Jump to content

Cosa farò con il caldo???


cicciofox

Recommended Posts

Ciao a tutti!!

Anche se è ancora un pò prestino mi interesserebbe sapere cosa potrò fare quando arriverà l'estate (o anche la primavera inoltrata) e la temperatura dell'acqua aumenterà notevolmente. Attualmente si mantiene grazie al termostato ai soliti 23-24°C, ma ricordo bene che l'anno scorso nell'acquario per pesci in certe giornate la temperatura dell'acqua toccava anche i 30°C! In quei casi tenevo la plafoniera aperta e puntavo un ventilatore sulla superficie dell'acqua! La temperatura si abbassava di qualche grado!! Ma nel caso delle tartarughe la temperatura non si deve abbassare di qualche grado, ma di diversi gradi visto che dovrò arrivare ai soliti 23-24 circa! Cosa mi consigliate di fare? Le tarta soffrirebbero una temperatura dell'acqua costantemente sui 27°C o addirittura di più?

Grazie per le risposte!!

Link to comment
Share on other sites


Non ti preoccupare.

 

Più caldo fa meglio stanno loro.

 

Nel 2005 siamo andati a 42° senza problemi.

 

Per loro! :faint:

 

Eh eh...infatti...PER LORO!!!

 

Quindi se l'acqua raggiunge anche i 30 gradi non sarà un problema?? Meglio così...grazie!!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

ciao...anche io ho questo problema....la mia temperatura dell'acqua salirà anche a 35° C...quindi voi mi dite che non ci sono problemi alle tartarughe con l'acqua a quella temperatura?io ho 2 trachemis scripta scripta piccolissime

PS. Ho messo una zona di ombra con un vaso di fiori ma cmq la temperatura dell'acqua non cambia

Link to comment
Share on other sites

42 gradi per le trachemys nn danno problemi??? a me è morta per il troppo calore ben prima...ve lo chiedo per capire, nn è che non ci credo...
Link to comment
Share on other sites

ci sono pareri contrastanti...chi dice che a 30 gradi inizia a dare problemi e chi dice che la temperatura alta non è un problema...quale di questi pareri bisogna sentire?lo chiedo essendo nuovissimo in questo mondo!!!
Link to comment
Share on other sites

a me l'acqua già oggi ha raggiunto i 27° e in effetti è molto caldo oggi... però le tarta stanno benone direi e ormai è un pò di giorni che le temperature dell'acqua sono su quei valori, ho pure tolto i termoriscaldatori tanto non servivano ad una mazza
Link to comment
Share on other sites

La mia era un maschio tse di circa 10 anni ed è morto a 37gradi di aria, quasi sicuramente per un colpo di calore (la certezza nn ce l'ho ma prima stava benissimo)
Link to comment
Share on other sites

la mia acqua arriva a 31 °C inizio a preoccuparmi...non vorrei che morissero per il caldo...anche se sembrano che stanno benissimo!!!Ma la sera però la temperatura dell'acqua scende intorno ai 22-23 °C...crea problemi anche questa escursione termica alta?
Link to comment
Share on other sites

Questa discussione è proprio quella che volevo aprire stamattina! :curl-lip:

 

Anch'io mi stavo preoccupando per la T troppo alta! Ieri l'acqua era a 29 °C e la zona emersa a 33°C.

 

Magari potrei allontanare un pò la spot per riportare la T sulla zona emersa a 30°C.

Che ne dite?

 

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

ma scusate...voi le tenete con la lampada accesa?io le tengo fuori su un terrazzino alla luce diretta del sole...ma le temperature vanno alle stelle perchè il sole ci va dalle 13 al tramonto...
Link to comment
Share on other sites

se puoi compra un ombrellone.......lasci la parte della vasca con la zona emersa al sole, e l'altra metà della vasca la tieni all'ombra!!!!
Link to comment
Share on other sites

a parte che la mia vasca e piccolina date le dimensione delle mie tartarughine...la vasca è 42x23 cm e alta 22 con 12 cm di acqua...ma mettere l'ombrellone non risolve niente...siccome l'acquario e di vetro...se anche da una sola parte gli arriva il sole diretto quello riscalda tutta l'acqua in pokissimo...anche se la vasca fosse da 100 litri si riscalderebbe ugualmente..quindi la soluzione è una sola: le trachemiss scripta scripta stanno bene a temperature dell'acqua fino a 35-36°C e temperature dell'aria di 35- 36° C????? se non stanno bene l'unica soluzione è portarle dentro e comprare una lampada uv e un faretto per riscaldare
Link to comment
Share on other sites

Mi aggiungo alla domanda. Tra poco mi arriverà un Clemmys guttata, visto la provenienza (Canada meridionale Quebec e Ontario, lungo la costa atlantica degli Stati Uniti fino alla parte settentrionale della Florida) le temperature alte potrebbero dare problemi visto che in quelle zone le massime in estate sono tra i 29° e 32°? E' opportuno tenerla fuori in primavera/autunno e in casa d'estate (dove sicuramente ci sarà una temperatura più bassa)?
Link to comment
Share on other sites

e quando camera mia sarà a 40 gradi potrò accendere l'aria condizionata? domenica mentre giocavo alla console e sudavo l'ho accesa così di istinto poi per fortuna mi sono ricordato di avere le tarte in stanza con me.....consigli?

Cmq dove le tenete le vasche, la mia per ora è costante sui 25 gradi

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.