Jump to content

filtro


matrix90

Recommended Posts

so ke sconsigliate i filtri fai da te ma ke mi dite di questo????

 

file:///C:/DOCUME%7E1/Domenico/IMPOST%7E1/Temp/moz-screenshot-2.jpg1 pompetta vecchia (valore commerciale 6 o 9 euro circa) presa da una tartarughiera non utilizzata (poi divenuto acquarietto minireef stile zen )

1 bottiglia di plastica da ½ o 2 litri ( qui va’ ad esigenze*)

un po’ d’ovatta sintetica per acquari

un po’ di cannolicchi nuovi avanzati

1 l’uncinetto per fare dei buchi

e 1 forbice! ..nient’altro!

 

Bene, per cui una volta che avrete trovato queste cose vi basta seguire queste indicazioni:

 

 

Parte1)

Prendere una bottiglia da litro e mezzo (oppure 2 litri*) e una forbice .. una volta deciso la misura dell’ altezza che desiderate per il vostro acquario tagliate tutt’intorno la parte alta ..( in pratica buttate via la punta della bottiglia compreso il tappo).

RICORDATEVI pero’, che la parte "tagliata" una volta fatto , fuoriesca dall'acqua (quindi deve essere poco piu’ alta del livello dell'acqua!)

 

 

Parte 2)

Bucare tutt’intorno nella parte bassa con un uncinetto in modo da fare tanti piccoli buchi, ma solo dove si ha deciso che arrivi il livello dei cannolicchi!

 

 

Parte 3 )

Riempire quindi la bottiglia nella parte bassa, con cannolicchi fino a che non finiscono i buchi appena fatti, poi aggiungici sopra l’ovatta sintetica (lana di perlon).

Posizionare infine la pompa di movimento sopra , avendo sempre cura che tutt’intorno alla pompa ci sia la lana. (chi vuole puo’ fare un altro buco alla bottiglia x far uscire il tubicino collegato al getto d’acqua della pompa) ed è fatta!

 

http://img212.imageshack.us/img212/1336/filtroprovarp7.jpg prima prova

 

http://img232.imageshack.us/img232/3168/filtroprovahb1.jpg filtro piu' potente e migliorato...i buchi io li ho fatti con un piccolo uncinetto di ferro , ne ho fatti tanti piccoli e tondi , solo pero’ attorno dove vedete i cannolicchi...

 

 

 

Gli avannotti , per personale esperienza e di colleghi acquariofili, entravano tra i buchini fatti a livello della lana e vi rimanevano impigliati, per cui state attenti che siano solo fatti nei cannolicchi!

 

Molto utile anche infilare da sotto la bottiglia o coprire ( almeno dove ci sono i buchi) con della stoffa filtrante, tipo la velina delle bomboniere, calza di nylon, o calza leggera da donna....(Adatto nel caso che i buchini siano stati fatti leggermente piu’ grandi dei avvannotti o si vuole evitare che le larve delle caridina entrino)

 

Ed ecco realizzato un filtro con costo di 6 o massimo 9 euro (solo la pompa di movimento) invece dei 22 euro del Filtro Biologico di Marca!!

Basta un po' di manualità e pazienza..ma anche poca!

file:///C:/DOCUME%7E1/Domenico/IMPOST%7E1/Temp/moz-screenshot.jpgfile:///C:/DOCUME%7E1/Domenico/IMPOST%7E1/Temp/moz-screenshot-1.jpg

Link to comment
Share on other sites


in giro x il web ho trovato questo:

pompetta vecchia (valore commerciale 6 o 9 euro circa) presa da una tartarughiera non utilizzata (poi divenuto acquarietto minireef stile zen )
1 bottiglia di plastica da ½ o 2 litri ( qui va’ ad esigenze*)
un po’ d’ovatta sintetica per acquari
un po’ di cannolicchi nuovi avanzati
1 l’uncinetto per fare dei buchi
e 1 forbice! ..nient’altro!

Bene, per cui una volta che avrete trovato queste cose vi basta seguire queste indicazioni:


Parte1)
Prendere una bottiglia da litro e mezzo (oppure 2 litri*) e una forbice .. una volta deciso la misura dell’ altezza che desiderate per il vostro acquario tagliate tutt’intorno la parte alta ..( in pratica buttate via la punta della bottiglia compreso il tappo).
RICORDATEVI pero’, che la parte "tagliata" una volta fatto , fuoriesca dall'acqua (quindi deve essere poco piu’ alta del livello dell'acqua!)


Parte 2)
Bucare tutt’intorno nella parte bassa con un uncinetto in modo da fare tanti piccoli buchi, ma solo dove si ha deciso che arrivi il livello dei cannolicchi!


Parte 3 )
Riempire quindi la bottiglia nella parte bassa, con cannolicchi fino a che non finiscono i buchi appena fatti, poi aggiungici sopra l’ovatta sintetica (lana di perlon).
Posizionare infine la pompa di movimento sopra , avendo sempre cura che tutt’intorno alla pompa ci sia la lana. (chi vuole puo’ fare un altro buco alla bottiglia x far uscire il tubicino collegato al getto d’acqua della pompa) ed è fatta!

[url="http://img212.imageshack.us/img212/1336/filtroprovarp7.jpg"]http://img212.imageshack.us/img212/1...roprovarp7.jpg[/url] prima prova

[url="http://img232.imageshack.us/img232/3168/filtroprovahb1.jpg"]http://img232.imageshack.us/img232/3...roprovahb1.jpg[/url] filtro piu' potente e migliorato...i buchi io li ho fatti con un piccolo uncinetto di ferro , ne ho fatti tanti piccoli e tondi , solo pero’ attorno dove vedete i cannolicchi...



Gli avannotti , per personale esperienza e di colleghi acquariofili, entravano tra i buchini fatti a livello della lana e vi rimanevano impigliati, per cui state attenti che siano solo fatti nei cannolicchi!

Molto utile anche infilare da sotto la bottiglia o coprire ( almeno dove ci sono i buchi) con della stoffa filtrante, tipo la velina delle bomboniere, calza di nylon, o calza leggera da donna....(Adatto nel caso che i buchini siano stati fatti leggermente piu’ grandi dei avvannotti o si vuole evitare che le larve delle caridina entrino)

Ed ecco realizzato un filtro con costo di 6 o massimo 9 euro (solo la pompa di movimento) invece dei 22 euro del Filtro Biologico di Marca!!
Basta un po' di manualità e pazienza..ma anche poca!

vorrei sapere ke ne pensate e qnt cannolikkio andrebbero bene x una vaska da circa 20l x una baby tarta???

Link to comment
Share on other sites

Ciao,io l'ho fatto oggi ci ho messo 5 minuti...purtroppo nn so dirti se pulisce bene l'acqua xkè oggi ho messo a far maturare i cannolicchi,però penso sempre meglio di niente,io l ho fatto perchè ho l'acquario ancora in fase provvisoria sto aspettando di completare il filtro esterno e di finire altre cose nell'acquario!ti lascio una foto di come l'ho fatto io ECCOLA

Mettici tutta la confezioni di cannolicchi 450g

se hai domande feel free to ask ;)

bye

Edited by Surfsup
Link to comment
Share on other sites

mhh cpt... ma il filtro esterno come lo stai facendo??? hai qualke foto o qualke guida???

 

Il filtro esterno lo sto facendo in vetro,ho preso 4 lastre di vetro siliconate tra loro poi devo fargli dei tagli tondi per inserire i raccordi a cui poi collego i tubi di gomma,è un pò difficile da spiegarti ma è facile,però se questo metodo che ho fatto adesso risulta essere valido rimango con questo..che almeno sei sicuro che nn ti si allaghi la casa quando non ci sei!

Link to comment
Share on other sites

infatti!!! magari si cura di piu l aspetto estetico e si lascia in maniera definitiva... ma dimmi una cosa... la pompa ke potenza ha e a quanti euro l'hai presa???
Link to comment
Share on other sites

scusa x il doppione....

surfsup fammi sapere se funziona veramente qst filtro x piacere....

se hai già i cannolicchi e la pompa fallo almeno li metti a maturare,tanti ci perdi 2 minuti a tagliare la bottiglia e bucherellarla ..

Link to comment
Share on other sites

il problema e ke nn ho nessuno dei 2... appena mi trovo una decina d euro in mano vado a comprare pompa cannolikki!!! te intando fammi sapere se funziona veramente altrimenti vedo di farne uno esterno!!!
Link to comment
Share on other sites

io consiglio plexy per non spendere una caterba sul vetro XD o tubo pvc come su un famoso link ke gira nel sito.. è comodo.. ma libera qualche sostanza chimica a lungo andare (infatti viene impiegato per gli scarichi)!!.

 

Provate a farne uno

vedete quanto spendete

così facciamo un confronto coi filtri esterni che si comprano in giro.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
il pvc non libera nessuna sostanza chimicha viene utilizzato per gli scarichi inquanto è leggero maneggevole cioè lo si può curvare ma è solidissimo e resistente un tubo una volta installato lo lasciate li e nn si romperà mai
Link to comment
Share on other sites

i tubi in pvc vengono usati anche per gl'acquedotti il pvc viene utilizzato per costruire giocattoli quindi è un materiale più che sicuro è vero ci sono tesi che sostengono il rilascio di sostanze chimiche da parte del pvc ma queste sono state tutte confutate
Link to comment
Share on other sites

io consiglio plexy per non spendere una caterba sul vetro XD o tubo pvc come su un famoso link ke gira nel sito.. è comodo.. ma libera qualche sostanza chimica a lungo andare (infatti viene impiegato per gli scarichi)!!.

 

Provate a farne uno

vedete quanto spendete

così facciamo un confronto coi filtri esterni che si comprano in giro.

 

io ne ho due fatti con tubi di pvc la spesa è stata di 27 euro per filtro

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.