Jump to content

la specie migliore...


crispy

Recommended Posts

prima o poi vorrei prendere una tarta di terra. per ora sto leggendo le schede per capire le differenti caratteristiche e ogni tanto guardo cosa offre il mercato, per capire quali sono le specie più faclimente reperibili e i prezzi.

secondo voi esperti, quali sono le specie migliori da allevare?

insomma sapreste farmi il tarta-oscar? la migliore per carattere, più facile da allevare, più facile da far riprodurre, ecc...

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Le piu' facili da allevare sono le autoctone quindi hermanni e marginata perche' si adattano perfettamente al nostro clima. Dopo queste vengono le greche e le horsfieldii, anche loro possono adattarsi al nostro clima, ma sono piu' delicate e richiedono piu' attenzioni.

Le tartarughe non hanno problemi caratteriali particolari se non il fatto che i maschi durante la riproduzione diventano aggressivi, ma questo vale un po' per tutte le specie.

Link to comment
Share on other sites

Diciamo che le hosfieldii sono le più economiche, ma le hermanni sono quelle che si adattano meglio a tutto. La marginata se piccola richiede maggiori attenzioni. Almeno secondo me, allevo entrambi le razze e penso sia così.
Link to comment
Share on other sites

Ciao

anche io ti consiglio di prendere le Hermanni.

Poi col tempo se va tutto bene puoi prendere anche altre tarta, dipende anche dallo spazio che hai a disposizione.

 

Auguri per l'inizio e saluti

Marco

Link to comment
Share on other sites

ho un grande terrazzo e pensavo di allestire lì un terrario. ho anche un po' di spazio in casa, quindi potrei fare residenza estiva e residenza invernale :D
Link to comment
Share on other sites

ho un grande terrazzo e pensavo di allestire lì un terrario. ho anche un po' di spazio in casa, quindi potrei fare residenza estiva e residenza invernale :D

no in casa no... la residenza invernale la fanno loro in letargo...icon7.gif

Link to comment
Share on other sites

Le più adatte sono le H. hermanni , H. boettgeri e le Graeca ibera.

Le Boettgeri sono più facilmente reperibili con il CITES e anche le più economiche.

Link to comment
Share on other sites

Se il terrazzo è grande e puoi attrezzare per loro uno spazio adeguato ti consiglio anche io hermanni, boettgeri sono in assoluto le più robuste.

Se non puoi allestire uno spazio tipo grande aiuola con almeno 30 cm di terra e cespuglietti allora ti consiglio di lasciar perdere la tartaruga di terra perché assolutamente devono stare fuori.

Anche le esotiche che passano l'inverno in terrario in estate necessitano di ampi spazi esterni quindi vedi tu

Link to comment
Share on other sites

ho un grande terrazzo e pensavo di allestire lì un terrario. ho anche un po' di spazio in casa, quindi potrei fare residenza estiva e residenza invernale :D
.

Come gia detto non metterle dentro casa l'inverno, lasciale fuori, ti consiglio o una thh o una thb per incominciare, al massimo una tm o tgi.

Link to comment
Share on other sites

ok ok, niente casa, capito :D

 

.

Come gia detto non metterle dentro casa l'inverno, lasciale fuori, ti consiglio o una thh o una thb per incominciare, al massimo una tm o tgi.

mmm... grazie per la fiducia, ma sto appena cominciando a conoscere le differenti razze e tu già mi parli con gli acronimi :D

dai, ho capito quasi tutto, mi manca tgi

Link to comment
Share on other sites

Se il terrazzo è grande e puoi attrezzare per loro uno spazio adeguato ti consiglio anche io hermanni, boettgeri sono in assoluto le più robuste.

Se non puoi allestire uno spazio tipo grande aiuola con almeno 30 cm di terra e cespuglietti allora ti consiglio di lasciar perdere la tartaruga di terra perché assolutamente devono stare fuori.

Anche le esotiche che passano l'inverno in terrario in estate necessitano di ampi spazi esterni quindi vedi tu

yes I can :D

 

ma, sbaglio o ho visto terrari "casalinghi" in alcune foto?

Link to comment
Share on other sites

allora secondo i vostri consigli i tarta oscar sono così:

la più robusta: Hermanni

la più grande: Marginata

la più economica: Horsfeldii

la più "regolare": Boettgeri

 

:)

Link to comment
Share on other sites

ciao, anch'io ti consiglio le hermanni, sia hermanni che boettgeri, sono veramente robuste e se trovi loro lo spazio giusto vedrai che non ti daranno pensieri..
Link to comment
Share on other sites

allora secondo i vostri consigli i tarta oscar sono così:

la più robusta: Hermanni

la più grande: Marginata

la più economica: Horsfeldii

la più "regolare": Boettgeri

 

:)

 

La boettgeri e' una sottospecie di hermanni.

Link to comment
Share on other sites

ok ok, niente casa, capito :D

 

 

mmm... grazie per la fiducia, ma sto appena cominciando a conoscere le differenti razze e tu già mi parli con gli acronimi :D

dai, ho capito quasi tutto, mi manca tgi

.

La tgi è la testudo graeca ibera [tgi], uso i nomi abbreviati perchè non ricordo come si scrive boettgeri :D.

 

 

allora secondo i vostri consigli i tarta oscar sono così:

la più robusta: Hermanni

la più grande: Marginata

la più economica: Horsfeldii

la più "regolare": Boettgeri

 

:)

.

Metti anche la testudo graeca ibera, la mia classifica è:

la più adatta: testudo hermanni hermanni

la più grande: testud marginata

la più economica: horsfieldii

la più spartana: testudo hermanni Boettgeri

la graeca più adatta: testudo graeca ibera

la più bella [ma questo varia a gusti ;)]: testudo graeca furculachelys nabeulensis.

Link to comment
Share on other sites

.

Metti anche la testudo graeca ibera, la mia classifica è:

la più adatta: testudo hermanni hermanni

la più grande: testud marginata

la più economica: horsfieldii

la più spartana: testudo hermanni Boettgeri

la graeca più adatta: testudo graeca ibera

la più bella [ma questo varia a gusti ;)]: testudo graeca furculachelys nabeulensis.

 

ottimo!

questa è la classifica che volevo :D

Link to comment
Share on other sites

La mia classifica è:

Testudo hermanni hermanni (la + comune, almeno nella mia zona)

Testudo HB la + robusta

testudo marginata (la più grande e la piu' bella! ma anche la piu' difficile da trovare almeno a prezzi contenuti ) e' quella che ti piace di piu'? mica stupida!!!

la più economica: horsfieldii

la graeca; a mio parre e' la piu' ignorante in quanto morde anche!!! ed e' + sottoposta all'Herpes)

Come vedi ognuno di noii ha i suo gusti!!!!

Ora sta a te decidere......

Link to comment
Share on other sites

Cocco, bell'impegno ti sei preso con le sulcata... mi spieghi quando saranno 100 kg se cappottano come fai a rimetterle sulle zampe? chiami una gru? In bocca al lupo che non ti succeda mai!!!

a parte scherzi, mi sono sempre chiesta che carattere hanno, perche' vista la mole, se sono come le margi che scavano, si arrampicano ect,, non c'e' pericolo che buttino giu' anche il muretto di cinta?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now




×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.