Jump to content

terriccio universale ammendante


k3kk0

Recommended Posts


  • Replies 41
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

scrivo cosa c e scritto:

terriccio universale per piante in vaso da appartamento e da balcone.questo prodotto ottenuto con fermentazione aerobice controllate,possiede un equilibrato rapporto di macroelementi ed e dotato di un ottima struttura e igroscopicità il che garantisce una buona crescita di ogni tipo di piante o bulbi e la perfetta lucentezza delle foglie e dei fiori.

ammendante composto misto:

umidità----- 50%

ph----- 7,5

carbone organico © di origine biologica sul secco---7%

azoto (N) organico sul secco------------ 1%

rapporto C/N----25

rame (CU) totale sul secco max-------150mg/kg

zinco(ZN) totale sul secco max--------500mg/Kg

salinità--------1,8dS/m

 

a voi la parola......

Link to comment
Share on other sites

anche io ho comprato questo tipo di terriccio, e direi che va abbastanza bene...

 

cmq perchè non ci metti solo terra di campo?

Link to comment
Share on other sites

xche e pieno di formiche...e poi in questo terreno le piante crescono meglio....tu lo hai usato come fondo???dici che posso usarlo???
Link to comment
Share on other sites

xche e pieno di formiche...e poi in questo terreno le piante crescono meglio....tu lo hai usato come fondo???dici che posso usarlo???

io l'ho usato per il letargo delle mie tarte (visto che non possiedo un giardino) e dopo il letargo l'ho messo nel recinto in terrazzo

 

cmq attenzione perchè questo tipo di terriccio deve essere cambiato più volte (di solito 1 volta ogni 2-3 mesi) rispetto a quello naturale che sicuramente dura di più

Link to comment
Share on other sites

cmq attenzione perchè questo tipo di terriccio deve essere cambiato più volte (di solito 1 volta ogni 2-3 mesi) rispetto a quello naturale che sicuramente dura di più

 

xche???anche se sta all aperto???

Link to comment
Share on other sites

domanda da perfetto ignorante in terrestri......ma un misto di torba di sfagno e corteccia di conifera si può fare???ho letto che la corteccia è tossica....
Link to comment
Share on other sites

va bene tanto non costa caro......cmq l ho inserita......

bene ma attenzione cambiala con frequenza... almeno una volta ogni 2-3 mesi

 

infatti tra un po' la devo cambiare :act-up:

Link to comment
Share on other sites

cmq tu hai inserito delle piante????ho notato che hai delle hermanni come me....tu ogni tanto ls terra la bagni???
Link to comment
Share on other sites

cmq tu hai inserito delle piante????ho notato che hai delle hermanni come me....tu ogni tanto ls terra la bagni???

delle piante non le ho messe, perchè non possiedo un giardino e quindi mettere tanta terra in terrazza non conviene:struggle:

 

per la terra la bagno ogni tanto l'estate, visto che da me si muore dal caldo

 

ma attenzione a non bagnarla troppo:smile-big:

Link to comment
Share on other sites

domanda da perfetto ignorante in terrestri......ma un misto di torba di sfagno e corteccia di conifera si può fare???ho letto che la corteccia è tossica....

corteccia no... la possono mangiare

 

il mix perfetto per le hermanni è 60% di terra, 30 di torba bionda e 10% di sabbia

Link to comment
Share on other sites

domanda da perfetto ignorante in terrestri......ma un misto di torba di sfagno e corteccia di conifera si può fare???ho letto che la corteccia è tossica....

 

 

La corteccia non è tossica!penso...

 

Ho visto molti che l'hanno...

Link to comment
Share on other sites

corteccia no... la possono mangiare

 

il mix perfetto per le hermanni è 60% di terra, 30 di torba bionda e 10% di sabbia

 

 

Se mangiano la corteccia mangiano anche la terra no?

 

Poi...direi che non sono stupide e che capiscano che è corteccia e non si deve mangiare!

Link to comment
Share on other sites

Se mangiano la corteccia mangiano anche la terra no?

 

Poi...direi che non sono stupide e che capiscano che è corteccia e non si deve mangiare!

purtroppo la possono ingerire:sarcastic:

Link to comment
Share on other sites

purtroppo la possono ingerire:sarcastic:

 

Beh...anche i sassi, i bastoni piccoli!direi di tutto no?il vero problema non c'è...

 

E' solo una questione mentale... :winka:

Link to comment
Share on other sites

Beh...anche i sassi, i bastoni piccoli!direi di tutto no?il vero problema non c'è...

 

E' solo una questione mentale... :winka:

certo :act-up:

 

cmq a parte questo... è molto sconsigliato usare come substrato la corteccia:curl-lip:

Link to comment
Share on other sites

certo :act-up:

 

cmq a parte questo... è molto sconsigliato usare come substrato la corteccia:curl-lip:

 

Perchè?a parte il fatto di un possibile ingerimento...

 

C'è chi lo consiglia per il fatto che ci puoi appoggiare il cibo sopra senza che, come accadrebbe sulla terra con il rischio di essere ingerita, si attacchi...

Link to comment
Share on other sites

Perchè?a parte il fatto di un possibile ingerimento...

 

C'è chi lo consiglia per il fatto che ci puoi appoggiare il cibo sopra senza che, come accadrebbe sulla terra con il rischio di essere ingerita, si attacchi...

 

come ho detto prima spesso è mortale se ingerito. Alcuni tranciati di corteccia possono includere il pino o il cedro, entrambi sono tossici. E quindi bisogna controllare con attenzione prima dell'uso. Tuttavia il trinciato della corteccia del cipresso e delle orchidee può essere usato con molto successo con qualche specie tropicale dall'habitat umido.

Link to comment
Share on other sites

come ho detto prima spesso è mortale se ingerito. Alcuni tranciati di corteccia possono includere il pino o il cedro, entrambi sono tossici. E quindi bisogna controllare con attenzione prima dell'uso. Tuttavia il trinciato della corteccia del cipresso e delle orchidee può essere usato con molto successo con qualche specie tropicale dall'habitat umido.

 

Tossici?come tossici?dici davvero...

Link to comment
Share on other sites

domy ho notato che alla mia piccola la terra gli resta attaccata tutta addosso e anche un bel po.....tu hai lo stesso problema????
Link to comment
Share on other sites

La corteccia delle conifere e' tossica perche' lo e' la resina al suo interno. Pensate che con quella resina ci fanno l'acquaragia e altri composti simili. Vi assicuro che soprattutto le baby sono molto tentate ad assaggiarla.

Il terriccio che si trova nei sacchi va piu' che bene, ce ne sono di vari tipi anche gia' mischiati con sabbia e/o torba. Quello per i tappeti erbosi per esempio e' molto sabbioso, lo sconsiglio da usare da solo perche' troppo polveroso e vi ritrovate terra ovunque, il cibo si sporcherebbe tantissimo.

Io nel recinto di adesso ho mischiato la terra con un po' di sabbia, perche' il terreno era molto argilloso e duro da scavare, poi ho ricoperto tutto con uno strato di un paio di cm di terriccio.

Perche' dite che il terriccio va cambiato ogni 2 mesi? io l'hanno scorso non l'ho mai cambiato, quest'anno ho cambiato recinto, altrimenti starei utilizzando ancora quello. Anzi col passare del tempo arriva a un'ottima consistenza, ne' troppo duro ne' troppo morbido.

Edited by Zick
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.