CARNE: Bianca (pollo, tacchino) o fegatini, con molta parsimonia (1-2 volte al mese)

 

PELLET: Di ottima marca (2-3 volte a settimana le baby, 1 volta le adulte)

 

OSSO DI SEPPIA: da lasciare nella vasca sempre a disposizione (importante per l’apporto di calcio)

 

[tutto ovviamente va dato crudo…]

 

DA EVITARE: insaccati, farinacei e latticini

 

 

- Le baby vanno alimentate tutti i giorni, mentre una volta raggiunte le dimensioni da adulte (10/13cm) si può iniziare il giorno di digiuno, per poi passare ad alimentare la tarta a giorni alterni (o ogni 2 giorni), preferibilmente al mattino

- La quantità di cibo da somministrare è all’incirca uguale al volume della testa della tarta (quella è + o – la dimensione del loro stomaco)

- Le Trachemys sono prettamente carnivore da piccole (ma è buona norma abituarle a mangiare anche vegetali da subito) e diventano onnivore in età adulta (quindi una volta adulte bisogna aumentare la quantità di vegetali).

Clicca anche su questo link Cibo da dare o evitare per le tartarughe d'acqua

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.